"Sentenza" tag

Sentenza di assoluzione per il dott. Verrioli

EBOLI – Piena assoluzione con la formula “il fatto non sussiste” e “non costituisce reato” per il Dott. Michele Verrioli.

La pronuncia di assoluzione del Dott prima sezione penale, in composizione monocratica nella persona del giudice Dott. Giandomenico D’Agostino nell’Udienza del 27 ottobre 2020.

Battipaglia: Espropri in Area ASI e il problema si ripropone

BATTIPAGLIA – Lo stop all’esproprio Asi di un terreno agricolo, risalente a 14 anni fa, ripropone il problema gestionale dell’Area Industriale.

Valerio Longo (FI): “L’ennesima vicenda, risolta con una sentenza addirittura dopo 14 anni, suggerisce che non possiamo permetterci più di scherzare, andando avanti con forzature e tentativi solitari di risolvere la questione. In ballo non vi sono le nostre singole persone e la nostra carriera politica, ma buona parte del futuro della nostra città”

Parte la metanizzazione di Castel San Giorgio

CASTEL SAN GIORGIO – Metanizzazione del territorio al via: iIgiudici del Tar danno ragione al Comune di Castel San Giorgio. 

La Sindaca Paola Lanzara: “Adesso non perderemo un ulteriore minuto sulla metanizzazione di tutto il territorio comunale. Si tratta di un obiettivo che mi sono prefissa con la mia squadra di governo e lo faremo perché è un tema che sta molto a cuore alla mia cittadinanza”. 

Battipaglia: Tra veleni, diffamazioni e condanne

BATTIPAGLIA – In una Battipaglia di veleni e avvelenatori arriva all’Ing. Provenza una condanna: Ha diffamato Motta.

Indipendentemente dalle assoluzioni o dalle condanne non possiamo che invitare tutti a compiere un paso indietro verso la civiltà e uscendo dalla mischia lasciare a sé stessi gli avvelenatori e i veleni, solo così ci accorgeremo di come sono sgradevoli e come si starà meglio senza di loro, per ristabilire una nuova agibilità politica. 

Vertenza Centro Polifunzionale: Sentenza favorevole al Comune di Eboli

EBOLI – Sentenza del TAR: pienamente legittima l’autorizzazione del Comune di Eboli per il Centro Polifiunzionale

il Comune incassa sentenze di legittimità dai tribunali, a dimostrazione di un’azione amministrativa legittima e capace di raggiungere risultati per la collettività.

Appropriazione indebita: Assoluzione per il Presidente Lombardi

SALERNO – “Appropriazione indebita: Assoluzione per il Presidente FederCepi Costruzioni Antonio Lombardi. 

“Il fatto non costituisce reato” A decretarlo è stato il I Collegio della II sezione penale del Tribunale di Salerno con Sentenza n. 559/2020 depositata l’11 febbraio scorso che ha assolto Antonio Lombardi dall’accusa di appropriazione indebita.

Stop dal TAR al Concorsone: FdI e M5S favorevoli, FI contraria, De Luca si oppone

NAPOLI – Il Tar sospende il Concorsone della Regione: È tra favorevoli e contrari, per i Giudici è stato violato l’anonimato. 

E mentre c’è chi esulta come il M5S  con Ciarambino e Fratelli d’Italia con Cirielli che chiedono la sospensione di tutte le altre prove, il Formez, la Presidenza del Consiglio e la Regione con De Luca in testa propongono il ricorso al Consiglio di Stato per la sospensione immediata della Sentenza del Tar Campania. Forza Italia con Casciello ritiene che i concorsi devono andare avanti. 

Salerno: La CIA ai Sindaci sulla TARI agli Agriturismi

Applicazione sentenze Consiglio di Stato sulla Tari agli Agriturismi: Lettera aperta di CIA Salerno ai Sindaci della Provincia.  Il TAR ha chiarito che, ai fini del pagamento della TARI, l’attività agrituristica non può essere…

Nomine ASI: Condanna per il Sindaco di Sarno Canfora. Arrivano i giustizialisti

SARNO – Il sindaco di Sarno, Canfora, all’epoca Presidente della Provincia condannato per concussione a 2 anni di reclusione. 

E tra i favorevoli e contrari arrivano solidarietà e inviti alle dimissioni. Appelli alla responsabilità ma richiami alla Legge Severino e a incompatibilità e si ritorna di botto ai veleni e ai violenti scontri di allora tra Cirielli e De Luca. L’europarlamentare Vuolo(Lega): “Sono vicina a Canfora ma è incompatibile. Tuteli la tenuta democratica del Comune”. La Robustelli consigliere di opposizione: “garantista sì, ma va applicata la legge Severino”. 

Precari Regione Campania: Accolto ricorso della CISL-FP

SALERNO – Accolto dal Tribunale il ricorso della Cisl Fp Campania e Napoli
Antonacchio Segretario provinciale Cisl-Fp Salerno: “Sentenza straordinaria per i precari della Regione Campania”.

Nuova Ises: “Il Silenzio degli Innocenti” e la Rabbia della Fisi

EBOLI – Nuova Ises: “Il Silenzio degli Innocenti”, la Rabbia della Fisi di Rolando Scotillo fa il punto della situazione.
Nonostante una recente ordinanza favorevole del TAR nei confronti della Nuova Ises di giovedi u.s., la querelle sull’accreditamento continua a persistere tra speranze & sospetti, mentre lavoratori e degenti continuano a vivere nell’angoscia. Scotillo: ”Una problematica che doveva vedere interessate solo le parti ASL-Regione e “Nuova ISES”, vede invece la presenza di altri attori che fino a poco tempo fa si dicevano dispiaciuti!”

Processo Crescent: Assoluzione per De Luca e gli altri

SALERNO – Processo Crescent: Il Governatore della Campania Vincenzo De Luca e 21 imputati assolti da tutte le accuse.
L’ex sindaco era accusato di falso ideologico, abuso d’ufficio e reati urbanistici. L’assoluzione consente al Governatore di partecipare alle prossime Regionali del 2020. Ma per farlo deve ristabilire quel corto circuito che passa attraverso la bocciatura del figlio Piero nel collegio di Salerno. E se Piero si dimette da deputato? Restano le macerie del PD in tutta la provincia di Salerno.

Salerno e sosta disabili: Il Movimento Italiano Disabili plaude al Comune

EBOLI – Il Movimento Italiano Disabili, in materia di sosta dedicata ai disabili si congratula con il Comune di Salerno per la sensibilità dimostrata.
Il Coordinatore provinciale del MID Davide Sarno: «Ogni comune della provincia è invitato a tutelare i propri cittadini disabili, invito perciò ogni amministrazione ad attuare delle ordinanze locali fruibili per le fasce deboli: “in questo caso i disabili”».

Incompatibilità, decadenza, surroga: Tra diritti, errori e distrazione la Altieri ricorre

EBOLI – Questa Sera nel Consiglio Comunale che non si terrà si dovrebbe discutere di decadenza e surroga di Altieri e Pellegrino.
Una storia infinita: tra ragioni contrapposte, errori e tante superficialità. Intanto la Consigliera Altieri, amareggiata, reiterando le sue ragioni ripropone una nuova opposizione alla Sentenza di Decadenza. Il Comune farà lo stesso. Pellegrino per la surroga può attendere.

Rivalutazione: Corte Costituzionale, Governo contro i Pensionati

SALERNO – La Corte costituzionale boccia la rivalutazione delle pensioni, niente rimborsi per gli anziani salernitani.

Protesta la Fnp Cisl provinciale. Il segretario generale Giovanni Dell’Isola: “Decisione che non condividiamo. Va recuperato il potere d’acquisto delle pensioni e bloccare l’innalzamento dell’età pensionabile”.

Vertenza ASI: Motta chiede un Consiglio

BATTIPAGLIA – Sentenza ASI: Dall’opposizione Gerardo Motta presenta una mozione da discutere nel prossimo Consiglio Comunale.
Si mette male per il Comune di Battipaglia e gli Imprenditori nel frattempo coinvolti e senza i preventivi nullaosta. Da Motta una proposta per uniformarsi alla sentenza: Una mano agli imprenditori; Un “dito” all’Amministrazione Francese.

Battipaglia:L’area Industriale ritorna all’ASI. Un ritorno al passato

BATTIPAGLIA – Dopo la Sentenza del Consiglio di Stato le competenze sulla Zona Industriale di Battipaglia ritornano al “carrozzone”ASI.
La Sentenza? Un ritorno al passato. Stabilizza una visione arcaica della produzione e della sua organizzazione. Aveva ragione Santomauro, la sua delibera restituiva libertà al Comune e agli imprenditori. La questione è politica. Boccia protesti e De Luca avvii un Commissariamento per sciogliere l’ASI.

Recessi Area ASI: Nessuna pressione imprenditoriale sull’Amministrazione

BATTIPAGLIA – Replica dell’Amministrazione su Area Asi e diritti di recesso: Nessuna pressione imprenditoriale.
La Sindaca Francese controbatte alle polemiche: Nell’ambito di un’amministrazione partecipata l’ascolto delle problematiche che affliggono le singole categorie è fondamentale al fine del raggiungimento di obiettivi comuni. Tuttavia il Consorzio ASI é percepito come un fardello e non una risorsa.

Eboli, caso incompatibilità Altieri: Si ritorna al Giudice Ordinario

EBOLI – Incompatibilità Altieri: Arriva la Sentenza della Corte di Appello che rimanda ogni decisione al Giudice di Primo grado.
E arriva anche la “doppia” interpretazione delle parti: Soddisfatto il Presidente del Consiglio Vecchio perché si discuterà il tutto innanzi al Giudice Ordinario; più che soddisfatto l’avv. di Pellegrino D’Andrea ritenendo evidentemente che il Tribunale confermi il giudizio già espresso.

Il Processo Dosio: Riflessioni sul Diritto al dissenso

SALERNO – Giovedì 6 aprile 2017, ore 10.00, Teatro d’Atene, Università di Salerno IL CASO DOSIO a “Processo”.
Un “Processo”-pre-Processo; Un Processo al “Processo”; o una discussione che tende a “giudicare” attraverso il Diritto una società che non riesce a risolvere da sola i suoi conflitti interni e lascia di volta in volta alla Magistratura la loro risoluzione, sapendo fin da subito che la sua classe politica e dirigente non ne è all’altezza?

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente