E nasce dalla “Città Fantastica” la 1^ “Estemporanea di Pittura Borgobalocco”

Proseguono con successo i fine settimana di Borgobalocco nel Centro Storico di Eboli e l’Associazione Ebart lancia il Bando per la 1^ edizione della “Estemporanea di Pittura Borgobalocco” .

La prima “Estemporanea di Pittura Borgobalocco”, in programma ad Eboli nel centro antico il 4 agosto 2013, dalle 9.00 alle 21.00. Una giuria qualificata selezionerà i primi due artisti ai quali si assegneranno rispettivamente i premi di 350 e 150 euro.

.

EBOLI – Nel mentre si rinnova l’appuntamento di fine settimana di “Borgobalocco” la Città fantastica che si è materializzata nel Centro Storico di Eboli e che attraverso i laboratori creativi per i più piccini, offre anche un valido percorso culturale, storico e di socializzazione tra i vicoli e le stradine del centro Storico di Eboli, l’Associazione Ebart ha pensato anche di arricchire diversamente l’iniziativa aprendo le iscrizioni a quella che sarà la prima “Estemporanea di Pittura Borgobalocco”, in programma ad Eboli nel centro antico il 4 agosto 2013 dalle 9.00 alle 21.00, e sperando si affermi negli anni sucessivi e diventi un altro importante momento di aggregazione artistico-culturale a disposizione della Città.

L’iniziativa nasce allo scopo di avvicinare al disegno e alla pittura i visitatori di “Borgobalocco e nel contempo di dare maggiore visibilità all’arte portandola fuori dai tradizionali spazi espositivi, compiendo un possibile ed utile tentativo, sperando riesca, per migliorane la fruibilità.

Borgobalocco

Borgobalocco

Il tema dell’estemporanea, in linea con la “Città fantastica di Borgobalocco” è il bambino e il suo mondo, il gioco come strumento di interpretazione, apprendimento, intrattenimento, espressione creativa e come dialogo partecipativo tra pari e con gli altri.

Le opere saranno sottoposte al giudizio di una giuria qualificata che selezionerà i primi due artisti ai quali sarà assegnato un premio rispettivamente di 350 e 150 euro. Ad ogni iscritto sarà consegnato un attestato di partecipazione.

Il termine ultimo per l’invio della preiscrizione obbligatoria è il 30 luglio 2013. Il modulo e il bando completo sono scaricabili dalla pagina Facebook di “Borgobalocco”.

L’estemporanea parte poco dopo la chiusura di “Borgo in fiore” concorso per aziende vivaistiche. “Sica e Mazzeo” e “Vivai Rossi” più degli altri hanno colpito la giuria di residenti chiamata a votare. I colori e i profumi dei loro allestimenti hanno impreziosito “Borgobalocco”, percorso per bambini attivo ogni fine settimana che attraverso il gioco promuove l’arte,la creatività, l’ecologia.

Tutte queste iniziative sono state espressamente progettate per “Borgobalocco”da “Ebart- Spazio Creativo” e godono del patrocinio del Comune di Eboli.

Per ulteriori informazioni scrivere a mostre@borgobalocco.it o telefonare al nr. (+39) 339.2297.089

Ufficio stampa Borgobalocco
Alessandro La Monica
info@borgobalocco.it
Tel. (+39) 339.2297.089 – (+39) 347. 8360.255)

Eboli, 12 luglio 2013

4 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. Agli ebolitani distratti.

    C’è un gruppo di giovani concittadini che hanno speso tempo, denaro ed energie per ridare dignità al nostro centro antico – le vostre radici – e riconsegnarlo ai cittadini.
    Stanno facendo delle cose egregie. Il sabato e la domenica si conclude un lavoro che dura tutti i giorni della settimana.

    E’ un momento per ritrovarsi, un momento per dare ai bambini la possibilità di vivere qualche ora in maniera divertente e spensierata.

    Non potete pretendere di trovare il circo Orfei visto che i ragazzi si sono autotassati o hanno utilizzato il denaro incassato per la vendita di loro oggetti.

    La vostra presenza massiccia, anche di poche decine di minuti, ripaga i loro sforzi e sacrifici mentre voi non potrete più lamentarvi che in questo paese non si fa mai nulla.

  2. Caro Armando Voza, vi esorto a non fare niente per questo paesino. non vedete che si pavoneggiano del lavoro degli altri ?? Non merita nulla questa sfilza di persone inutili. Concentriamoci tutti insieme per il 2015 (anche se tutti speriamo che vadano a casa molto prima !!) dovremo ricostruire una città in macerie dai soprusi e dagli abbandoni di questi disgraziati.

  3. su borgo balocco non volevo intervenire per non fare il guastafeste ma non posso farne a meno
    questi signori che organizzano sono antiberlusconiani perchè la pensano come lui sul conflitto d’interessi
    con la scusa dei bambini che dovrebbero giocare nel borgo vogliono attirare i genitori a giocare nei loro ristoranti
    per fare questo chiudono la strada che da piazza borgo porta in piazza della repubblica finendo di intasare il traffico anzichè chiudere il traffico nel borgo alto perchè quelle strade interessano a quelli che devono ritirarsi a casa

  4. quanto ha ragione sig. FRESSOLA!!!!!! questi sono dei pazzi…..chiudono la strada per 3 e dico 3 ore ogni fine settimana!!!! che schifo…ma chi avrà dato loro il permesso???? e poi addirittura tolgono la spazzatura dalle strade!!!! (che puntualmente viene riversata ad ogni ora del giorno e della notte) e non contenti hanno messo delle piante!?!?!? cioè ogni piazzeta è stata “abbellita” da piante, alcune addirittura con dei fiori!!!! ma dico scherziamo????? e tutto questo per accalappiare dei poveri, stupidi genitori che portano davvero i loro figli a giocare lì ??? meno male che eboli è abitata da persone come LEI, davvero i miei complimenti!!!!! premetto che essendo un’abitante di battipaglia, non mi stupisco assolutamente del suo commento….a buon intenditor….

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente