Il Comune mette all’Asta i veicoli di sua proprietà

Asta per la vendita di veicoli comunali: Pubblicato l’avviso.

L’Asta pubblica per la vendita di una Lancia Kappa e 4 ciclomotori è indetta per il 3 aprile 2013. Ecco l’Avviso e gli allegati per partecipare al Bando.

Comune di Battipaglia

Comune di Battipaglia

BATTIPAGLIA – E’ indetta per il giorno 03 aprile 2013 l’asta pubblica, ai sensi dell’art.73, comma 1, lett. C), del R.D. n.827/1924, per la vendita di veicoli di proprietà del Comune di Battipaglia in n.2 distinti lotti. Scadenza 29 marzo 2013

Seguono l’Avviso e gli allegati per partecipare al Bando

……………………………………….  …  ……………………………………….

CITTA’  DI  BATTIPAGLIA

 (Provincia di  Salerno)

POLIZIA MUNICIPALE

PROT.N.19009
DEL  05/03/2013

IL DIRIGENTE

Vista la Determina dirigenziale n.146 del 05/02/13, con la quale è stata approvata la presente procedura d’asta;

RENDE NOTO

che è indetta per il giorno 03/04/13 asta pubblica, ai sensi dell’art.73, comma 1, lett. C), del R.D. n.827/1924, per la vendita di veicoli di proprietà del Comune di Battipaglia in n.2 distinti lotti e precisamente:

  • LOTTO 1:    N.1 Autovettura LANCIA KAPPA tg.A 881 HP
  • LOTTO 2:    N.4 Ciclomotori MALAGUTI ZJM 42/D, con allestimento Polizia Municipale

L’asta è disciplinata dal presente Avviso con riferimento alle norme al Capo III del Titolo II del R.D. 827/1924.

Art. 1

OGGETTO DELL’ASTA

1          Il veicolo di seguito  descritto, costituente il “LOTTO 1” sarà ceduto nello stato di fatto in cui si trova:

Targa: AA 881 HP
Tipo Veicolo: AUTOVETTURA
Marca/Modello: LANCIA KAPPA
Alimentazione: BENZINA
Immatricolazione 01/08/1995
Ultima Revisione: 2009
Standard Euro:
Km percorsi: 233.580
Stato Attuale: NON FUNZIONANTE
Prezzo Basa d’asta €: 1.000,00
Cauzione: 100,00

 2          I n.4 veicoli, di cui si riporta di seguito la descrizione tipo, costituenti il “LOTTO 2” sono ceduti nello stato di fatto in cui si trovano:

Targa: X3RWV
Tipo Veicolo: CICLOMOTORE
Marca/Modello: MALAGUTI ZJM 42/D centro
Alimentazione: BENZINA
C.I.T. 21/05/1998
Immatricolazione 19/05/2009
Ultima Revisione: 2011
Standard Euro:
Km percorsi: CONTACHILOMETRI GUASTO
Stato Attuale: NON FUNZIONANTE
Prezzo Basa d’asta €: 2.000,00
Cauzione: 200,00

Art.2

VISIONE DEI VEICOLI

1          Gli interessati possono prendere visione dei veicoli previo appuntamento. A tal fine possono rivolgersi alla Polizia Municipale di Battipaglia – Servizio Viabilità Parco Automezzi, presso il  Comando P.M., via Rosa Iemma, BATTIPAGLIA, tel.0828 677507 , dal lunedì al venerdì, con orario 8,30-12,30. Le richieste di presa visione del veicolo dovranno pervenire entro le ore 12,30 del giorno 28/03/13.

Art.3

REQUISITI SOGGETTIVI PER PARTECIPARE ALL’ASTA

1          Per partecipare alla procedura d’asta gli offerenti devono possedere i seguenti requisiti, da attestarsi con dichiarazione da rendersi ai sensi del D.P.R. 445/2000:

  • Non essere interdetto, inabilitato o fallito o sottoposto ad altra procedura concorsuale e non avere in corso procedure per la dichiarazione di alcuno di tali stati;
  • Non sussistenza, a proprio carico, condanne od altri provvedimenti che comportino la perdita o la sospensione della capacità di contrattare con la pubblica amministrazione
  • In caso di impresa, essere in regola con gli obblighi di cui alla Legge n.68/99 che disciplina il diritto al lavoro dei disabili ovvero non essere soggetto agli obblighi di cui alla legge medesima;
  • Non essere insolvente nei confronti del Comune di Battipaglia per somme di denaro dovute per tributi, canoni, fitti, indennità, corrispettivi od altro qualsiasi titolo.

Art.4

MODALITA’ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE

  1. La domanda di partecipazione all’asta e l’offerta economica, per singolo lotto, dovranno essere redatti sugli appositi modelli allegati.
  2. Gli interessati a partecipare all’asta dovranno far pervenire, a mezzo servizio postale pubblico o privato od anche a mano, entro il termine perentorio delle ore 12.00 del giorno 29/03/2013 al seguente indirizzo:

COMUNE DI BATTIPAGLIA

Polizia Municipale – Servizio Viabilità – Parco Automezzi

Via R.Iemma – 84091 BATTIPAGLIA

per singolo lotto, un plico debitamente sigillato e controfirmato sui lembi di chiusura; il plico deve riportante la dicitura “ASTA VENDITA VEICOLI COMUNALI LOTTO N.______” nonché la denominazione e l’indirizzo del mittente.

  1. Il recapito tempestivo e regolare del plico è ad esclusivo rischio del mittente. Trascorso il termine fissato per la ricezione delle domande non è riconosciuta valida alcuna offerta anche se sostitutiva od aggiuntiva di offerta precedente ed anche se il ritardo è dovuto a causa di forza maggiore. Non saranno domande di partecipazione od offerte recanti abrasioni o correzioni. Non saranno ammesse offerte per persona da nominare ai sensi dell’art. 1401 e ss. del Codice Civile.
  2. Il plico, per singolo lotto, a pena esclusione, dovrà contenere al suo interno due distinte buste, ciascuna delle quali sigillata e controfirmata sui lembi di chiusura. Sulle buste deve essere indicato il nominativo del concorrente e la dicitura, rispettivamente, “A – DOMANDA DI PARTECIPAZIONE” e “B – OFFERTA”.

Busta ”A – DOMANDA DI  PARTECIPAZIONE”

La busta “A – DOMANDA DI PARTECIPAZIONE” contenente, a pena di esclusione, la seguente documentazione:

a) La domanda di partecipazione all’asta dovrà essere redatta esclusivamente sull’apposito Allegato “A” in bollo ed in lingua Italiana, debitamente sottoscritta; alla domanda dovrà essere allegata, a pena esclusione, copia fotostatica del documento di identità in corso di validità del sottoscrittore. In caso di procuratore deve essere allegata anche la procura notarile in originale o copia autentica notarile.

b) Copia della quietanza di versamento presso la Tesoreria Comunale (C.R.A. Battipaglia) della cauzione nella misura fissata per il lotto d’interesse.

Busta ”B – OFFERTA”

La busta “B – OFFERTA” dovrà contenere, a pena di esclusione, la seguente documentazione:

A) L’offerta economica dovrà essere redatta esclusivamente sull’apposito Allegato “B” in bollo ed in lingua Italiana ed essere debitamente sottoscritta; all’offerta dovrà essere allegata copia fotostatica del documento di identità in corso di validità del sottoscrittore.

In caso di discordanza tra l’importo indicato in cifre e quello in lettere, ai fini dell’aggiudicazione, prevarrà quello più vantaggioso per il Comune.

L’offerta economica dovrà essere di importo pari o superiore al prezzo a base d’asta. Saranno escluse le offerte di importo inferiore al prezzo a base d’asta.

4 All’aggiudicazione si potrà addivenire anche nel caso di presentazione di una sola offerta purchè valida.

Art. 5

CAUZIONE

 L’offerente dovrà versare la cauzione dell’importo sopra indicato, con versamento in numerario da effettuarsi presso la Tesoreria Comunale (C.R.A. Battipaglia) indicando la causale “CAUZIONE ASTA VEICOLI COMUNALI LOTTO N._____”.

  1. Non è ammessa altra modalità di presentazione della cauzione.
  2. Qualora l’offerente non risulti aggiudicatario, l’importo della cauzione sarà allo stesso restituito entro 15 giorni dall’aggiudicazione definitiva.
  3. Qualora l’offerente risulti invece aggiudicatario, l’importo della cauzione sarà trattenuto a titolo di acconto prezzo.
  4. Nel caso in cui il concorrente aggiudicatario non si presenti alla stipula del contratto nel luogo e nel tempo stabilito, l’importo della cauzione sarà trattenuto in via definitiva a titolo di penale, ferma restando la decadenza dall’aggiudicazione.

Art.6

MODALITA’ DI SVOLGIMENTO DELL’ASTA

  1. La Commissione di gara costituita dal Dirigente P.M., Responsabile Servizio Viabilità e Parco Automezzi, Responsabile Polizia Stradale e n.1 componente del Corpo della P.M. quale verbalizzante, il giorno stabilito, presso il Comando P.M. di Battipaglia procederà all’apertura, per singolo lotto, dei plichi pervenuti e, previa verifica delle domande di partecipazione, addiverrà all’aggiudicazione provvisoria, a favore dell’offerente che avrà presentato l’offerta più alta.
  2. I concorrenti che avranno presentato offerta possono partecipare alla seduta di gara come uditori.
  3. Il Comune si riserva la facoltà di modificare la data di svolgimento della seduta d’asta; in tal caso ne sarà data tempestiva comunicazione mediante pubblicazione di avviso sul sito internet del Comune (www.comune.battipaglia.sa.it).

Art.7

AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA

L’aggiudicazione definitiva avverrà tramite determina, una volta compiute le opportune verifiche.

Art.8

PAGAMENTO DEL PREZZO

  1. La stipula del contratto è subordinata al preventivo pagamento del saldo del prezzo al Comune di Battipaglia, da effettuarsi tramite versamento dello stesso presso un qualunque sportello della Tesoreria Comunale (C.R.A. Battipaglia) con causale “SALDO PREZZO VEICOLI COMUNALI LOTTO N._____” o mediante consegna di assegno circolare non trasferibile intestato a “Comune di Battipagla  – Tesoreria Comunale”.
  2. Il saldo del prezzo di acquisto dovrà essere corrisposto in unica soluzione.

Art.9

STIPULA DELL’ATTO DI COMPRAVENDITA

  1. L’aggiudicatario sarà tenuto a comunicare, ad avvenuto saldo ed, in ogni caso, prima della consegna del veicolo ed, in ogni caso, entro n.15 (quindici) gg. dalla comunicazione di aggiudicazione l’Agenzia presso cui dovranno essere effettuate tutte le incombenze relativa al trasferimento di proprietà del veicolo.
  2. In mancanza, sarà ritenuto rinunciatario e decadrà dall’aggiudicazione; il Comune, rilevata la decadenza, procederà ad incamerare la cauzione prestata e provvederà ad aggiudicare la vendita al concorrente che segue immediatamente in graduatoria.
  3. Le spese contrattuali ed ogni altra conseguente o accessoria sono a carico esclusivo dell’acquirente.

Art.10

ALTRE DISPOSIZIONI RELATIVE ALLA PROCEDURA

Il Comune si riserva la facoltà, a proprio insindacabile giudizio ed in qualunque fase del procedimento, di non dar luogo all’asta, di revocarla, di prorogarla, di sospenderla e/o rinviarla ad altra data, anche limitatamente ad uno o più lotti, senza che i partecipanti possano avanzare alcuna pretesa al riguardo.

Art.11

ALLEGATI

1 Gli allegati al presente Avviso ne costituiscono, a tutti gli effetti, parte integrante e sostanziale.

Art.12

RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO ED INFORMAZIONI

  1. Ai sensi dell’art.5 della legge n.241/1990 si informa che il responsabile del procedimento è il pr.funz.Domenico Biancullo del Servizio Viabilità della Polizia Municipale di Battipaglia.
  2. Il presente Avviso ed i relativi allegati in formato elettronico sono disponibili sul sito internet del Comune di Battipaglia (www.comune.battipaglia.sa.it).

Art.13

TRATTAMENTO DEI DATI

1          Ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs.196/2003 si informa che:

  • Il trattamento dei dati personali conferiti dai partecipanti all’asta ha la finalità di assicurare lo svolgimento della medesima e gli adempimenti conseguenti;
  • Il rifiuto a rendere le dichiarazioni previste comporterà l’esclusione dalla procedura d’asta;
  • I dati relativi ai soggetti partecipanti all’asta potranno essere comunicati ai competenti uffici pubblici, a soggetti esterni al Comune di Battipaglia coinvolti nel procedimento, ai concorrenti partecipanti, agli altri soggetti aventi titolo ai sensi della legge n.241/1990;

IL RESPONSABILE P.M.

(Dr.G.Iuliano)

……………………………………….  …  ……………………………………….

CITTA’  DI  BATTIPAGLIA

 (Provincia di  Salerno)

POLIZIA MUNICIPALE                                                                                             ALL.”A”

OGGETTO:  Asta per la vendita veicoli comunali – DOMANDA DI PARTECIPAZIONE.

“LOTTO 1”         AUTOVETTURA LANCIA KAPPA
“LOTTO 2”         CICLOMOTORI MALAGUTI ZJM 42/D  CENTRO

(indicare con X il lotto di partecipazione)

Il sottoscritto:  (per le persone fisiche) 

Nome e cognome:  
Luogo e data di nascita:  
Residenza:  
Telefono:  
Codice fiscale:  
Partita IVA:  

 (per le persone giuridiche)

Denominazione:  
Sede legale:  
Telefono:  
Fax:  
Codice Fiscale  
Partita I.V.A.  
Nome e cognome del rappresentante legale/sottoscrittore della presente offerta con potere di firma  

CHIEDE

di partecipare all’asta per la vendita di veicoli di proprietà del Comune di Battipaglia, LOTTO N.______  indetta con determina dirigenziale n.146 del 05/02/13, consapevole delle sanzioni penali previste per le ipotesi di falsità in atti e dichiarazioni mendaci, ai sensi dell’art.46 e 47 del D.P.R. n.445/2000, 

DICHIARA

  1. Che le generalità del soggetto offerente e quelle del sottoscrittore del presente atto sono quelle sopra indicate;
  2. Di non essere interdetto, inabilitato o fallito o sottoposto ad altra procedura concorsuale e che a proprio carico non sono in corso procedure per la dichiarazione di alcuno di tali stati;
  3. Che non sussistono, a proprio carico, condanne od altri provvedimenti che comportino la perdita o la sospensione della capacità di contrattare con la P.A.;
  4. In caso di impresa, che l’impresa è in regola con gli obblighi di cui alla Legge  n.68/1999 che disciplina il diritto al lavoro dei disabili ovvero che l’impresa non è soggetta agli obblighi di cui alla legge medesima;
  5. Di non essere insolvente nei confronti del Comune di Battipaglia per somme di denaro dovute per tributi, canoni, fitti, indennità, corrispettivi od altro qualsiasi titolo;
  6. Di accettare incondizionatamente tutto quanto stabilito nell’Avviso d’asta, senza riserva alcuna od eccezione;
  7. Di voler ricevere tutte le comunicazioni relative alla presente procedura d’asta all’indirizzo sopra indicato sollevando il Comune di Battipaglia da ogni responsabilità in caso di irreperibilità e con impegno a comunicare tempestivamente eventuale variazioni dell’indirizzo;
  8. Di autorizzare il trattamento dei dati personali, ai sensi del D.Lgs. n.196/93, per quanto attiene lo svolgimento degli adempimenti inerenti la procedura in questione;
  9. Di autorizzare il Comune di Battipaglia al rimborso della/e cauzione/i versata/e tramite:

    (barrare il caso che interessa):

□ accredito sul conto corrente, intestato al soggetto partecipante all’asta, avente le seguenti coordinate IBAN:_____________________________________________ presso la banca __________________________________________, agenzia di______________________;

□ rimessa diretta allo sportello della Tesoreria Comunale. 

ALLEGA:

  1. copia/e della/e quietanza/e di versamento della cauzione;
  2. copia fotostatica di un valido documento di identità del sottoscrittore;
  3. eventuale originale o copia conforme all’originale della procura.

Luogo e data,_______________________                                      Firma

…………………………………….  …  …………………………………….

CITTA’  DI  BATTIPAGLIA

 (Provincia di  Salerno) 

POLIZIA MUNICIPALE   ALL.”B”

OGGETTO:  Asta per la vendita di veicolo scuolabus – OFFERTA.

“LOTTO 1”         AUTOVETTURA LANCIA KAPPA
“LOTTO 2”         CICLOMOTORI MALAGUTI ZJM 42/D  CENTRO

(indicare con X il lotto di partecipazione)

Il sottoscritto:  (per le persone fisiche) 

Nome e cognome:  
Luogo e data di nascita:  
Residenza:  
Telefono:  
Codice fiscale:  
Partita IVA:  

(per le persone giuridiche)

Denominazione:  
Sede legale:  
Telefono:  
Fax:  
Codice Fiscale  
Partita I.V.A.  
Nome e cognome del rappresentante legale/sottoscrittore della presente offerta con potere di firma  

in relazione all’asta per la vendita di veicoli di proprietà del Comune di Battipaglia, LOTTO N.___ indetta con determina dirigenziale n.146 del 05/02/13;

OFFRE

Il prezzo per il LOTTO N._____ di seguito indicato:

IN CIFRE:                € ___________

IN LETTERE:         € ________________________________________________

dichiarando la propria intenzione di voler acquistare il veicolo in oggetto nello stato di fatto in cui si trova e di vincolarsi alla presente offerta.

SI ALLEGA

copia fotostatica di un valido documento di identità del sottoscrittore.

Luogo e data,_______________________                                      Firma

……………………………………..  …  …………………………………….

Battipaglia, 7 marzo 2013

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. Ma chi se li deve comprare questi catorci?

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente