Nuovi vertici alla Confesercenti: Astone è il nuovo Presidente

Nuovo Consiglio Direttivo per la Confesercenti: Astone è il presidente, Campione la vice,  Darino, presidente Fenap/Camera delle professioni.

L’assemblea presieduta dal Presidente Provinciale Bottiglieri ha eletto il direttivo composto da: Galiano, Sparano, Vignola, D’Elia, D’Ambrosio, Rullo, Bisogno, Di Ceto, Panico, La Padula, D’Auria, Contaldo.

attilio-astone-confesercenti

EBOLI – E’ Attilio Astone il nuovo Presidente della Confesercenti di Eboli. Astone sostituisce l’uscente Donato Santimone. Queste le risultanze dell’Assemblea della Confesercenti che si è tenuta Mercoledì 9 Maggio presso la sede dell’Associazione dei Commercianti di via Matteotti nel corso della quale si è proceduti aanche all’elezione degli organismi dirigenti dopo che si è discusso delle principali problematiche afferenti il commercio ebolitano ed il sistema delle imprese.

L’affollata assemblea, presieduta da Enrico Bottiglieri, Presidente Provinciale Confesercenti, è stata l’occasione per presentare  “Sportello Impresa”, che consentirà di avere ad Eboli un centro servizi capace di assistere imprese e professionisti che potranno trovare consulenza specifica in ogni settore e risposte concrete ad ogni tipo di esigenza. Dopo aver ringraziato il presidente uscente Donato Santimone, che ha guidato l’Associazione Ebolitana in due anni estremamente difficili, l’Assemblea ha eletto il nuovo Consiglio Direttivo, composto da: Attilio Astone – presidente, Maria Campione – vice presidente, Antonio Darino, presidente Fenap/Camera delle professioni, Angelo Cicalese – responsabile aree esterne (S.Cecilia, Cioffi, Corno d’Oro, Campolongo), Enzo Galiano, Gustavo Sparano, Pierpaolo Vignola, Maurizio D’Elia, Vito D’Ambrosio, Maria Rullo, Giuseppe Bisogno, Vito Di Ceto, Luigi Panico, Nazario La Padula, D’Auria Melania, Salvatore Contaldo. Il neo presidente Attilio Astone nel ringraziare l’assemblea per la fiducia accordatagli ha evidenziato la necessità di rilanciare il sistema delle imprese ebolitane  e del commercio in particolare attraverso una nuova cultura del fare che privilegi innovazione, professionalità ed accoglienza. Una Confesercenti nuova, con nuove motivazioni come quelle espresse dagli imprenditori di Santa Cecilia, che sia da stimolo e soggetto propositore nelle iniziative per lo sviluppo che dovranno essere avviate per ridare ad Eboli centralità nell’attività produttiva della Piana del Sele. Il Presidente Astone ha, altresì, dato un primo appuntamento agli imprenditori in occasione della manifestazione Pianeta Bufala, che si svolgerà ad Eboli dal 26 maggio prossimo al 3 giugno, che vedrà la presenza della Confesercenti regionale con la rappresentanza delle cinque province campane.

Eboli, 11 maggio 2012

3 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. In bocca al lupo alla nuova dirigenza ed in particolare ad Attilio Astone per un nuovo incarico che è la continuazione di un’impegno continuo e costante da parte del neopresidente che rappresenta l’Eboli ambiziosa che vuole essere protagonista anche fuori dalle mura amiche.

    E’ doveroso un grazie al presidente uscente, Donato Santimone, per la passione, la dedizione e l’alto senso dell’associazionismo che ha dimostrato soprattutto nei momenti di difficoltà.

  2. Un grande abbraccio ad Attilio Astone per il nuovo ruolo.
    Presidente buon lavoro!

    Un caloroso saluto a Donato Santimone per il lavoro svolto con grande passione e dedizione.

    Saluti

    Adolfo Lavorgna

  3. Auguri e in bocca al lupo Presidente Astone e amico Attilio, come annunciato tempo fa da me medesimo la nomina è arrivata….Santimone? ha raccolto i suoi frutti………………………………………………………………….!

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente