D’Auria(UDC) a Maddalo sullo sforamento del Patto di Stabilità: E’ uno sfascio

“Al figlio di papa’, manca il senso civico sulle cose che dice.Parla di sacrifici alla gente.Lui che non li hai mai fatti! Vergogna. …Se avessi a cuore la città, ti dimetteresti, ma ci vorrebbe coraggio e soprattutto dignità”.

D’Auria: “I sacrifici di tutti dice Maddalo. Perchè noi dovremmo fare i sacrifici per i loro errori amministrativi?”

Alberto D'Auria

BELLIZZI “A volte bisognerebbe davvero tuffarsi in un mare d’umiltà prima di azionare impropriamente la bocca ed esternare delle parole senza senso per chi legge e per chi lo conosce. – E’ così che il Consigliere Comunale UDC di Bellizzi, Alberto D’Auria, risponde all’Assessore Angelo Maddalo, a proposito dello sforamento del Patto di stabilità da parte dell’Amministrazione Salvioli, conseguenza della perdita di un gettito pari a circa 140mila euro all’anno da parte dello Stato – Questa mattina sul giornale: la citta’ è uscito l’articolo riguardante lo sfascio certificato dell’Amministrazione comunale di Salvioli & Co.

Alla fine dell’articolo – prosegue D’Auria – un certo pivello, figlio di papà, che non ha mai avuto bisogno di fare sacrifici nella sua vita, che andava all’università con il Mercedes e che non sa cosa vuol dire vivere con 800 euro al mese, si permette di fare la morale ai consiglieri di minoranza e soprattutto ai cittadini di Bellizzi.

Tra le sue farneticazioni, – continua nella sua piccata risposta il Consigliere D’Auria – dice che con i sacrifici di tutti si uscirà da questa crisi. Ma di quale crisi parla? Ma come si permette di giudicare con tanta sufficienza persone che si sono fatti da soli, senza i soldi di papà!!! E poi, perchè dovremmo fare i sacrifici noi per i loro errori amministrativi???

Assessore-Angelo-Maddalo

3milioni di euro – dice D’Auria – non sono i 700mila euro del 2007, che paragone fa? Non c’è bisogno certo della laurea in economia per capire che una cosa è sforare la spesa rispetto all’entrate, avendo i soldi in cassa, (legge dello stato: patto di stabilità vuol dire equilibrio tra ricavi e spesa) altra cosa invece è il dissesto finanziario che stanno causando, con azioni al limite della regolarità contabile. – e qui D’Auria formula ed elenca precise accuse politiche – Affidamento lavori senza la dovuta copertura finanziaria, acquisto di materiali senza impegni spesa a monte, assumere personale apicale senza la dovuta copertura finanziaria, anticipazioni di cassa per 2.500.000,00 (due milioni e mezzo di euro), su cui paghiamo circa 80.000,00 (ottantamila euro) d’interessi. Questo si chiama SFASCIO.

Licenziare 40 dipendenti e ridurli alla fame (alcuni non hanno nemmeno la cassa integrazione) mentre il soggetto gira con la sua auto 3000 di cilindrata e con vestiti da 2000 euro addosso. – Conclude il suo attacco Alberto D’Auria chiedendo all’Assessore Maddalo di dimettersi – Vergognati. Credo che almeno la decenza di tacere, sarebbe stata una piccola virtù, per chi non ha mai conosciuto la parola sacrificio e vorrebbe insegnarla a chi “purtoppo” ci vive tutti i giorni. Se davvero avessi a cuore la città e i cittadini di Bellizzi, ti dimetteresti, ma ci vorrebbe troppo coraggio e soprattutto dignità per farlo”.

Bellizzi, 7 aprile 2012

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. Egregio d’auria, ma quando hai fatto votare questi personaggi non li conoscevi, facevi finta di non conoscerli oppure eri stregato dagli occhi belli di qualche pelatone magico?

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente