Ritorna a Pontecagnano Faiano San Valentino in Love

Lunedì 14 febbraio, ore 18.30/23:30, Sindaco baby sitter: A Pontecagnano Faiano torna San Valentino in Love. 

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

PONTECAGNANO FAIANO – Ritorna a Pontecagnano Faiano San Valentino in Love, l’iniziativa nata nel 2019 per celebrare la giornata dedicata agli innamorati attraverso un servizio di supporto ai loro bambini.

Lunedì 14 febbraio, dalle ore 18.30 alle ore 23:30, presso la biblioteca del Museo Nazionale Etruschi di Frontiera di Via Lucania, un gruppo di animatori accoglierà i piccoli i cui genitori avranno deciso di onorare i festeggiamenti riservandosi qualche ora di relax.

In sostanza, come nelle precedenti edizioni, il Sindaco, insieme agli addetti ai lavori, si offrirà di assistere e divertire i bimbi con diverse attività: giochi di società e con i Lego, disegni, musica, etc.

L’evento, oltre che assicurare un po’ di svago tanto agli adulti quanto ai più piccini, vuole costituire una buona occasione per incentivare la fruizione dei locali cittadini: bar, ristoranti e pizzerie, etc..

L’auspicio è che San Valentino in Love confermi i numeri ed il consenso ottenuto negli anni scorsi. 

L’evento, balzato agli onori della cronaca per la sua originalità, ha infatti generato tante adesioni e commenti positivi.

Ovviamente non mancheranno le sorprese, tra le quali mascotte in tema, un sacchetto per una cena veloce ma gustosa, e regali per chi dimostrerà di aver brindato o cenato in un locale della zona.

Previa esibizione di scontrino fiscale, al rientro dalla serata i genitori riceveranno il libro, rigorosamente in tema, Amore o altro? scritto da Vincente Barra ed edito da Europa Edizioni.

“Abbiamo voluto riaprire le porte, ed il cuore, ad una manifestazione che ha colpito nel segno tutte le coppie della zona. Come spesso accade, i genitori sacrificano se stessi per i figli. Ogni tanto, per ritrovare serenità e leggerezza, tuttavia anche hanno bisogno di tempo da dedicarsi e di qualcuno a cui appoggiarsi per ottenere il giusto supporto. Lo stesso si dica per i locali, che in questi anni di pandemia hanno fortemente richiesto misure a sostegno delle loro attività. Certo una sola iniziativa non basterà né a compensare la stanchezza degli adulti, né a rimpinguare le tasche degli imprenditori, però di sicuro rappresenta un segnale fortissimo a testimonianza di un’Amministrazione che non esclude né dimentica. Noi ci siamo, anche nel ruolo di baby sitter se necessario. Vi aspetto”, ha dichiarato il Primo Cittadino Giuseppe Lanzara.

Pontecagnano Faiano, 11 febbraio 2022

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente