"Premier" tag

“Manifesto del Mezzogiorno”, Convegno a Vallo con il Premier Conte

VALLO DELLA LUCANIA – 29 novembre 2019, ore 15.30, Vallo della Lucania con il Premier Conte, presentazione tra “intimi” del “Manifesto del Mezzogiorno”. 
Il Presidente della Fondazione Grande Lucania Onlus Sen. Castiello presenta al Presidenteddel Consiglio Conte il “Manifesto del Mezzogiorno: 10 proposte per lo sviluppo delle aree interne e per il contrasto dello spopolamento”, ma non c’è: il Governatore della Campania De Luca; il Presidente della Provincia di Salerno. Il Premier incontrerà anche una delegazione della Treofan Battipaglia. 

L’ex Sen. Roberto Napoli va con Renzi e nasce “Azione civile” a Battipaglia

BATTIPAGLIA – L’ex Senatore Roberto Napoli aderisce al Partito di Renzi e anche a Battipaglia si apre il primo Comitato di “Azione Civile”.

Il Partito di Renzi si strutturera’ a Salerno e in Campania terrà di De Luca? Quali saranno i futuri scenari politici in Provincia di Salerno? Il PSI di Enzo Maraio, alleato storico di De Luca che ha concesso il Simbolo a Renzi, che farà? E Battipaglia come accoglierà la ridiscesa in campo di Napoli? Staremo a vedere. Intanto il M5S vuole discontinuità in Regione ma De Luca va per la sua strada. E Napoli si incontra con Rosato. 

Conte si dimette, sale al Colle. Ecco il calendario delle consultazioni

ROMA – Conte si è dimesso, va sul Colle. Partono le consultazioni ed è fuoco incrociato su Matteo Salvini: “Irresponsabile”.
Salvini tenta la carta del ritiro della sfiducia ma è tardi. È fuori gioco. Il Premier a Palazzo Madama è una furia contro Salvini lo guarda in faccia, è lucido e spietato. Gli sbarra ogni tentativo di recupero e lo boccia come: “Irresponsabile”; “scarso senso di responsabilità e delle Istituzioni”; far prevalere “Gli interessi di parte compromettono interesse Italia”.

Conte sull’Autonomia: “Una Legge che coinvolga tutte le regioni”

ROMA – Autonomia differenziata e l’accellerata del Governo. L’On. Conte (LeU): “Una Legge quadro per coinvolgere tutte le regioni”.
Oggi il Sud ricevere circa 12.000 euro pro capite a fronte dei circa 14.900 che riceve il Nord, ed è proprio in quei 3.000 euro in meno, che per la Campania salgono a 4.000 euro che sta la differenza. La Campania ha il 30% degli Ospedali in meno rispetto alla Lombardia.

Il Governo cazzeggia, De Luca festeggia con Sanità, Lavoro, Appalti

NAPOLI – De Luca batte Di Maio, Salvini e il Governo del Premier mediatore Conte: 3 a 0.

I tre Goal? Fine del Commissariamento della Sanità, 10mila assunzioni per il Piano Regionale del Lavoro, presentazione a Milano del Masterplan del Litorale Domizio-Flegreo (4 miliardi di euro per oltre 120 progetti). E i “Cazzari”, cazzeggiano.

Sanità: De Luca pre-Querela il Governo

SALERNO – Il Governatore della Campania Vincenzo De Luca scrive al Premier Conte e Pre-Querela il Governo.

Ad annunciarlo è stato lo stesso De Luca nel corso del suo tradizionale appuntamento a Lira TV. Il motivo è la minaccia di prolungare il Commissariamento della Sanità in Campania sebbene sebbene rispondenti ai parametri stabiliti per Legge. Motivi di basso profilo elettorale a scapito della salute e dei cittadini campani.

Il Comune di Eboli presente alla XXXV assemblea dell’ANCI

EBOLI – A rappresentare Eboli alla XXXV assemblea nazionale dell’ANCI il giovane Consigliere comunale Giuseppe Piegari.
Ai lavori ha partecipato il consigliere e capogruppo UDC, Giuseppe Piegari, che in seguito – su invito dell’Anci – ha preso parte nel Palazzo di Provincia a Ravenna, all’incontro annuale del Corso di formazione specialistica in Amministrazione Municipale, organizzato dalla Scuola per giovani amministratori.

M5S: Una Legge contro clientele e “fritture”

AGROPOLI – Proposta della Senatrice Gaudiano del M5S: “Una legge contro la clientela scientifica”. E Di Maio l’ha letta?
La proposta della senatrice grillina Gaudiano per l’obbligatorietà nelle elezioni del sorteggio di scrutatori e Presidenti di Seggio, viene da “spunti elaborati da meetup agropoli dopo caso fritture di pesce”, che estende anche ad Alfieri nominato da De Luca. Noi suggeriamo anche un riferimento alla Montanini e Di Maio, a Foa e Salvini, a Casalino e Conte.

Crollo Ponte Morandi: Riflessioni dell’Ing. Gabriele Del Mese tra i massimi esperti mondiali di strutture

ROMA – Crollo del Ponte Morandi di Genova: Riflessione dell’ingegnere Gabriele Del Mese.

Riccardo Morandi, medaglia d’oro degli ingegneri strutturisti e il collasso del viadotto di Genova. Ing. Del Mese: “L’Italia è sotto shock, la reputazione dell’Ingegneria è gravemente ferita”.

Taglio di 50 posti letto al Ruggi: Appello Fials al Ministro Grillo

SALERNO – Taglio di 50 posti letto all’azienda “Ruggi” di Salerno per il periodo estivo. Appello della Fials al Ministro Grillo.
Mario Polichetti (Fials): “L’azienda è un’eccellenza del Sud per la comunità scientifica e i suoi utenti, il Governo aiuti la direzione generale a garantire i livelli di assistenza. A soffrirne sono i plessi di Cava de’ Tirreni, Ravello e Mercato San Severino”.

Nasce il Governo Lega-M5S. Nessun complotto. Il Premier è Conte. Di Maio e Salvini vice

ROMA – Nasce il governo Conte, Di Maio e Salvini vice, via al “contratto” Lega – M5S. Il FdI per ora si astiene.
Ecco i 18 ministri dell’esecutivo M5S-Lega: 8 al M5S; 6 alla Lega, 3 tecnici. Nessun complotto internazionale, solo un compromesso: Savona alle Politiche comunitarie, Tria all’Economia, Moavero Milanese agli Esteri e Di Battista in America.

Vallo della Lucania: Il M5S chiude la campagna elettorale con Castiello, D’Alessandro e Adelizzi

VALLO DELLA LUCANIA – Chiusura a Vallo della Lucania della Campagna elettorale del Movimento 5 Stelle.
Il candidato al collegio uninominale Senato di Battipaglia Castiello e la candidata all’unminominale Camera agropoli D’Alessandro, con Adelizzi candidato Camera pluribominale al Cineteatro La Provvidenza di Vallo della Lucania, lanceranno il loro ultimo appello elettorale.

“Liberiamo la nostra provincia”: Affondo di Liberi e Uguali su De Luca

SALERNO – “Liberiamo la nostra provincia”. Lancia l’affondo in un manifesto contro De Luca il Coordinamento provinciale di Liberi e Uguali.
Un affondo-appello che campeggia in un manifesto fatto affiggere su tutte le mura del caopoluogo ce della provincia di Salerno, per dire “no al “cartello di potere occulto Napoli-Caserta-Salerno”. Una doppia battaglia non dissimile da quella che si sta svolgendo a distanza e senza confronti tra vecchi leader e nuovi Capi.

Berlusconi “corregge” Salvini, querela Di Maio, suggerisce a Renzi

ROMA – Berlusconi: su moschee e leva da abolire Salvini sbaglia. “Querelo Di Maio. E Renzi cambi nome al Pd”
A Circo Massimo il leader di Forza Italia rimarca le divisioni con il capo della Lega. “Tajani ottimo premier. Macerata? In Italia non c’è razzismo”.

60 anni dai trattati di Roma: Nasce la “Superpotenza tranquilla”

ROMA – 1957/2017. L’Europa festeggia i 60 anni dai “Trattati di Roma”, e dalla guerra alla pace nasce l’Europa dei popoli e del progresso.
Il 25 marzo del 1957 nasce la “Superpotenza tranquilla”, quella lello sviluppo economico e della ricchezza, quella della cultura e della civiltà. Nasce da un sogno la realtà, quella della fratellanza dei popoli e della crescita democratica. Ecco la lettera del Premier Gentiloni inviata al Messaggero sui trattati di Roma: “Da Roma la scossa all’Europa”.

Il Premier Gentiloni inaugura la SA-RC dopo solo 54 anni

VILLA SAN GIOVANNI – “Scusate il ritardo. Ora occupiamoci del Sud”, e il Premier Gentiloni inaugura la Salerno Reggio Calabria.
A 54 anni dall’inaugurazione della A3 con Fanfani la Salerno-Reggio Calabria “l’Autostrada del Mediterraneo” è stata ultimata. E mentre il mezzogiorno è sempre più povero e abbandonato in compenso avrá la prima autostrada per auto senza pilota.

Eboli: Il Fronte del NO a ranghi sparsi esulta per la vittoria

EBOLI – Gruppi della maggioranza Cariello separati politicamente, ma “uniti” a sostegno del NO festeggiano ed esultano a ranghi sparsi.
Pansa e Merola(Insieme X Eboli): “Un risultato schiacciante anche grazie a tutti gli ebolitani che hanno detto NO.” Piegari(NPSI) e Presutto(RC): «L’esito del Referendum ad Eboli ci ha visti vncenti. Il risultato, frutto di un movimento trasversale che il centrodestra ha saputo orientare, è stato eloquente: ha vinto il No”.

Ercolano: Renzi in Campania a sostegno del SI

ERCOLANO – Il Premier Renzi ritorna in Campania e da Ercolano rilancia le ragioni del SI al Referendum del 4 dicembre.
Attacca i suoi avversari e sottolinea i suoi successi, ma se la prende anche con l’europa: “Il rapporto con l’Europa va cambiato perché la stabilità dei nostri figli è più importante del patto di stabilità”.

Battipaglia: Fratelli d’Italia in Piazza per la Campagna “No grazie”

BATTIPAGLIA – Sabato 22 ottobre Fratelli D’Italia-An scende in piazza a Battipaglia per la campagna “No Grazie” al Referendum costituzionale.
E mentre la Ministra Boschi va in Kenia dai Masai a costituire i Comitati per il SI, il Premier Renzi in America incassa il sostegno di Obama, Fratelli d’Italia con Lupo, Cuozzo, Iannone, Cirielli e Gambino arrivano in Piazza a Battipaglia per avviare la campagna “No grazie” alle riforme costituzionali.

Salerno: Arriva Pierferdinando Casini, e con Maccauro spiega le ragioni del SI

SALERNO – Sabato 29 ottobre, ore 10.30, sede Confindustria Salerno, incontro con Mauro Maccauro e Pierferdinando Casini.
Dopo la “calata” della Ministra Boschi e la “scommessa” sul SI dei De Luca (Vincenzo, Piero e Roberto) ecco che, con Maccauro di Confindustria Salerno, arriva a dare una mano per i “Centristi x il SI” anche il Presidente Casini.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente