Eboli – Presentazione della "grande bufala", l'evento è alla 2^ edizione

Grande attesa per la presentazione della seconda edizione della “GRANDE BUFALA”, con il motto: “la cucina mediterranea parte da qui”.

Attilio Astone e Ass. Palladino

Attilio Astone e Ass. Palladino

EBOLI – Dopo il successo della prima edizione, che ha visto la partecipazione di oltre 50mila visitatori, torna ad Eboli, dal 30 maggio al 2 giugno, La Grande Bufala: l’evento dedicato alla mozzarella di bufala campana DOP ed alla cucina mediterranea in genere. Questa sera nell’auditorium “S. Bartolomeo”, alla presenza del Presidente Attilio Astone e l’intera organizzazione, di esponenti dell’Amministrazione Comunale l’Assessore Roberto Palladino, il Sindaco Martino Melchionda, si presenterà l’evento.

Il patrimonio agro-alimentare torna protagonista a Eboli, la “Grande Bufala” offre il meglio delle prelibatezze italiane all’interno dell’Emporio della Bufala e del Mercatino tipico salernitano, dove i produttori locali metteranno in vendita le proprie bontà alla conquista dei palati anche più raffinati.

Numerose le degustazioni di prodotti bufalini anche attraverso golose competizioni a colpi di bocconcini dop, esibizioni live di pizzaioli professionisti ed assaggi di speciali menù.

Morbidi trattamenti a base di latte, mostre, incontri e spettacoli diletteranno il pubblico nel lungo weekend. Ad animare l’evento una vera e propria stalla in Piazza e la bufala che farà la differenza: l’esposizione di bufale realizzate con materiali di recupero dai ragazzi delle scuole campane.

Ogni sera l’allegria del bianco entrerà in Piazza con White Party, lotte di cuscini e sfilate di moda per appuntamenti all’insegna del divertimento con musica ed originali cocktail.

La manifestazione è inserita nel calendario di Mozzarella Events, tra gli appuntamenti promossi dal Consorzio della Mozzarella di Bufala Campana DOP, dalla Regione Campania e dalle Province di Salerno, Caserta e Napoli per la valorizzazione dei prodotti mediterranei.

La Grande Bufala è un evento ideato dall’agenzia di marketing territoriale Sedicieventi e realizzato in collaborazione con l’associazione Eboli Sviluppo, con il patrocinio della Regione Campania, la Provincia di Salerno, il Comune di Eboli, la Camera di Commercio di Salerno, la Confesercenti e il Consorzio di Tutela Mozzarella di Bufala Campana.

Tra l’altro nel febbraio scorso, a Casa Sanremo con la giornata dedicata alla mozzarella campana fu presentato in anteprima l’evento nell’ambito di “Musica e degustazioni“. All’interno del Casinò, radio Kiss Kiss si promosse l’iniziativa,  e sugli scudi sono finiti gli ebolitani che organizzano la “Grande Bufala”.

“L’anno scorso sono venuti a Eboli oltre 50 mila spettatori”- spiega il Presidente Attilio Astone (nella foto), commerciante e promotore del progetto con l’associazione perugina Sedicieventi -. “Quest’anno speriamo di bissare il successo della prima edizione.”

L’evento è inserito anche all’interno di Itinerari Mediterranei, iniziativa di carattere itinerante, promossa dalla Provincia di Salerno.

Alcuni degli organizzatori della “Grande bufala” “con volti di bufala”

www.lagrandebufala.it 

Attilio Astone

Attilio Astone

Vincenzo Consalvo

Vincenzo Consalvo

Vincenzo Galiano

Vincenzo Galiano

 

6 total pingbacks on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente