Marra e Lettera(API): Per giugno finanziata la Riqualificazione dell’I. C. “Virgilio”

Riqualificazione dell’Istituto Scolastico Comprensivo “Virgilio”. Promessa di finanziamento dal Premier Renzi entro giugno prossimo.

Marra e Lettera(API): “L’amministrazione ha presentato al Governo il Progetto di Finanziamento per la sistemazione e riqualificazione di una Scuola del territorio. L’IC “Virgilio” di S. Cecilia è risultata la più urgente da riqualificare”.

Istituto-Comprensivo-Virgilio-Santa-Cecilia-Eboli.

Istituto-Comprensivo-Virgilio-Santa-Cecilia-Eboli.

da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Sulla Riqualificazione dell’Istituto Scolastico Comprensivo “Virgilio” di Santa Cecilia, il Gruppo Consiliare API-Alleanza per l’Italia – si legge in una nota pervenutaci dal Capogruppo consiliare Arturo Marra e il Consigliere comunale Pasquale Lettera – comunica che l’amministrazione comunale ha presentato al Governo il Progetto di Finanziamento di sistemazione e di riqualificazione di una scuola presente sul territorio ebolitano.

Atrigna-Marra-API

Atrigna-Marra-API

La scelta di una sola scuola – precisano i due esponenti politici dell’API – è stata oculata ed approfondita in quanto tutte le scuole necessitano di interventi di manutenzione ma IC Comprensivo “Virgilio” di S. Cecilia è risultata la più urgente da riqualificare per lo stato in cui si trova.

L’Istituto Comprensivo “Virgilio” – spiegano – è composto da 18 aule scolastiche, che ospitano con 440 alunni, 41 insegnanti e 10 appartenenti al personale ATA. Gli interventi previsti sono:

  • Adeguamento delle due uscite di Sicurezza e via di fuga dalla
    palestra, impianto di illuminazione e di incendio;
  • Manutenzione dei Servizi Igienici, della Palestra (pavimentazione); Riqualificazione Termica ed Idraulica.
    Lettera-La-Brocca-

    Lettera-La-Brocca-

Il Governo, – informano – attraverso le dichiarazioni del Premier Matteo Renzi, ha comunicato che sono pervenute 3800 richieste su 4000 finanziabili e che entro giugno saranno finanziate.

Va sottolineata – concludono la loro nota Arturo Marra e Pasquale Lettera – oltre che la celerità da parte dell’Amministrazione comunale anche l’impegno dell’Assessore Massimiliano Atrigna, il quale – aggiungono ancora – insieme al Consigliere Comunale Giuseppe La Brocca ai quali va il ringraziamento del Gruppo Consiliare API-Alleanza per l’Italia, sono molto attenti alle problematiche di S. Cecilia

Eboli, 5 aprile 2014

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. Cari signori che siete in astinenza di visibilità, prima di pensare alla riqualificazione della struttura, che pure è importante, io mi preoccuperei di quelli micidiali antenne telefoniche che circondano la struttura sportiva. C’è un asilo, ufficio postale, una caserma dei CC, civili abitazioni. E voi di cosa vi preoccupate? Sull’inquinamento elettromagnetico ci sono molte controversie sugli effetti che possono produrre sull’organismo. Quando ci preoccuperemo di questa cosa quando si manifesteranno, fra anni, i primi casi di leucemia?
    Questo è quello che è avvenuto anche il località Grataglie ad Eboli: molte morti sospette di tumore e leucemia in famiglie a poche centinaia di metri dalle discariche regionali. Pozzi artesiani chiusi perché inquinati. Nessun controllo e nessun collegamento causa-effetto tra la discarica e le morti.
    Questo è l’interesse che manifestate per i cittadini. Silenzio quando si toccano i poteri forti. Bella cosa! Siete una vergogna.

1 pingback on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente