Parte l’anno scolastico a Fisciano. Completate: Manutenzione ai Plessi e Linea Adsl

Per l’avvio del nuovo anno scolastico, realizzati interventi di manutenzione ordinaria e messa in sicurezza nei plessi del Comune di Fisciano.

L’assessore al bilancio Franco Gioia comunica anche l’installazione della nuova linea adsl presso gli istituti scolastici di Penta, Gaiano, Soccorso e Pizzolano e del potenziamento delle linee telematiche dei plessi di Fisciano centro e Lancusi.

Franco-Gioia

Franco-Gioia

FISCIANO – A pochi giorni dall’inizio del nuovo anno scolastico, previsto per il giorno 15 settembre, il Comune di Fisciano si è attivato per rendere esecutiva la manutenzione ordinaria dei plessi che insistono sul territorio di propria competenza.

Oltre ai lavori di ordinaria manutenzione, quest’anno c’è da registrare l’impegno messo in atto dall’assessore al bilancio, Franco Gioia, per l’installazione della nuova linea adsl presso gli istituti scolastici di Penta, Gaiano, Soccorso e Pizzolano e del potenziamento delle linee telematiche dei plessi di Fisciano centro e Lancusi.

“Con l’installazione dell’adsl – ha dichiarato l’assessore Gioia gli studenti delle scuole elementari di Penta, Gaiano, Soccorso e Pizzolano potranno usufruire dell’utilizzo di nuove aule multimediali per l’apprendimento dell’informatica di base. A Fisciano e Lancusi, invece, le aule multimediali saranno due in modo da soddisfare al meglio i bisogni del maggior numero di alunni che questi due edifici scolastici ospitano rispetto alle altre scuole del territorio”.

Per quanto riguarda i lavori di ordinaria manutenzione, realizzati dalla società municipalizzata “Fisciano Sviluppo”, essi hanno interessato in primis l’edificio della scuola media di Fisciano centro “Rubino Nicodemi”, dove è stata eseguita la coibentazione del tetto, rovinata dall’usura del tempo. Mentre negli altri istituti scolastici, tra i quali quello elementare di Penta, l’istituto comprensivo “De Caro” di Lancusi, le scuole elementari di Fisciano, Soccorso, Pizzolano e Gaiano sono state interessate a lavori di sistemazione interna ed esterna. Si è provveduto alla pitturazione delle aule, alla verifica di funzionamento degli impianti elettrici, idraulici e dei servizi igienici, e alla revisione degli infissi, potenziando ulteriormente le misure di sicurezza già previste dalla normativa vigente in materia.

“E’ nostra priorità ha dichiarato il sindaco di Fisciano, Tommaso Amabilemantenere alta l’attenzione sugli edifici pubblici, come le scuole e intervenire tempestivamente per andare incontro alle esigenze della comunità scolastica. La maggiore attenzione è rivolta ai lavori finalizzati a garantire la sicurezza, trattandosi di edifici pubblici che ospitano gli alunni”.

Su questo versante, l’ente istituzionale è in attesa di ottenere un cospicuo finanziamento per incrementare le misure di sicurezza presso l’istituto comprensivo “Rubino Nicodemi” di Fisciano al fine di offrire un servizio completo che si integri a quello della didattica scolastica.

Fisciano, 15 settembre 2013

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente