Brevi di Cronaca da Salerno: Marina d'Arechi Port Village; 47 alloggi a Rufoli; Prescrizione su Ostaglio; Sentenza Corte dei Conti sulle indennità

Inizio lavori Marina d’Arechi Port Village.

Venerdì 9 luglio ore 18.30

Porto Marina d'Arechi

Il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca partecipa domani sera venerdì 9 luglio alle ore 18.30 alla cerimonia per l’inizio dei lavori nel cantiere del Marina d’Arechi Port Village di fronte allo stadio Arechi di Salerno.

Nel corso della manifestazione il presidente Agostino Gallozzi illustrerà le caratteristiche dell’opera firmata da Santiago Calatrava. In conclusione il saluto di Luca Cordero di Montezemolo.

Di seguito una dichiarazione del Sindaco V. De Luca sulla qualità e l’importanza dell’opera realizzata grazie ad una virtuosa sinergia pubblico-privato.

“Il Marina d’Arechi Port Village è una delle realizzazioni più importanti dello straordinario programma di riqualificazione urbanistica e valorizzazione del territorio che a Salerno abbiamo realizzato a partire dal 1993.

Abbiamo cambiato il destino e la vita della nostra comunità  che rappresenta, con orgoglio un Sud capace di rimboccarsi le maniche e realizzare concrete occasioni di sviluppo.

In questo durissimo lavoro ci siamo ispirati alla tempestiva concretezza dei percorsi amministrativi ed alla qualità globale di ogni iniziativa, affermando così un vero e proprio modello Salerno. In città hanno, infatti, lavorato o lavorano le firme più prestigiose dell’architettura contemporanea: Oriol Bohigas, Zaha Hadid, David Chipperfield, Ricardo Bofill, Jean Nouvel, Tobia Scarpa, Massimiliano Fucksas tanto per citarne alcuni.

Il meraviglioso progetto del Gallozzi Group firmato da Santiago Calatrava ci ha entusiasmati. L’opera s’inserisce armonicamente al centro della splendida skyline della Costa d’Amalfi e Cilentana. Archi e ponti generano un effetto spettacolare con il cielo, il sole ed il mare. E’ un’opera, questa, che diventerà una delle più importanti attrazioni turistiche per Salerno e per l’Italia intera in tutto il mondo.

Il Marina d’Arechi Port Village completa idealmente il Fronte del Mare che da Porta Ovest passando per piazza della Libertà e piazza della Concordia, riqualifica tutta la fascia costiera del capoluogo con: la stazione marittima per i crocieristi delle primarie compagnie mondiali, gli approdi turistici, i negozi e le attività per il tempo libero. Tante occasioni d’investimento e lavoro in un sinergico e virtuoso rapporto tra pubblico e privato.

Desidero ringraziare il cav. Agostino Gallozzi, la sua famiglia ed i suoi collaboratori, per un investimento così importante che s’inserisce perfettamente nella prospettiva di sviluppo tracciata dal Comune di Salerno. Rinnovo la gratitudine al progettista Calatrava che onora Salerno con un suo capolavoro. Auguro ai tecnici ed ai lavoratori impegnati nella costruzione buon e sollecito lavoro”.

Salerno 8 luglio 2010

………………………………………………….  …  …………………………………………………………

Inizio dei lavori per la realizzazione di 47 alloggi a Rufoli di Ogliara

Giovedì 8 luglio ore 10.30: incontro con il Sindaco Vincenzo De Luca

rufoli-inizio lavori 47 alloggi

Il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca ha dato il via, giovedì 8 luglio alle ore 10.30, ai lavori di realizzazione di 47 alloggi e delle relative opere di urbanizzazione in località Rufoli di Ogliara a Salerno.

Il Comune di Salerno investe 4milioni e 250mila euro per realizzare un importante tassello del programma di progressiva eliminazione delle situazioni di precariato abitativo nel capoluogo secondo il sistema già utilizzato con successo per l’area prefabbricati in S. Eustachio.

In occasione dell’avvio dei lavori il Sindaco De Luca ha incontrato i giornalisti nel cantiere di Rufoli di Ogliara per illustrare il progetto generale ed i tempi di esecuzione dei lavori.
On line tutti i lavori avviati, in corso e ultimati negli ultimi mesi nei quartieri della città

Approfondimenti

Titolo File Dimensione
Alloggi a Rufoli – Scheda tecnica descrittiva dell’intervento 15,00 kByte

Salerno 8 luglio 2010

…………………………………………..  …  …………………………………………………..

Il Sindaco V. De Luca su Ostaglio mai chiesta la prescrizione !

Discarica di Ostaglio Salerno

In riferimento a dichiarazioni false, strumentali ed in malafede di alcuni esponenti politici riguardo alla conclusione del processo relativo alla realizzazione e gestione del sito di stoccaggio dei rifiuti di Ostaglio, il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca precisa di aver sempre richiesto, in tutte le sedi ed in tutti i gradi di giudizio, di esser giudicato e discutere nel merito la vicenda.

De Luca, pertanto, non hai mai richiesto la prescrizione, né si è mai sottratto al processo con atteggiamenti dilatori. Il Tribunale giudicante ha ritenuto, invece, dopo dieci anni di dichiarare la prescrizione.

Giova ricordare che il reato contestato al Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca era quello di aver tenuto in funzione il sito di stoccaggio di Ostaglio qualche giorno più del consentito con l’unico scopo  di tenere la città pulita in un momento di drammatica emergenza rifiuti. Questa decisione ha impedito che l’immondizia potesse accumularsi nelle strade, davanti alle scuole ed agli edifici pubblici con gravissimi pericoli per la l’igiene pubblica, la salute e la sicurezza dei cittadini.

Salerno 8 luglio 2010

……………………………………………….  …  ……………………………………………….

Sentenza della Corte dei Conti per il pagamento delle indennità di risultato

Già predisposto appello avverso la sentenza di primo grado

Mario De Biase

I legali del Comune di Salerno hanno già predisposto appello avverso la sentenza di primo grado con la quale la Corte dei Conti ha condannato al risarcimento erariale il Sindaco V. De Luca, l’ex Sindaco M. De Biase ed alcuni dirigenti del Comune di Salerno per aver – sostiene la Corte dei Conti – illegittimamente erogato delle indennità di risultato ai dirigenti municipali.

L’Amministrazione Comunale di Salerno ribadisce la più totale trasparenza ed efficienza amministrativa che sarà certamente acclarate e confermate nei successivi gradi di giudizio precisando che le indennità sono state erogate a fronte di risultati ottenuti dai dirigenti e dal personale comunale oggettivamente verificabili a termini di legge e contratto nazionale di lavoro. Tali risultati hanno prodotto apprezzabili benefici per il funzionamento della macchina amministrativa ed il buon governo dei servizi offerti alla città.

Salerno 7 luglio 2010

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente