Santomauro Precisa: Gli stipendi sono riscuotibili presso la Tesoreria

Sono del tutto infondate le notizie apparse sui quotidiani locali circa il ritardato pagamento degli stipendi dei dipendenti comunali.

Santomauro: “Il ritardato pagamento degli stipendi è stato dovuto soltanto a motivi tecnici relativi ai trasferimenti dalla Banca d’Italia, infatti da oggi sono regolarmente riscuotibili presso la Tesoreria dell’ente. E smentisco qualsiasi corresponsione di indennità prima dei dipendenti”.

Giovanni Santomauro

Giovanni Santomauro

BATTIPAGLIA – In merito alle notizie apparse sui diversi quotidiani locali circa il ritardato del pagamento degli stipendi ai dipendenti comunali del mese di dicembre e per contro della corresponsione, sia al Sindaco che agli assessori ed ai consiglieri comunali delle indennità loro corrispondenti, arriva dal Palazzo Comunale  e dall’Ufficio stampa e propaganda del Sindaco di Battipaglia una nota di precisazione.

La nota del Sindaco Giovanni Santomauro del seguente letterale tenore precisa quanto segue: ”In primo luogo il ritardato pagamento degli stipendi è stato dovuto soltanto a motivi di carattere tecnico relativi ai trasferimenti dalla Banca d’Italia, infatti da oggi gli stipendi sono regolarmente riscuotibili presso la tesoreria dell’ente. In secondo luogo smentisco categoricamente che io, gli assessori ed i consiglieri abbiamo percepito le indennità del mese di dicembre  prima dei dipendenti comunali”.

Battipaglia, 5 gennaio 2013

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. confermo quanto dichiarato dal Sindaco……buon anno

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente