SALERNO CREATIVA – Meeting Nazionale della creatività

Mostra internazionale di lettering a cura della dott.ssa Emma Caterina

La creatività dalla (A alla Z) dal 18 al 27 giugno in via Fulgenzio D’allora presso la “Casa dei creativi”.

PERFORMING ART – MUSICA – RESIDENZE D’ARTISTA – ENOGASTRONOMIA – SPERIMENTAZIONI ETNICHE – NEW MEDIA E ARTI VISIVE.

La “Casa dei Creativi” è pronta ad ospitare la penultima mostra di questa stagione artistica 2008/2009. I nostri giovani creativi continuano, in queste serate estive, ad animare con le loro mostre la sede di via Fulgenzio D’Allora.

In occasione della 4^ kermesse salernitana dedicata al writing, sabato 20 giugno alle ore 20,00 ci sarà, presso la “Casa dei Creativi”, l’inaugurazione della mostra internazionale di lettering “Dalla A alla Z”, in cui venticinque artisti di rilievo internazionale interpreteranno a loro modo le lettere dell’alfabeto, formandone uno composito ed originalissimo.

La curatrice, la dott.ssa Emma Caterina Simeone, intende sottolineare come per la prima volta, in un’esposizione fatta a Salerno, il lettering e i suoi sviluppi siano i veri protagonisti indiscussi, affondando le radici nella tradizione newyorchese di quest’arte.

La mostra sarà aperta al pubblico fino al 27 giugno dalle ore 18 alle ore 21,00. Ronde creative, itinerari eno-gastronomici, performing art, concerti, residenze d’artista studi sui new media, workshop, sperimentazioni etniche e un festoso corteo degli sposi sono le vertebre di “Salerno Creativa – Meeting nazionale della creatività”, corpo pulsante che dal 25 giugno e nei fine settimana di luglio esalterà il centro storico della città campana, ramificandosi man mano in molti altri centri della regione.

Spettatori, curiosi, addetti ai lavori e turisti potranno assistere a spettacoli, ricerche, riflessioni e testimonianze dirette derivanti dall’antropologia e dal music-business, dalla recitazione e dalla danza, dalle clownerie, dai racconti orali, dai videogame, dalle installazioni e dalla net-art, fino alla cucina mediterranea. A queste discipline si aggiungono le esperienze delle “Residenze d’Artista”, realizzate in collaborazione con il circuito GAI (Giovani Artisti Italiani), che avranno per protagonisti giovani talenti provenienti da tutta Italia. Le attività delle Residenze, saranno svolte tra il Complesso Monumentale di Santa Sofia e la “Casa dei Creativi”.

Paolo Apolito

Paolo Apolito

Il progetto diretto da Paolo Apolito con la collaborazione di Peppe D’Antonio – promosso e organizzato dal Comune di Salerno e co-finanziato dall’Unione Europea e dalla Regione Campania che lo ha inserito nel “Viaggio della Creatività” all’interno del circuito dei 6Viaggi (www.6viaggi.com) – avrà una lunghissima colonna sonora: dal rock ironico di Paolo Benvegnù (3 luglio) allo ska-rocksteady di Giuliano Palma & the BlueBeaters (31 luglio). Nel mezzo, il rock fosco de Le luci della centrale elettrica e la sapienza surreale dei Marta sui Tubi, e poi Lara Martelli, Giorgio Canali e Rossofuoco, Malfunk, Movida e Atari. Musica anche nel medium video, grazie a un seminario di approfondimento che servirà a sviscerare le creazioni di Ago Panini – già direttore di clip per Vinicio Capossela, Paolo Conte e Daniele Silvestri, nonché direttore di laboratori di graphic e web design.

www.salernocreativa.it

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente