Report di fine mandato del Forum dei Giovani di San Cipriano Picentino

Comunicato di fine mandato della Presidenza del Forum dei Giovani di San Cipriano Picentino.

Il Presidente del Forum della Giovani di san Cipriano Picentino, Andrea Giuseppe Melillo, tira le somme. Centrato tutti gli obiettivi prefissati, frutto di un lavoro d’insieme con gli altri giovani, sinergico, disinteressato e proficuo.

 San Cipriano Picentino

San Cipriano Picentino

SAN CIPRIAN PICENTINO – Riceviamo e volentieri pubblichiamo, il Report delle attività del Forum della Gioventù cittadino in occasione del di fine mandato del Presidente del Forum della Giovani di san Cipriano Picentino, Andrea Giuseppe Melillo.

Melillo avverte la necessità di comunicare la sua esperienza, ma anche il suo impegno elencando tutte le iniziative che si sono intraprese. Un elenco fitto che accompagna le sue considerazioni estremamente positive in relazione alla esperienza che ha vissuto, riguardo sia alle problematiche che ai rapporti politici intercorsi, nel corso del suo mandato. Mandato che ritiene di chiudere positivamente anche perché ritiene di aver centrato tutti gli obiettivi che si era fissati, e che sono stati alla base di un lavoro d’insieme con gli altri giovani, sinergico, disinteressato e proficuo, come proficuo è stato il rapporto con le istituzioni e con il Forum Provinciale dei Giovani presso la Provincia di Salerno.

……………………  …  …………………….

Dopo quasi tre anni di presidenza del Forum dei Giovani di San Cipriano Picentino sento il dovere, ma anche il piacere, di ringraziare tutti coloro che hanno permesso al Forum di raggiungere tutti gli obiettivi preposti e di fare un resoconto della mia attività politica ed amministrativa.

Come prima cosa desidero comunicare con estrema franchezza che ricoprire la carica di Presidente del Forum dei Giovani di San Cipriano Picentino ha rappresentato una delle più significative esperienze della mia vita. Durante questa esperienza ho avuto occasione di conoscere o di approfondire importanti questioni relative al mondo politico, giovanile e al paese, ho conosciuto tante persone che si adoperano per la comunità e mi sono confrontato con tante altre realtà giovanili.

Per tale motivo non posso che ringraziare chi mi ha permesso di portare a termine questa esperienza e chi con me ha creduto fin dal primo momento nel progetto, in particolare Francesco Barbarito, che come Vicepresidente è stato un elemento fondamentale, soprattutto quando per motivi di studio non sono potuto essere presente. Ringrazio inoltre Dario Landi e Roberto Di Giacomo, che come coordinatori dei Forum Provinciali si sono dimostrati sempre disponibili e attenti alle problematiche dei giovani del nostro paese, l’Amministrazione Comunale e quella Provinciale, che hanno spesso collaborato con il Forum  e tutti i giovani di San Cipriano Picentino, per la partecipazione alle numerose attività.

Se dal punto di vista personale questo ruolo di Presidente è stato per me appassionante e formativo, nonché molto impegnativo e in alcuni casi anche difficile, spero altresì che il mio operato pubblico sia stato utile e apprezzabile: ho cercato di mantenere sempre un comportamento critico ma costruttivo, senza assumere posizione politica e cercando di allargare le scelte decisionali non solo al direttivo del Forum ma a tutta l’Assemblea presente, rendendole sempre pubbliche a tutti attraverso il web.

Queste sono tutte le attività che durante la mia presidenza ha svolto il Forum dei Giovani di San Cipriano:

  • Presentazione ufficiale del “Forum dei Giovani di San Cipriano Picentino”, esposizione del programma delle attività e riscoperta dell’antica struttura del Convento di San Francesco di Paola (ora Ostello della gioventù)
  • Promozione della programmazione del Forum all’interno delle scuole e delle associazioni del Paese
  • Collaborazione con il “Rotaract Campus Salerno Dei due Prinicipati” per la vendita delle uova di Pasqua per l’ANT
  • Collaborazione all’Organizzazione per il “Viaggio a Campovolo 2011”, pullman e viaggio organizzato dal dipartimento di “Politiche giovanili” del Comune di San Cipriano Picentino
  • Collaborazione all’Organizzazione della “Summer University 2011” e della  “Summer University 2011” organizzate dall’ AEGEE SALERNO e volta a mostrare agli studenti Erasmus le ricchezze del territorio
  • Organizzazione del “Cineforum” nei luoghi simbolici del paese (all’interno del PTG “Scoperta del territorio”) con ospiti e dibattito delle tematiche inerenti ai film:

– Invictus (con dibattito inerente alla tematica “i giovani e i valori dello sport”)
– La ricerca della felicità (con dibattito inerente alla tematica “i giovani e i valori della vita”)
– Wall-E (con dibattito inerente alla tematica “i giovani e l’ambiente”)
– Benvenuti al Sud (con dibattito inerente alla tematica “i giovani e i valori del territorio”)

  • Organizzazione della manifestazione “G al cubo: giovedì, giochi, giovani!” all’ interno dei quali si sono svolti tornei sportivi di scopa, calcio balilla, ping pong, scala 40, burraco ecc. che hanno accompagnato i giovani del paese lungo tutti i giovedì nei mesi di luglio2011 e luglio2012
  • Partecipazione al “Progetto Ulisse” contro l’abuso dell’alcol da parte dei giovani, organizzato dall’Aci Salerno e svoltosi presso la discoteca “Officina249” (Cava De’Tirreni – Sa)
  • Partecipazione al programma televisivo “Effetti Speciali” condotto da Giovanni Daniele per dibattere con personaggi politici del territorio sulle problematiche giovanili
  • Concorso di idee per il nuovo logo del “Forum dei Giovani di San Cipriano Picentino”
  • Collaborazione all’allestimento degli stand della “Sagra della Castagna” organizzata dall’ Ente Univeritas Sancti Cipriani
  • Organizzazione della “Festa di Halloween” all’ interno della programmazione della Sagra della Castagna 2011 e della Sagra della Castagna 2012
  • Organizzazione della “Caccia al Tesoro” all’ interno della programmazione della Sagra della Castagna 2011 e della Sagra della Castagna 2012
  • Organizzazione “Festa di Carnevale” 2012 a Filetta
  • Accordi per convenzioni con esercizi commerciali ed attività del paese per gli iscritti al Forum dei Giovani
  • Organizzazione Cineforum invernale con dibattito relativo alle tematiche dei film:

–  Nessuno mi può giudicare (con dibattito inerente alla tematica “i giovani e la realtà”) – Generazione 1000 euro (con dibattito inerente alla tematica “i giovani e il lavoro”)
– Il pianeta del tesoro (rivolto principalmente ai bambini)
– A Christmas Carol (per sottolineare l’importanza e i valori del Natale)
– Polar Express (rivolto ai più piccoli per sottolineare l’importanza e i valori del Natale)
– Il miglio verde (affrontando la tematica sulla “pena di morte”) in collab con l’ACG
– Le ali della speranza (affrontando la tematica della “speranza” nel mondo giovanile)
– Fireproof (affrontando la tematica della “fede”)

  • Distribuzione delle tessere “Informagiovani” con agevolazioni per tutti gli iscritti al Forum
  • Organizzazione del “I Concerto di Natale” – Progetto a sostegno del progetto “Corno d’Africa” condotto dall’UNICEF e all’interno della programmazione comunale di “Natale InCanto”
  • Organizzazione del “ II Concerto di Natale” – Progetto svolto in collaborazione con  “Carrello solidale” per poter offrire un pasto di Natale anche ai più bisognosi
  • Organizzazione della tavola rotonda “I giovani e la Politica: due mondi ancora troppo lontani” che ha avuto come ospiti Vittorio Acocella (dirigente nazionale Giovane Italia), Fabiana Feo (coordinatrice della segreteria GD), Alfredo Galdieri (presidente del Consiglio degli Studenti dell’ Università di Salerno) e Massimo Cariello (consigliere della Provincia di Salerno)
  • Collaborazione con il “Comitato per la mobilità pubblica” per il ripristino del trasporto pubblico in Campania
  • Progetto “Web Tv”, disponibile sul web, che attraverso numerosi video ha messo in luce le problematiche e le notizie relative ai giovani e al paese con l’onore di intervistare numerosi personaggi importanti tra i quali Mara Carfagna, Vincenzo D’Arienzo e Pietro Mennea.

Qui il link http://www.youtube.com/user/WebTvSanCiprianoP?feature=watch

  • Progetto “Biblioteca”  , che  risponde all’esigenza di fornire ai giovani e non, un luogo dove poter leggere e ampliare i propri orizzonti culturali. A tal proposito i luoghi destinati alla consultazione verranno adibiti ad aula studio. I libri sono stati raccolti in più punti del paese, mentre un’altra parte è stata acquistata dopo lo svolgimento di un sondaggio web che ha coinvolto la maggior parte dei giovani del paese. L’apertura della biblioteca è avvenuta alla presenza del Coordinatore dei Forum dei Giovani della Provincia di Salerno Dario Landi
  • Apertura al pubblico del servizio “Informagiovani” e della “Biblioteca” nella sede Informagiovani di Filetta

Spero vivamente di aver contribuito a rinnovare questa comunità giovanile in questi ultimi  anni, fidando che con il passare del tempo il Forum dei Giovani di San Cipriano Picentino possa rappresentare sempre più un punto di riferimento per il territorio e per i giovani e che non muti il suo scopo e non venga usato, come è accaduto in altre realtà, per scopi esclusivamente politici e personali. Concludendo, mi auguro vivamente, che chi mi seguirà nella direzione continui il lavoro insieme intrapreso”.

Il presidente del Forum dei Giovani
di San CiprianoPicentino
Andrea Giuseppe Melillo

……………  …  ……………….

San Cipriano Picentino, 21 maggio 2013

 

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente