“Il verde è un…Belvedere” è il progetto di CivicaMente per il Quartiere Belvedere

CivicaMente e il Comitato di Quartiere di Belvedere incontrano i cittadini per il progetto di riqualificazione: “È l’ora…verde”.

Con il “Verde è un…. Belvedere”, continua l’impegno civile e concreto dell’Associazione CivicaMente sul territorio battipagliese. L’appuntamento è per mercoledì 11 settembre p.v. alle ore 19.30 presso il Comitato di Quartiere in via Monsignor Vicinanza nei locali terranei della cooperativa Esperia.

laboratorio civicamente

laboratorio civicamente

di Massimo Del Mese (POLITICAdeMENTE)

BATTIPAGLIA – Continua l’impegno civile sul territorio di Battipaglia da parte dell’associazione No Profit Civica Mente, ispirata e voluta dall’ex Assessore Maurizio Mirra che ne è il Presidente, nel recupero e nella riqualificazione di aree degradate nei vari quartieri della Città, e Con il “Verde è un…. Belvedere“,  invita i componenti dell’ex Comitato di Quartiere ed i cittadini di Belvedere ad un incontro volto ad illustrare il progetto di riqualificazione urbana elaborato da CivicaMente, che prevede la sistemazione a verde dell’area fiancheggiante via Armellini nell’ambito dell’iniziativa “È l’ora…verde”.

giovanni toriello

giovanni toriello

L’appuntamento “ecologico e ambientale” è per mercoledì 11 settembre p.v. alle ore 19.30 presso la sede del Comitato di Quartiere ubicata in via Monsignor Vicinanza nei locali terranei della cooperativa Esperia.

«Qualsiasi iniziativa che contribuisca a migliorare la vivibilità di Belvedere è sempre la benvenuta – afferma  Presidente dell’ex Comitato di Quartiere Giovanni TorielloPer questo motivo ho accettato volentieri la proposta di organizzare questo incontro».

«L’appuntamento, denominato “Il verde è un…Belvedere” permetterà inoltre di raccogliere ulteriori suggerimenti per il miglioramento del progetto di riqualificazione ideato dall’associazione nonché per l’ideazione di nuove iniziative da intraprendere nel futuro – concludono gli ideatori del progetto di riqualificazione Martino Torsiello, Angelo Viola, Angela Corrado, Francesco Natella e Fabrizio ViolaQuesto approccio ha lo scopo di coinvolgere i cittadini nei progetti che riguardano il proprio quartiere, permettendo una maggior consapevolezza dei propri diritti nonché un maggior senso di appartenenza verso il proprio territorio».

laboratorio-civicamente

laboratorio-civicamente

Gli spunti a costo zero per la Città di Battipaglia, ma a forte partecipazione per i cittadini in questo caso di belvedere, tendono a restituire alla vivibilità alcune porzioni di città, ma sono anche uno stimolo per il Comune e per il Commissario Prefettizio Mario Rosario Ruffo, a sollecitare le associazioni, i comitati spontanei di quartiere e i gruppi di cittadini, fornendo mezzi minimali e supporto istituzionale perché queste minime iniziative si possano moltiplicare, infondendo un nato o rinato senso di civismo e di autoresponsabilità per le cose di tutti acccrescendo in uno cultura e rispetto per l’ambiente e la cosa pubblica.

Battipaglia, 6 settembre 2013

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente