"Commissario Prefettizio" tag

Piano di Zona S3: I Sindacati chiedono un incontro a De Jesu e ai Sindaci

EBOLI – Cgil-Fp e Cisl-Fp chiedono un incontro al Commissario De Jesu e ai Sindaci per una ricognizione sul personale e assicurare i servizi. 

Rianna e Della Rocca: “Si renda stabile le professionalità acquisite ed il riconoscimento del diritto di vedere riconosciuto un rapporto Lavoro dignitoso, potenziate nella Legge di Bilancio 2021 in materia coesione territoriale, fondo dei Comuni marginali, fondo solidarietà comunale per il miglioramento dei servizi sociali e degli asili nido, e potenziamento servizi sociali”. 

Eboli: Anche Alleanza Democratica incontra De Jesu

EBOLI – Nella mattinata di ieri Alleanza Democratica, l’altro PD ha incontrato il Commissario Prefettizio De Jesu. 

All’incontro dell’ex Gruppo consiliare Alleanza Democratica per Eboli, hanno partecipato il Capogruppo Consiliare Pasquale Infante, il coordinatore Luigi Morena e il Consigliere Cosimo Brenca, l’altro consigliere Francesco Rizzo era assente per motivi professionali. 

Battipaglia: La Sindaca tra la puzza di FI e le iIllusioni perdute di Italia Viva

BATTIPAGLIA – E tra le puzze orientate di Longo (FI), alle illusioni perdute di Inverso (Italia Viva), al centro Cecilia Francese.

Valerio Longo (FI) sui miasmi: “Il Sindaco attivi i controlli e le misure per verificare se la lavorazione all’Impianto di Compostaggio di Eboli, rispetta le misure previste dalle normative”. Vincenzo Inverso (Italia Viva): “Battipaglia è l’occasione mancata della Sindaca Cecilia Francese… (lettera aperta di fine anno e fine mandato…)”.

Eboli 3.0 scrive al Commissario Prefettizio

EBOLI – Eboli 3.0 scrive e sollecita a De Jesu affinché il Comune aderisca all’Avviso Pubblico, promosso da pagoPA s.p.a..

La segnalazione per ricordare a De Jesu, i due Sub commissari, la Segretaria Generale  e agli 11 Dirigenti di settori, per migliorare l’azione amministrativa e per partecipare all’assegnazione dei fondi promosso da pagoPA s.p.a.. Forse sarebbe utile un incontro con la Città. 

Assessori e Consiglieri a De Jesu: Attenzione alle famiglie fragili

EBOLI – 3 Consiglieri e 4 Assessori uscenti scrivono al Commissario Prefettizio di Eboli Antonio De Jesu. 

Nella missiva Di Benedetto, Vocca, Della Monica, Ginetti, Cennamo, Rosamilia e Magliano e l’appello di dare pronta attuazione alla distribuzione dei fondi dei Buoni spesa del Decreto Ristoro ter,  alle famiglie fragili e bisognose, già disponibili dalla Giunta comunale del 27 novembre scorso. Sollecitazione o “rimprovero”?

Eboli: L’On. Adelizzi incontra il Commissario prefettizio De Jesu

EBOLI – Incontro Istituzionale On. Adelizzi (M5S)-Commissario Prefettizio De Jesu: Si parla di Eboli o è un “saluto” istituzionale? 

L’incontro si terrà domani venerdi 11 dicembre alle ore 11.00 a Palazzo di Città. POLITICAdeMENTE non ci sarà ma ricorda al Parlamentare ebolitano alcune tematiche da sottoporre al Commissario Prefettizio da sottoporre agli Enti sovracomunali come la ZES, ed altre come la prostituzione, di esclusiva competenza comunale e delle Forze dell’Ordine. 

Sono Tripodi e Amantea i due sub Commissari di De Jesu

EBOLI – E dopo il Commissario De Jesu arrivano anche i “sub” Tripodi e Amantea. E vai. Si riavvia la macchina comunale?

Due funzionari di altissimo livello professiobale i due sub Commissari si affiancheranno o coordineranno il Dott. De Jesu. E la Segretaria Generale De Baglivo e agli 11 Dirigenti capi-settore nominati sul filo del traguardo dal Sindaco ff Sgroia a chi si rapporteranno? Un affollamento e un imbuto. “Dove tanti galli cantano non fa mai giorno. 

Compostaggio di Eboli: Il Sindaco di Battipaglia scrive al Commissario De Jesu

BATTIPAGLIA – Impianto di Compostaggio: La Sindaca di Battipaglia Cecilia Francese scrive al Commissario prefettizio di Eboli De Jesu.

La Francese chiede un incontro a De Jesu per l’impianto di Compostaggio di Eboli ritenendolo responsabile della puzza a Battipaglia ignorando le altre puzze, quelle del STIR, del Depuratore ASI, degli oltre 20 impianti pubblici e privati che trattano rifiuti “normali”, speciali, pericolosi. Quelli per la Francese e qualche “uccellino” di FI emettono profumo. 

Eboli, ecco il Commissario: Il Prefetto di ferro

EBOLI – È arrivato il Commissario prefettizio a Eboli. Polito di Forza Italia da il benvenuto a Jesu: Il “Prefetto di Ferro”. 

Paolo Polito: “Le indiscusse capacità professionali, l’esperienza e la tenacia del nostro Commissario costituiscono la più valida garanzia per la comunità degli Ebolitani”. 

Antonio De Jesu è il Commissario prefettizio di Eboli

EBOLI – Arriva a Eboli il Commissario Prefettizio Antonio De Jesu, la nomina direttamente dal Prefetto di Salerno Francesco Russo.

E con De Jesu si archivia l’era di Cariello e i 50 giorni del facente funzioni Sgroia. L’On. Conte (Leu): “Nomina De Jesu a commissario segno di importante attenzione”. On. Cosimo Adelizzi M5S: «Nuova fase per Eboli, De Iesu è l’uomo giusto al posto giusto».

Eboli e i 50 giorni di Sgroia

EBOLI – In un video su Facebook di 45 minuti il sunto di 50 giorni d’amministrazione Sgroia.

Il consuntivo di Luca Sgroia in una diretta facebook: Tra Emergenza covid-19 e Crisi economica, il facente funzioni si protende sino alle prossime amministrative. E cala il sipario sull’era Cariello. 

Sgroia nomina i Dirigenti. Vecchio si dimette. Cardiello osserva. Il Commissario è alle porte

EBOLI – Valzer di nomine dirigenziali mentre a giorni arriva il Commissario. Vecchio si dimette. Bufera sul ff Sgroia. Cardiello osserva. 

Coro di reazioni negative, dall’ex Consigliere Cardiello al Presidente dell’Associazione Forense Mario Conte per la sostituzione di Cuozzo al Giudice di Pace, dal capogruppo Art1-La Città del Sele Antonio Conte che invitava Sgroia a desistere di nominare i Dirigenti all’Assessore dimissionario Vecchio che accusa: «Gravissima la decisione monocratica del così detto “facente funzioni”, di assumere, in questo breve periodo di reggenza, decisioni colleggiali». Del Vecchio (PCI): “Meno male che tra poco subentrerà il Commissario prefettizio”.

Eboli & Veleni: File diffamatorio su WhatsApp, la Rosamilia querela

EBOLI – La presidente del Consiglio Comunale Rosamilia sporge querela ai CC per un audio diffamatorio che circola in città.

Tempo di veleni e colpi bassi ad Eboli dopo le dimissioni del Sindaco neo rieletto Massimo Cariello: il file virale preannuncia gravi provvedimenti della magistratura reggina a carico di importanti esponenti politici ebolitani.

FI e le Nomine dei Dirigenti: La fiducia è una cosa seria

EBOLI – “La fiducia è una cosa seria”, sottolinea Polito di Forza Italia riguardo alle nomine dei Dirigenti da parte di Sgroia. 

Paolo Polito (FI): “Decenza e dignità risultano sconosciute anche nella richiesta di collegialità; termine con il quale si tenta – banalmente – di celare il più noto e, in questo caso evidente, principio della spartizione. – Aggiunge ancora Polito – Suggeriamo, pertanto, di attendere la nomina del suddetto commissario, che valuterà solo il merito … e a Eboli ce n’è tanto”.

Eboli: Cariello “costretto” si dimette. Sono valide le sue dimissioni?

EBOLI – Cariello si è dimesso. È pressing di Art1-La Città del Sele sui Consiglieri: Li invita a revocare gli atti. Ma sono valide le dimissioni? 

Mentre si attende da parte del Prefetto la nomina di un Commissario, per la Segreteria e il Gruppo Consiliare di Articolo Uno-Città Del Sele, Conte, Di Candia, Santimone: “Cariello è stato costretto a dimettersi da Sindaco per fatti che hanno mortificato la Città e favorito interessi privati, di cui c’è una larga traccia tra gli attuali consiglieri di maggioranza”. Spunterebbe un errore nella notifica delle dimissioni. 

Pagani: La Sindaca f.f. Sessa si dimette, la Lega si riunisce

PAGANI – Il Sindaco f.f. di Pagani Anna Rosa Sessa scrive alla Segretaria Comunale Perongini e rassegna le dimissioni. 

Intanto sabato 22 febbraio alle ore 11.00, presso la sede di Pagani della Lega verrà celebrata una conferenza stampa durante la quale la parlamentare Europea Lucia Vuolo rilascerà importanti comunicazioni sia sulle ultime vicende politiche che sul futuro di Pagani.

Il M5S denuncia possibili brogli nei seggi. Chiediamo osservatori ONU?

SALERNO – Dalle indagini su Alfieri, il M5S, chiede controlli capillari ai seggi per evitare brogli elettorali. Arrivano gli Ispettori ONU?

Con una lettera al Prefetto di Salerno dei consiglieri regionali Cammarano e Ciarambino, dei senatori Castiello e Gaudiano e della deputata Bilotti, si descrive un clima politico sudamericano. “Dopo indagine su Alfieri controlli seggio per seggio nei comuni salernitani” chiede il M5S.

Vertenza Paistom di Capaccio, la denuncia della Fiadel provinciale

CAPACCIO PAESTUM – Vertenza Paistom di Capaccio: Dopo i provvedimenti dell’Agenzia Tempor in materia di orario, la denuncia della Fiadel provinciale.
Il sindacalista Angelo Rispoli: “Orario di lavoro ridotto per 78 lavoratori e altri 28 operai sono stati mandati a casa. Subito un confronto con Comune di Capaccio Paestum e Prefettura di Salerno”.

Lettera al Presidente Confindustria Boccia dai Commercianti di Battipaglia

BATTIPAGLIA – Battipaglia: I Commercianti di “Rinascita” scrivono al Presidente di Confindustria Boccia. E l’Area di crisi industriale?
La lettera a firma della presidente Lucia Ferraioli chiede un intervento di Confindustria per Battipaglia: “Un progetto pilota per la riapertura e la gestione dell’ex Cinema Garofalo, come luogo della memoria e contenitore di idee per giovani artisti del territorio”. Noi aggiungiamo anche la richiesta di adoperarsi per sciogliere l’ASI l’Area di Crisi industriale di Battipaglia.

Beni Confiscati. Il Sen. Cardiello contro Cariello: Intervenga il Ministro

EBOLI – Eboli: il Sen. Cardiello (FI) “tuona” sui Beni Confiscati alla Camorra: ”Intervenga il Ministro, stop al delirio di onnipotenza!”
È scontro sulla legalità e i percorsi di legalità. Il Sen. Cardiello interviene in merito le recenti assegnazioni effettuate dall’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Cariello, in tema dei beni sottratti alla criminalità organizzata.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente