1^ Edizione della gara podistica “Corri Villammare”

Si è corsa a Villammare la 1^ edizione della gara podistica “CORRI VILLAMMARE.

Due giri da percorrere lungo le splendide terrazze sul golfo di Policastro, 7 chilometri tra gli oleandri e di ginestre di Villammare, le cui acque si fregiano anche quest’anno della Bandiera Blu d’Europa.

villammare-spiaggia

VILLAMMARE – VIBONATI – Un circuito di sette km. Due giri da percorrere lungo le splendide terrazze sul golfo di Policastro, gli oleandri e le ginestre di Villammare, le cui acque si fregiano anche quest’anno della Bandiera Blu d’Europa.

Oggi 2 giugno 2012 si è corsa la prima edizione di “Corri Villammare”, gara podistica organizzata dall’associazione “Noi ci siamo”, rappresentata da Manuel Borrelli e da Angelo Molinaro, con la collaborazione tecnica dell’Associazione “Podistica San Giovanni a Piro-Golfo di Policastro”.

La corsa, con partenza e arrivo nella piazzetta Maria Santissima di Portosalvo, alle ore 18,00 si è sviluppata su un circuito cittadino per un totale di sette chilometri. Il punto più duro è stato lo strappo di località Le Ginestre: 400 metri con pendenze medie del 7-8%.

Sono stati premiati, all’arrivo, i primi 5 atleti maschi e le prime 5 atlete donne. Inoltre due riconoscimenti speciali sono stati assegnati ai primi due atleti vibonatesi che hanno tagliato il traguardo.

Per la classifica a squadre si è attribuito il seguente criterio: su 100 arrivati, ad esempio, 100 punti al primo e così a scalare fino ad un punto per l’ultimo classificato.

Tutte le modalità per iscriversi alla competizione sono contenute sul sito www.associazioneangelatragliangeli.org.

Oltre all’agonismo, la CorriVillammare è stato, così come l’avevano pensata gli organizzatori, un momento di gioco per i più piccoli e per questo si è allestito nella piazzetta anche tre giostre gonfiabili. La gara è stata preceduta da una mini marcia per bambini con partenza alle 17,30 della lunghezza di 600 metri.

Non è mancato, inoltre il momento della solidarietà e per questo è stato previsto, un punto di raccolta di offerte libere che verranno utilizzate per l’acquisto di un defibrillatore. Infine, in collaborazione con la fondazione “Angelo Vassallo” e l‘associazione “In prima persona”, nella persona del presidente Gianni Pittella, c’è stata anche una raccolta di firme per la reintroduzione dell’educazione civica a scuola.

Villammare Vibonati, 3 giugno 2012

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente