Dieta Mediterranea contro lo spreco alimentare

Convegno a Pioppi per la presentazione del “Manifesto” contro lo spreco: La Dieta Mediterranea per combattere lo spreco alimentare. 

L’incontro si terrà sabato 5 Febbraio nell’ambito della celebrazione della Giornata Nazionale contro lo Spreco Alimentare alle 10,30 al Palazzo Vinciprova sede del Museo Vivente della Dieta Mediterranea. 

 

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

PIOPPI (POLLICA) – Il 5 Febbraio, nella Giornata Nazionale contro lo Spreco Alimentare il Museo Vivente della Dieta Mediterranea lancia una  campagna di sensibilizzazione per l’assunzione delle buone pratiche di prevenzione legate alla sostenibilità delle abitudini alimentari degli italiani.

L’iniziativa che si focalizza sul lancio di un vero e proprio manifesto contro lo spreco, risponde anche agli Obiettivi di Sostenibilità dell’Agenda ONU 2030. La presentazione si terrà alle 10,30 a Palazzo Vinciprova, sede del Museo e vedrà l’adesione di numerose personalità del mondo accademico, economico, politico, sociale e ambientale.

L’incontro sarà l’occasione per ricordare anche la figura di Jeremiah Stamler professore emerito della Northwestern University di Chicago, scomparso di recente, che con Ancel Keys aveva condiviso studi, ricerche e l’amore per Pioppi. Nell’occasione saranno presentati i diversi  progetti che coinvolgono università, enti di ricerca, aziende e istituzioni scolastiche per contrastare  il fenomeno dello spreco di cibo edibile e di risorse alimentari che si riscontra lungo tutta la catena di produzione e di consumo.

La discussione è dedicata a valorizzare il lavoro di alcuni dei principali protagonisti delle azioni virtuose poste in essere per combattere questo triste fenomeno. L’incontro sarà aperto dall’Onorevole Maria Chiara Gadda, promotrice della prima legge contro lo spreco alimentare adottata in Italia.

Interverranno:

  • Valerio Calabrese, Direttore Museo Vivente della Dieta Mediterranea
  • Stefano Pisani, Sindaco di Pollica
  • Mariateresa Imparato, Presidente Legambiente Campania
  • Maria Manuela Russo, Vicepresidente Ordine Tecnologi Alimentari di Campania e Lazio
  • Chiara Cirillo, docente Dipartimento di Agraria Federico II
  • Michele Buonomo, Segreteria nazionale Legambiente
  • Daniela Palma, Dirigente scolastica “IIS Ferrari”
  • Teresa Del Giudice, docente dipartimento di Agraria Federico II
  • Ferruccio Milanesi, Marketing Manager del Gruppo Laminazione Sottile
  • Sara Roversi, Food Future Institute
  • Demetrio Esposito, Direttore OP Terramore
  • Roberto Tuorto, Direttore Banco Alimentare Campania
  • Rossella Galletti, Direttrice MedEatResearch Living Lab
  • Angelo Gentili, Responsabile nazionale Legambiente Agricoltura
  • On. Maria Chiara Gadda, Deputata e promotrice della Legge Gadda contro lo spreco di cibo.

Pioppi, 4 febbraio 2022

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente