Sala Prove comunale: Memorial “Giuseppe Morrone” a 12 anni dalla scomparsa

Alla sala Prove comunale una jam session, Memorial del giovane musicista ebolitano “Giuseppe Morrone” a dodici anni dalla scomparsa.

Avrà i toni del ricordo la serata che si svolgerà sabato prossimo, 12 ottobre, alle 21.00 alla Sala Prove comunale. Torna, l’appuntamento annuale con il memorial dedicato a Giuseppe Morrone, Peppe “’O Basso”, il giovane musicista ebolitano.

Giuseppe Morrone

Giuseppe Morrone

EBOLISabato prossimo 12 ottobre, presso la Sala Prove comunale, torna,l’appuntamento annuale con il memorial dedicato a Giuseppe Morrone, giovane musicista ebolitano a cui la struttura di piazzale Ferrovia è intitolatala. A dodici anni dalla sua scomparsa, la Sala Prove ospiterà una jam session aperta a chiunque abbia in animo di celebrarne, in musica, la memoria.

Avrà i toni del ricordo la serata che si svolgerà sabato prossimo, 12 ottobre, presso la Sala Prove comunale. Torna, infatti, l’appuntamento annuale con il memorial dedicato a Giuseppe Morrone, il giovane musicista ebolitano, Peppe “’O Basso”, così lo chiamavano in tanti, faceva parte di quella nutrita schiera di ragazzi ebolitani che, dagli anni ’80 ad oggi, alimentano una vera e propria fucina musicale, caratterizzata da generi e generazioni diverse.

sala prove comunale-oggi

sala prove comunale-oggi

In una sfortunata notte di ottobre del 2001, Peppe abbandonò per sempre il suo basso, la sua band, e quello che chiamano “mondo dei vivi”. A 23 anni. Lasciando una ferita profonda in tutti coloro che lo conobbero e lo ebbero come figlio, fratello, amico.

Il progetto della Sala Prove comunale, cullato per anni da tantissimi giovani, si sarebbe concretizzato solo un anno dopo. Per volontà comune la Sala, allocata in un ex deposito delle Ferrovie dello Stato, fu battezzata Sala Prove Comunale “Giuseppe Morrone”.

Tante cose, da allora, sono cambiate. Quell’ex deposito ha visto tante storie compiersi, tante canzoni nascere, tante note farsi melodia. Oggi il Comune di Eboli sostiene di non poter più tenere aperta la struttura, nonostante in questi anni- fatta eccezione per un contributo esiguo utilizzato per l’acquisto di nuova strumentazione, la Sala sia stata tenuta in vita in tutto e per tutto grazie all’associazione che la gestisce e alla buona volontà di quanti hanno a cuore quel luogo.

Non sappiamo ancora quale sarà il destino della Sala prove che porta il nome di un amico, di Peppe”- affermano i gestori della sala- “Su questo stiamo lavorando e vi terremo informati. Sappiamo, però, che sabato sarà ancora una volta il luogo per poter ricordare Giuseppe Morrone insieme, un giorno all’anno più degli altri giorni. Per questo invitiamo tutti a prendere parte ad alla jam session. Chi vorrà partecipare non dovrà fare altro che portare con sè il proprio strumento”.

L’inizio della serata è previsto per le ore 21,00

Eboli, 11 ottobre 2013

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. Conoscevo giuseppe ed era un ragazzo squisito,sempre gentile ed educato con tutti,mi rallegro del MEMORIAL in suo onore,un bravo giovane, talentuoso musicista a cui un destino crudele ha tolto la vita.
    Sarà una bella kermesse,e LUI ne sarebbe felice!

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente