Presentazione della XXVII Rassegna di Teatro “Barbuti Festival”

La XXVII edizione 2012 si svolgerà dal 3 al 6 agosto oltre che al Teatro dei Barbuti, anche in altri due siti del centro storico: largo Tempio di Pomona e la chiesetta di S. Apollonia.

Martedì 31 luglio, ore 11,00, Sala del Gonfalone, Salerno presentazione della XXVII rassegna del Teatro dei Barbuti, il cartellone di spettacoli che da oltre 25 anni va in scena nel palcoscenico sotto le stelle della piazza longobarda di S. Maria dei Barbuti. Quest’anno il Premio Barbuti andrà all’attore salernitano Yari Gugliucci.

YARI GUGLIUCCI

SALERNO – Tutto pronto per la XXVII edizione della rassegna estiva di teatro “Barbuti Festival”, il cartellone di spettacoli che da oltre un quarto di secolo va in scena nel palcoscenico sotto le stelle della piazza longobarda di S. Maria dei Barbuti.

Il cartellone completo verrà illustrato nel corso della conferenza stampa ufficiale in programma martedì  luglio, alle ore 11,00 nella Sala del Gonfalone del Comune di Salerno, alla presenza, tra gli altri, del Sindaco, Vincenzo De Luca e del direttore artistico dei Barbuti, Giuseppe Natella,

L’edizione 2012 si svolgerà dal 3 al 6 agosto anche in altri due siti del centro storico: largo Tempio di Pomona e la chiesetta di S. Apollonia.

Il cartellone di quest’anno  – spiega il direttore artistico, Giuseppe Natella – arti e i generi: dal teatro di tradizione a quello sperimentale, dalla danza alle antiche marionette, dalla musica popolare a quella jazz, dal teatr pur nella ristrettezza dei fondi, è come sempre eterogeneo e prevede spettacoli per tutti i gusti, con allestimenti che abbracciano le diverseo comico a quello drammatico, fino al teatro per i più piccoli”. Tra le novità di quest’anno, infatti, c’è la collaborazione con la Compagnia L.A.A.V, l’Officina Teatrale diretta da Licia Amarante ed Antonella Valitutti, che ha allestito la parallela rassegna “La notte dei Barbuti” e la prima edizione di “Barbuti Bambini”. Il Premio BarbutiMario Perrotta”, sarà assegnato quest’anno all’attore salernitano Yari Gugliucci.

“A prescindere”, questo lo slogan del Barbuti Festival che prevede oltre 40 spettacoli ed avrà una speciale appendice il 9 settembre con il “Salerno Day”, per rievocare la notte dello sbarco degli alleati del 9 settembre 1943. Il Teatro dei Barbuti è organizzato dalla Bottega S. Lazzaro, con il patrocinio del Comune di Salerno.

Salerno, 30 luglio 2012

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente