"Luca Cordero di Montezemolo" tag

Nasce “Cittadini per Battipaglia”: Il coordinatore è Giovanni Valletta

BATTIPAGLIA – Amministrative 2016: Si costituisce il Movimento politico “Cittadini per Battipaglia”. Giovanni Valletta è il Coordinatore.
Domenica 13 iniziativa politica di “Cittadini per l’Italia” con il segretario provinciale Giovanni D’Avenia e i Parlamentari campani: Antimo Cesaro, Angelo D’Agostino e Giovanni Palladino.

L’API nomina due nuovi dirigenti provinciali: Eboli fa da “padrona”

SALERNO – I due nuovi dirigenti Carmine Magliano e Giuseppe La Brocca ex consiglieri comunali di Eboli, saranno rispettivamente responsabile provinciale organizzativo e per gli enti locali.
Anche se i sondaggi non sono molto generosi con il Partito di Rutelli, in Provincia di Salerno sembra essere vivo e vegeto. Paravia: “La vivacità dei circoli provinciali ci inorgoglisce. Intendiamo puntare sulle città salernitane che vivono la politica con passione ed entusiasmo”.

SEL di Eboli propone Primarie per scelgliere i Candidati

EBOLI – S.E.L. faccia le primarie per scegliere i propri candidati al Parlamento: La lista sarà composta dai candidati nell’ordine delle preferenze ricevute.
Berlusconi è tornato Padrone è ha cappottato Monti. E’ caduto il Governo e si va alle elezioni anticipate ma si voterà ancora con il “Porcellum”. Le segreterie dei Partiti nomineranno ancora gli eletti. Il Circolo di Eboli di SEL invoca primarie aperte alla società civile.

Il Movimento Cinque Stelle mette le radici anche a Battipaglia

BATTIPAGLIA – Grillo mette le radici a Battipaglia. Si costituisce il primo Movimento 5 Stelle. Tra i fondatori: Pietrasanta, Nobile, Farina, De Cesare, Esposito.
Il MoVimento Cinque Stelle, presenterà proprie liste alle prossime elezioni politiche, candidando persone della società civile che si sono già battute come privati cittadini affinché determinati concetti diventino regole di civiltà condivisa.

Italia Futura “sbarca” con Valletta a Battipaglia

BATTIPAGLIA – “Italia Futura” inaugura la sua sede anche a Battipaglia. L’ex Assessore Giovanni Valletta è il Presidente dell’Associazione fondata da Luca Cordero di Montezemolo.
Sabato 10 novembre 2012, ore 10.30, Sala Conferenze Comune di Battipaglia, Convegno di Studi sul tema: “Merito, Talento e Competitività”.

Inaugurazione di “Casa Italo” alla Stazione Centrale di Salerno

SALERNO -Inaugurazione Casa Italo alla stazione di Salerno: lo spazio di accoglienza dei viaggiatori NTV.
Giovedì 6 settembre, ore 11.45, inaugurazione Casa Italo della NTV alla Stazione Centrale di Salerno. Spazi Fluidi e tecnologici, grandi monitor e biglietterie automatiche. Peccato che per arrivare a Potenza o Sapri coi treni locali ci vuole una vita.

Sequestro di S. Lucia. Parla Pontecorvo: l’investimento, il sequesto, i progetti futuri

BATTIPAGLIA – Fra qualche giorno il Tribunale del Riesame si pronuncerà. Pontecorvo: la Magistratura continui con serenità il proprio lavoro, può fare chiarezza.
50milioni di euro di investimenti bloccati, circa 50 posti di lavori persi, l’indotto in crisi: queste le cifre del sequestro. E Pontecorvo alla domanda “lo rifarebbe” dichiara: “Sicuramente si, perché riteniamo sia tutto in regola e per esserne ancora più convinti abbiamo chiesto il parere urbanistico ad emineti professioniti.

La Metropolitana di Salerno corre lungo i binari “dell’odio” politico cirielliano

SALERNO – La bocciatura della Metropolitana da parte della Regione è figlia della campagna di odio messa su fin dall’insediamento della Giunta Cirielli.
La Longo (PdL) invoca una condivisione bipartisan. Landolfi (PD) spera in un “ravvedimento” operoso. Paravia (API) ritiene la bocciatura un grave errore politico. E De Luca già discute con la NTV di Montezemolo

La Giunta Caldoro cancella la Metropolitana di Salerno. De Luca si infuria: Una vergogna

SALERNO – La Metropolitana di Salerno “non s’ha da fare”. La maggioranza di Caldoro vota contro. De Luca apre alla NTV di Montezemolo.
Sotto accusa i consiglieri regionali PDL salernitani Baldi, Longo, Fortunato, Paolino. De Luca è infuriato: “Vergogna”. Duro anche Landolfi: “E’ una Finanziaria per l’ ”area cosentino”.

Adornato: Un Governo di Responsabilità Nazionale ma senza Berlusconi

BATTIPAGLIA – Appello di Adornato ai moderati: “… gli interessi nazionali vanno ben oltre Berlusconi.
L’Italia è a un passo dal baratro. L’unica strada percorribile: Un Governo di responsabilità Nazionale, con il coinvolgimento di tutti ma senza Berlusconi. Non ci sono leader per tutte le stagioni.

Montezemolo: “Il tempo è scaduto, Berlusconi lo capisca”

ROMA – La lettera di Luca Cordero di Montezemolo a Repubblica: Un piano di cinque punti per le riforme anticrisi
Montezemolo: “Serve subito un governo di salute pubblica se vogliamo salvare il Paese. Se il premier continuerà ad anteporre le ambizioni al bene dell’Italia concluderà nel modo peggiore la sua parabola.

Carmelo Conte e il significato del voto amministrativo

SALERNO – Personalità vincenti come Zedda, De Luca, Pisapia, De Magistris, e la loro impostazione liederistica senza essere l’espressione di una classe dirigente e di governo, corrono il rischio che ha corso Berlusconi o meglio Bassolino.
E’ legittimo, chiedersi perché Berlusconi ha perso e la sinistra non ne ha tratto vantaggio?

Montezemolo sferza Tremonti “Meno battute e più impegno

ROMA – Il presidente di Ferrari dice di “condividere pienamente” l’appello di Emma Marcegaglia sulla solitudine delle imprese.
Montezemolo: “C’è un Paese reale che sta reagendo”. Il leader di Confindustria: “Unire le forze con la Cgil”.

E anche la Marcegaglia e gli imprenditori si sentono soli

BERGAMO – La Marcegaglia: “Mai come oggi gli imprenditori si sentono soli”
La leader di Confindustria all’attacco parla di Paese che stenta a crescere e sprona gl industriali: “Decidiamo insieme l’Italia da fare”. Il 59 % degli italiani dice sì alla discesa in campo di Luca Cordero di Montezemolo. Che dice: “Emma ha ragione”.

Montezemolo: «Cresce la tentazione di entrare in politica»

NAPOLI – Il leader di Italia Futura: la Seconda repubblica è un disastro, il Paese è senza baricentro né meta.
Il presidente di Italia Futura: «Berlusconi protezionista neostatalista, il Pd dilaniato da conflitti e senza linea politica, la lega nata contro la burocrazia, difende ogni poltrona su cui può mettere le mani»

Brevi di Cronaca da Salerno: Marina d'Arechi Port Village; 47 alloggi a Rufoli; Prescrizione su Ostaglio; Sentenza Corte dei Conti sulle indennità

Inizio lavori Marina d’Arechi Port Village. Venerdì 9 luglio ore 18.30 Il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca partecipa domani sera venerdì 9 luglio alle ore 18.30 alla cerimonia per l’inizio dei lavori…

E Montezemolo “scende” in campo e “sale” sul ring

SANTA MARGHERITA LIGURE – Ge – E contro il Presidente della Ferrari: Marcegaglia prende le distanze, Cicchitto spara a zero individuandolo insieme alla Fiat tra i maggiori responsabili del male.
Montezemolo: “La politica ha le sue responsabilità ma non ci si può solo lamentare, bisogna anche scendere in campo”.

E Montezemolo "scende" in campo e "sale" sul ring

SANTA MARGHERITA LIGURE – Ge – E contro il Presidente della Ferrari: Marcegaglia prende le distanze, Cicchitto spara a zero individuandolo insieme alla Fiat tra i maggiori responsabili del male.
Montezemolo: “La politica ha le sue responsabilità ma non ci si può solo lamentare, bisogna anche scendere in campo”.

MONTEZEMOLO e’ IL LEADER DEL GRANDE CENTRO? Secondo un sondaggio della SWG: Gli italiani lo vogliono

Montezemolo scende in campo e piace agli italiani per i suoi successi e per la sua notorietà.
Il primo incontro il 7 ottobre a Roma, per presentare il “manifesto” politico di “Italia futuro”.

ROMA – Dopo tutti i fallimenti delle opposizioni, e tutti i tentativi di affidare ad un leader lo scettro del comando per affrontare e sconfiggere un Silvio Berlusconi sempre più Supermen, pare che adesso si risce a intravedere uno spiraglio che possa far sperare in un’operazione politica che vede in un probabile grande Centro”, la risoluzione di tutti i problemi di questo Bipolarismo che tende a trasformarsi sempre più in “Bipartismo”, o meglio ancora in favorevoli o contrari a Berlusconi.

MONTEZEMOLO e' IL LEADER DEL GRANDE CENTRO? Secondo un sondaggio della SWG: Gli italiani lo vogliono

Montezemolo scende in campo e piace agli italiani per i suoi successi e per la sua notorietà.
Il primo incontro il 7 ottobre a Roma, per presentare il “manifesto” politico di “Italia futuro”.

ROMA – Dopo tutti i fallimenti delle opposizioni, e tutti i tentativi di affidare ad un leader lo scettro del comando per affrontare e sconfiggere un Silvio Berlusconi sempre più Supermen, pare che adesso si risce a intravedere uno spiraglio che possa far sperare in un’operazione politica che vede in un probabile grande Centro”, la risoluzione di tutti i problemi di questo Bipolarismo che tende a trasformarsi sempre più in “Bipartismo”, o meglio ancora in favorevoli o contrari a Berlusconi.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente