4^ Domenica in arte al “Dolce vita Caffè” con Maria Rufolo

Arte e musica al Dolce Vita d’Artista: Quarto appuntamento con musica blues e la pittrice Maria Rufolo.

Continuano con successo le serate organizzate dall’Associazione culturale “Officina 31” dirette da Lello Sozio, Titti Gaeta e Giandomenico Galatro.

Dolce vita d'Artista

BATTIPAGLIA – Battipaglia in Arte, tra pittura e musica  al Dolce Vita Caffè, al suo quarto appuntamento della stagione, la quarta domenica di arte e musica, targate ”Dolce Vita d’Artista”, la rassegna d’arte contemporanea organizzata dall’associazione culturale “Officina 31”.

Domenica è di scena la staffetta creativa, che in cinque mesi vede coinvolti 19 artisti, sotto la direzione artistica di Lello Sozio, Titti Gaeta e Giandomenico Galatro, propone la personale della  pittrice Maria Rufolo,  dal titolo :”Homo Cosmicus”, che sarà visibile per l’intera settimana.

Il vernissage della mostra   è previsto per le ore 21.

Ad animare la serata. “show guitar trio unplugged”: sonorità blues con Giandomenico Galatro, Stefano Gallotta, Carmine Santimone. A seguire, free guitars jam session.

…………………….  …  ………………………

L’ artista della settimana

Maria Rufolo è nata a Salerno nel 1982. Dopo il Diploma di maturità al Liceo Artistico Carlo Levi di Eboli, consegue quello in Pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli. Nel 2010 termina il suo ciclo di studi con il Biennio Specialistico in Grafica d’Arte sempre presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli.La sua produzione artistica ha come predilezione la pittura ad olio su legno e la calcografia.

I suoi temi fondamentali sono l’interesse per la figura umana. Nella sua opera più importante :”Homo Cosmicus” viene indagato l’uomo in relazione con l’Universo il Cosmo. Essa ci mostra come le costellazioni, così come i pianeti, sono simboli che ci rivelano la creazione del mondo, dell’uomo e la loro evoluzione, aiutandoci a decifrare l’evoluzione interiore dell’uomo.

Nel 2000 realizza il ritratto del Questore Giovanni Palatucci ora esposto alla Questura di Salerno.Nel 2005 partecipa con l’Accademia di Belle Arti di Napoli alla mostra “Invenit” tenutasi al Castel Dell’Ovo, Napoli.

Nel 2009 e nel 2010 come allieva dell’Accademia di Belle Arti viene selezionata per partecipare al Premio Nazionale delle Arti. Vive e lavora tra Napoli e Capaccio-Paestum (SA).

Info

officina31.press@virgilio.it

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente