Il Circolo “Occhi Verdi” di Pontecagnano ricorda lo sbarco degli alleati

Il circolo “Occhi Verdi” sul filo della memoria: I ricordi dell’8 settembre nei racconti degli ortolani del parco ecoarcheologico.

Domenica 8 settembre, ore 20:30, Parco Ecoarcheologico di Pontecagnano Faiano sarà proiettata una testimonianza video del racconto di quella giornata, attraverso la ricostruzione fatta dagli stessi protagonisti di quell’8 settembre.

sbarco alleati-

sbarco alleati-

PONTECAGNANO FAIANO – Il circolo Legambiente “Occhi Verdi” dedica un appuntamento al ricordo dello sbarco delle truppe anglo-americane, quando l’8 settembre del 1943 le truppe degli alleati, in piena seconda guerra mondiale, giunsero in Italia per liberare il popolo dall’oppressione ed invasione dell’esercito tedesco. Questo importante episodio storico interessò anche la fascia litoranea di Pontecagnano Faiano, fino all’arenile di Capaccio-Paestum. Un ricordo partecipato e commosso da parte di chi ha vissuto in modo diretto i tragici eventi del conflitto mondiale, ma anche la gioia e l’incredulità della liberazione.

Domenica 8 settembre alle ore 20:30 presso il parco ecoarcheologico di Pontecagnano Faiano sarà proiettata una testimonianza video del racconto di quella giornata, attraverso la ricostruzione fatta dagli stessi protagonisti di quell’8 settembre. Molti anziani che coltivano l’orto presso il parco, infatti, hanno accettato di condividere i loro racconti di quell’esperienza, tessendo un mosaico di ricordi commoventi, tragici, ma al tempo stesso, in alcuni punti, divertenti e curiosi che però restituiscono il senso dei sacrifici di chi, come Gaetano, Raffaele, Gennaro, Antonio e tanti altri anziani ancora, hanno dovuto affrontare per sopravvivere alle brutture e ai disastri del conflitto mondiale.

Carla-Del-Mese

Carla-Del-Mese

L’evento, ad ingresso gratuito e  completamente autofinanziato, ha visto, ancora una volta, la collaborazione di Legambiente con le realtà associative locali, quali l’associazione “THYRRENOI”, che ha contribuito alla realizzazione del video. L’appuntamento intende essere un momento di condivisione del prezioso patrimonio di ricordi degli anziani ortolani, custodi di importanti testimonianze storiche, e non una commemorazione e celebrazione istituzionale, come precisa il Presidente del circolo “Occhi Verdi” Carla del Mese:

“Siamo lieti di ospitare una serata della memoria e del ricordo, non spetta certo ad un’associazione ambientalista come Legambiente il compito di rinnovare la celebrazione di un’importante giornata come l’8 settembre del 1943. La litoranea di Pontecagnano Faiano è stata scenario dello sbarco alleato, ma sembra proprio che anche questo valore aggiunto, insieme con tutte le altre problematiche ambientali, viarie, ed eco-sistemiche connesse alla fascia litoranea, sia stato dimenticato. A noi è sembrato giusto solo “ricordare”, per condividere un momento importante insieme ai protagonisti dell’episodio storico, ma anche per non dimenticare le atrocità di un conflitto mondiale e scongiurarne il ripetersi, come le ultime  cronache ci fanno supporre. Invitiamo le autorità cittadine e la cittadinanza tutta a partecipare”.

Pontecagnano faiano, 6 settembre 2013

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente