Il Comune di Fisciano predispone il Piano Anticorruzione

Predisposto a Fisciano il Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione. A breve l’approvazione definitiva.

Il Piano Anticorruzione è utile per coinvolgimento, organizzazioni sindacali, associazioni o altre organizzazioni rappresentative di interessi, soggetti che operano nel settore e che fruiscono delle attività e dei servizi prestati dall’Amministrazione Comunale.

comune-fisciano

comune-fisciano

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

FISCIANO – Il Segretario Generale del Comune di Fisciano, nella sua qualità di Responsabile della Prevenzione della Corruzione, ha predisposto il Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione (P.T.P.C.) per gli anni 2014, 2015 e 2016, ai sensi dell’art. 1, comma 59 della Legge 190/2012 e secondo le linee di indirizzo dettate dal Piano Nazionale Anticorruzione (P.N.A.).Tra le finalità del Piano figurano:

  1. Individuazione delle attività a più elevato rischio di corruzione;
  2. Meccanismi di formazione, attuazione e controllo delle decisioni idonei a prevenire il rischio di corruzione;
  3. Obblighi di trasparenza ulteriori rispetto a quelli previsti da disposizioni di legge;
  4. Obblighi di informazione nei confronti del responsabile chiamato a vigilare sul funzionamento e sull’osservanza del Piano;
  5. Monitoraggio dei rapporti tra l’amministrazione e i soggetti che con la stessa stipulano contratti o che sono interessati a procedimenti di autorizzazione, concessione o erogazione di vantaggi economici di qualunque genere anche verificando eventuali relazioni di parentela o affinità sussistenti tra i titolari, gli amministratori, i soci e i dipendenti degli stessi soggetti e i dirigenti e dipendenti della stessa amministrazione
  6. Principi e modalità di pubblicazione on line dei dati.

Al fine di assicurare il massimo coinvolgimento nella presente procedura aperta, si invitano tutti i soggetti (organizzazioni sindacali, associazioni rappresentate nel consiglio nazionale dei consumatori e degli utenti che operano nel settore, associazioni o altre forme di organizzazioni rappresentative di particolari interessi, soggetti che operano nel settore e che fruiscono delle attività e dei servizi prestati dall’Amministrazione Comunale) a far pervenire eventuali suggerimenti e/o proposte al Piano.

Fisciano, 12 febbraio 2014

2 total pingbacks on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente