Fruit & Salad on the beach saluta l’estate 2022

Fruit & Salad on the beach chiude i battenti e saluta l’estate 2022 e già si pensa al prossimo anno alla 13ma edizione. Soddisfatti i promotori. 

Andrea Badursi e Massimiliano Del Core

POLITICAdeMENTE

MATERA – Anche questa edizione di Fruit & Salad on the beach chiude i battenti avendo soddisfatto appieno le aspettative non solo degli organizzatori ma anche dei partecipanti, in particolar modo dei bambini che divertendosi hanno appreso concetti fondamentali inerenti la corretta alimentazione. I quiz tematici con le pulsantiere e l’attività fisico-motoria, hanno suscitato grande entusiasmo e interesse nei bagnanti tanto è vero che l’affluenza è stata molto alta in tutte le tappe dell’evento. 

Durante l’ultima tappa sono stati presenti i rappresentati delle O.P. promotrici del progetto i quali si sono dimostrati particolarmente soddisfatti del ragguardevole successo ottenuto dall’evento. Il Presidente della OP Terra Orti, Alfonso Esposito, ha dichiarato di essere ogni anno più entusiasta di promuovere quest’iniziativa, in quanto, viene sempre raggiunto con successo l’obiettivo prefissato, ossia coinvolgere in modo piacevole e divertente i bagnanti presenti, affinché comprendano l’importanza delle buone abitudini alimentari e i sani stili di vita.

Lusinghiere anche le parole del Presidente della OP A.O.A, Vincenzo Di Massa: “Fruit & Salad on the beach è un progetto che portiamo avanti da anni e la decisione di perpetrarlo nel tempo, ha come finalità il fatto che noi come organizzazioni di produttori, ci teniamo particolarmente a diffondere il messaggio di sensibilizzazione al consumo di frutta e verdura, soprattutto ai più giovani che purtroppo, tendono a preferire cibo spazzatura piuttosto che un’alimentazione equilibrata. Grazie però a questa iniziativa, da anni riusciamo a coinvolgere attivamente bambini e ragazzi, che divertendosi, capiscono anche l’importanza di assumere uno stile di vita sano e un’alimentazione bilanciata, obiettivo che ci prefissiamo da sempre e che puntualmente riusciamo a raggiungere.” 

Il Presidente di Asso Fruit Italia, Andrea Badursi ha invece affermato: “l’impegno concreto nella promozione dei corretti stili di vita e delle connesse buone abitudini alimentari si traduce con la partecipazione a iniziative come Fruit & Salad on the beach che vede protagonisti i bambini. Anche per quest’anno abbiamo portato quattro date dell’iniziativa nazionale in Basilicata in quattro lidi della fascia jonica: ci sono stati momenti educativi, i bambini hanno imparato giocando. E’ stato previsto il coinvolgimento anche di nonni e genitori durante i quiz e le premiazioni. Lo snack servito ogni mattina era a base di frutta e ortaggi, prelibatezze che provengono direttamente dai vicini areali di produzione. Fra gli obiettivi educativi infatti vogliamo trasmettere l’importanza del consumo di frutta di stagione, prediligendo le bontà che vengono dai territori”. 

Le dichiarazioni del Presidente della O.P. Meridia, Massimiliano Del Core, che ha preso parte all’evento quest’anno per la prima volta, testimoniano pienamente la soddisfazione per essere diventato parte integrante del progetto: “abbiamo aderito con grande entusiasmo a questa iniziativa in quanto riteniamo sia fondamentale promuovere il consumo di ortofrutta per le notevoli caratteristiche salutistiche. Le spiagge sono il luogo ideale affinché avvenga il processo di sensibilizzazione al consumo di frutta e verdura fresca, in quanto il turismo è elevato e questo è un punto a favore, poiché possono essere coinvolte molteplici persone. Il target di riferimento sono i bambini ai quali vogliamo far capire l’importanza fondamentale di assumere quotidianamente frutta e verdura. La nostra O.P Meridia, punta da sempre sulla qualità e sulla bontà. Produciamo prodotti di linea biologica in particolare l’uva da tavola, ed è stata un’immensa soddisfazione per noi far assaggiare i nostri prodotti ai bagnanti.”

Infine, il responsabile commerciale della O.P. Agritalia, Francesco La Porta ha affermato: “se dovessi usare solo due parole per Fruit & Salad on the beach sarebbero ‘scopriamo divertendoci’. Il progetto è stato pensato per le bambine e i bambini che, in una giornata di mare, possono mettersi in gioco con quiz inerenti il settore ortofrutticolo e la sua qualità. I loro genitori giocano un ruolo fondamentale ai fini dell’iniziativa, in quanto, con il loro supporto possono aiutarci in questo percorso virtuoso. Il nostro intento è far scoprire loro la frutta, alimento sano e gustoso, divertendosi!”

In conclusione i promotori hanno ringraziato coloro che hanno preso parte all’iniziativa e le strutture ospitanti che da anni danno la propria disponibilità per nuove tappe dell’evento. Inoltre, hanno confermato la propensione a consolidare il loro impegno in questa importante iniziativa che l’anno prossimo compirà tredici anni.

Ulteriori informazioni su www.fruitandsalad.it e le relative pagine Facebook e Instagram.

L’Ufficio Stampa info@fruitandsalad.it

Matera,  12 agosto 2022

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente