Workshop Maieutica all’Università di Salerno con il Prof. Massimo Bignardi

Il progetto Maieutica all’Università di Salerno: incontro con il Prof. Bignardi per il Workshop “Arte e Ambiente: i luoghi della contemporaneità”.

L’ incontro ha come obiettivo quallo di ampliare la creatività e la visione dei giovani salernitani in materia di valorizzazione delle filiere artistiche e culturali a fini economici ed occupazionali.

workshop-maieutica-Università-Salerno.

workshop-maieutica-Università-Salerno.

SALERNO – L’Osservatorio Culture Giovanili del Dipartimento di Scienze Politiche, Sociali e della Comunicazione dell’Università di Salerno ha organizzato il workshop “Arte e Ambiente: i luoghi della contemporaneità“.

Studenti, Amministratori, Imprenditori, Enti di formazione e i partner del progetto Maieutica hanno partecipato al workshop del progetto Maieutica tenutosi all’Ateneo salernitano richiamati anche dalla presenza del Prof. Massimo Bignardi  storico e critico d’arte salernitano, docente  presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Siena che ha tenuto una seguitissima lezione su arte ambientale, futurismo meridionale, movimenti artistici del secondo dopoguerra portando una significativa testimonianza di progetti attuati in ambito locale, regionale e nazionale.

Massimo-Bignardi

Massimo-Bignardi

L’introduzione ai lavori e l’organizzazione del workshop sono stati curati da Stefania Leone e da Angela Delli Paoli dell’Osservatorio Culture Giovanile dell’Università di Salerno struttura partner del progetto Maieutica (www.maieuticabattipaglia.it).

I saluti istituzionali del Comune di Battipaglia e la presentazione del progetto Maieutica sono stati portati da Salvatore Esposito R.U.P. dell’iniziativa che ha annunciato anche la pubblicazione del bando per l’avvio delle attività formative previste dal progetto Maieutica.

Enzo Quagliano della QS & Partners di salerno, struttura partner dell’iniziativa Maieutica, ha illustrato le azioni già attuate nell’ambito delle attività di progetto presentando dati e informazioni in ordine all’andamento delle attività dello Sportello Maieutica, la provenienza e tipologia degli utenti, i progetti in corso di verifica e le azioni pianificate a breve per lo start up del progetto.

Un incontro teso ad ampliare la creatività e la vision dei giovani salernitani in materia di valorizzazione delle filiere artistiche e culturali a fini economici ed occupazionali.

Salerno, 12 maggio 2013

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente