Vincenzo De Luca visita "la Grande Bufala"

Il Sindaco di Salerno dopo la manifestazione del PD a sostegno di Vincenzo Consalvo, visita gli stands della Grande Bufala.

De Luca – “Il PD è in rimonta, ci sta aiutando anche Berlusconi”

Vincenzo De Luca

Vincenzo De Luca

EBOLI – Un altro appuntamento elettorale di rilievo per il Partito Democratico. Questa volta è Vincenzo De Luca a tirare la volata a Vincenzo Consalvo, candidato al Consiglio Provinciale per il PD. Il Sindaco più amato dagli italiani è arrivato puntuale nella sala del Cinema Italia. Il viale alberato antistante il Cinema tutto imbandierato ad accogliere festosamente De Luca. Ad attenderlo un folto gruppo di simpatizzanti e dirigenti politici. A fare gli onori di Casa il Segretario cittadini Donato Guercio, i consiglieri Comunali Remo Mastrolia, Gaetano Cuomo, un folto gruppo di dirigenti, tanti simpatizzanti e il Deputato locale Antonio Cuomo che lo accompagna all’interno.

De Luca alla Grande Bufala

De Luca alla Grande Bufala

Arrivano anche Nicola Landolfi e Gianni Iuliano, l’unico salernitano candidato alle europee per il PD. L’On Antonio Cuomo, in segno di ospitalità, cede la tribuna agli ospiti e si siede tra il pubblico in prima fila mentre a sorpresa arriva l’Assessore Cosimo Cicia, che saluta tutti e in particolare Cuomo e De Luca.

Immediatamente prede la parola Donato Guercio che orgogliosamente introduce gli ospiti, e dopo un breve intervento di Vincenzo Consalvo, che con passione mette sul tavolo alcuni dei suoi punti programmatici (il patto delle stazioni ferroviarie, il Parco Fluviale, l’osservatorio del Mare), punti del suo programma che poi successivamente vengono ripresi anche dagli ospiti.

Gianni Iuliano, da Vice Presidente della Provincia di Salerno e da candidato alle europee, ha sottolineato l’importanza della partecipazione dei territori nel processo di crescita del paese e il ruolo sempre più determinante che ha assunto il Parlamento Europeo.

Vincenzo De Luca nel suo breve intervento, ma come al solito, pieno di battute e spunti politici, ha messo in evidenza le difficoltà che sta incontrando in questo momento il Centro-sinistra e il PD in particolare ma comunque assicura –

De Luca Consalvo

De Luca Consalvo

“Il PD è in rimonta, Angelo Villani è avanti, ci preoccupano le liste, con un altro piccolo sforzo possiamo vincere” – poi alludendo al caso Noemi – “In questo, una grande mano ce la sta dando proprio Silvio Berlusconi – e ancora – “Berlusconi mi è simpatico, ma Dio Santo, a quell’età, di solito, ci si dedica ai nipoti, non ad altro” – Facendo qualche considerazione politica interna al suo Partito, il PD – “C’è da dire che la colpa è anche nostra. Troppi contrasti, troppe divisioni, troppi scienziati, si parla a vanvera invece di lavorare e produrre risultai. Dopo il 7 di giugno ci dedicheremo al Partito e metteremo un poco di ordine” – poi l’affondo al Centro-destra – “Noi dobbiamo vincere. Dobbiamo vincere perché abbiamo una cultura democratica che gli altri se la sognano. Vincere per noi è un dovere, non possiamo consegnare la Provincia ad altri, sarebbe un’offesa alla memoria dei nostri padri: Aldo Moro, Sandro Pertini, Giovanni Amendola, Enrico Berlinguer -.

Il Sindaco di Salerno ha terminato il suo intervento, nell’entusiasmo e tra gli applausi dei presenti, invitando a votare Vincenzo Consalvo e Gianni Iuliano. Successivamente accompagnato da Antonio Cuomo e una folta schiera di simpatizzanti si è recato in Piazza per visitare “La grande bufala“, la manifestazione dedicata alla Bufala, alla carne, al latte, alla mozzarella di bufala e alla valorizzazione dell’Oro bianco.

De Luca Intervista

De Luca Intervista

De Luca è stato accolto nel padiglione dell’organizzazione dal Presidente della Grande Bufala Attilio Astone, e dopo un breve scambio di idee è stato accompagnato nella visita dell’intera area espositiva, fino a raggiungere lo stand dedicato alla Piattaforma Multimediale, curata dalla Web Agency FLUIDWORKS dove il corrispondente del quotidiano “La Città” Antonio Elia lo ha intervistato. Nel corso dell’intervista Vincenzo De Luca si è complimentato con gli organizzatori e ha detto – “Sono disponibile ad ospitare a Salerno l’evento, magari trovando una forma di collaborazione, che va incontro a un nuovo tipo di turismo che si sta sviluppando intorno alle manifestazioni enogastronomiche, tendenti a valorizzare i prodotti tipici e ad esaltare la dieta mediterranea” -.

E’ inutile sottolineare che si è notata l’assenza del Sindaco di Eboli Martino Melchionda. Nessuno scommetteva sulla sua partecipazione alla kermesse elettorale del PD, ma si aspettava che Melchionda avesse poi riservato un’attenzione “istituzionale” a Vincenzo De Luca in quanto Sindaco, mentre invece,  pur essendo presente nell’area espositiva, si è mantenuto a debita distanza. Un’altra occasione mancata, che invece non si è fatta scappare l’Assessore all’Urbanistica Cosimo Cicia, il quale con la sua presenza tende sempre di più a vestire i panni del “pontiere”.

Foto Gallery         Cliccare sull’immagine per ingrandirla

Consalvo Cuomo Capaccio

Consalvo Cuomo Capaccio

Vincenzo De Luca

Vincenzo De Luca

Piattaforma Multimediale Intervista Astone

Piattaforma Multimediale Intervista Astone

Piattaforma Multimediale Intervista Consalvo

Piattaforma Multimediale Intervista Consalvo

Piattaforma Multimediale intervista De Luca

Piattaforma Multimediale intervista De Luca

Astone De Luca Stand Grande Bufala

Astone De Luca Stand Grande Bufala

Vincenzo De Luca

Vincenzo De Luca

Gianni Iuliano

Gianni Iuliano

Consalvo

Consalvo

Donato Guercio Iuliano De Luca

Donato Guercio Iuliano De Luca

Iuliano De Luca Consalvo

Iuliano De Luca Consalvo

De Luca Consalvo

Iuliano De Luca Consalvo Cuomo

Iuliano De Luca Consalvo

Iuliano De Luca Consalvo

3 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. Ma che rimonta…De Luca…scommetto che ora dirai che anche le bufale stanno pagando i voti per il centrodestra…sei alla frutta…come quell’incapace di Villani…

  2. Diceva Battisti in una sua famosa canzone : “…domandarsi perchè quando cade la tristezza, infondo al cuore, come la neve non fa rumore”. Ecco, questa è la frase giusta alla sfilata di domenica mattina dove l’unico modello vero era Vincenzo De Luca. Gli altri, erano solo aspiranti, con un fisico penoso e con tanto lavoro da farci sopra per far uscire la famosa tartaruga addominale. Non possiamo vedere ancora persone come loro. Vi prego, non andate a votare perchè sarebbe squallido vedere questi pretendenti al trono comandarci in provincia. Il trono, proprio se ci tengono, lo andassero a prendere da Maria De Filippi, tanto il livello di cultura, più o meno, è quello dei tronisti del programma “uomini e donne”. Viva l’essere realisti!

  3. valerio torre di alternativa comunista vuole far diventare salerno,in soviet…!vuole farci diventare più poveri!

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente