Centro Storico e sicurezza dopo il delitto. Sindaco e Assessore: Eboli è una città tranquilla

Melchionda: “La nostra è una comunità pacifica ed operosa”.
Mastrolia sul delitto del Centro Storico: “Eboli è una Città tranquilla, il delitto non è riconducibile alla criminalità comune o organizzata”.

Massima attenzione alla sicurezza e ai problemi del Centro Storico.

Remo Mastrolia

EBOLI – L’Assessore alla sicurezza ed alla Polizia Municipale del Comune di Eboli Remo Mastrolia, ed il Sindaco Martino Melchionda, intervengono nuovamente sul tragico delitto che ha avuto luogo nel Centro Storico della Città, rassicurando che non è riconducibile ne alla criminalità comune ne a quella organizzata.

A tale proposito l’Assessore alla Sicurezza Mastrolia rassicura e dichiara: “Ebolidichiara l’Assessore – è una città in cui eventi come questi non si sono quasi mai verificati. Si tratta, in ogni caso, di un delitto che è riconducibile ad elementi diversi dalla criminalità comune o organizzata. Parliamo di un crimine orrendo, ma che è maturato, a quanto risulta allo stato delle indagini brillantemente condotte dai Carabinieri, in un contesto differente, riconducibile a dissapori e liti di vicinato, sfociati poi in un gesto assurdo ed inspiegabile”.

Allo stesso modo sulla vicenda interviene nuovamente anche il Sindaco Martino Melchionda, che ribadisce la propria vicinanza alle vittime di questo tragico fatto di violenza, e che richiama l’attenzione sul fatto che “il centro storico di Eboli è il luogo fondamentale della nostra identità culturale, e l’Amministrazione Comunale in questi anni ha speso energie e investito risorse per renderlo sempre più bello e fruibile.

Intendiamo, con impegno ancora maggiore, andare avanti lungo questo percorso. Fra poche settimane partirà la nuova zona a traffico limitato, e stiamo lavorando per ottenere nuovi finanziamenti per migliorare ulteriormente le condizioni di vita in quell’area strategica della Città.

L’Amministrazione Comunalespiega il Sindaco Melchionda – sta infatti, attraverso il Piano per l’Ambiente e lo Sviluppo Sostenibile di cui è capofila, candidando a finanziamento attraverso i fondi europei diversi progetti di fondamentale rilievo, attraverso i quali potranno essere realizzati nuovi e più radicali interventi nel centro antico.  Porremo in essere, infine, un ulteriore sforzo per potenziare ulteriormente le attività di controllo del territorio in quell’area, rafforzando il distaccamento della Polizia Municipale.

I residenti e i commercianti sappianoconclude il Sindaco – che possono vivere con serenità la loro scelta di vivere o di lavorare nel centro storico di Eboli. Troveranno l’Amministrazione Comunale al loro fianco, sempre pronta a fare proprie le giuste istanze provenienti da chi in quella realtà vive ed opera quotidianamente”.

Eboli, 29 febbraio 2012

15 total pingbacks on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente