Contrasto al Coronavirus: Le misure del Premier Conte e del Governatore DecLuca

Le nuove misure a contrasto del Covid annunciate dal Premier Conte e dal Governatore De Luca su Scuola, mobilità, ristorazione. 

Vincenzo De Luca – Giuseppe Conte

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

SALERNO – Ecco qui di seguito in allegato il Dpcm del Presidente del consiglio Giuseppe Conte del 24 ottobre 2020 contentente le nuove misure di contenimento del contagio da Covid-19, e le misure disposte dal Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca su scuole, mobilità e ristorazione.

In allegato alcuni dei contenuti dell’Ordinanza n.85, a firma del Governatore Vincenzo De Luca, pubblicata in allegato:

Giuseppe Conte

  1. All’infuori di nidi e asili (0-6 anni), vengono  confermate le disposizioni regionali sulla didattica a distanza nella scuola primaria e secondaria, salvi i progetti per alunni con disturbo dello spettro autistico e/o gli alunni diversamente abili, già adottate con Ordinanza n.82, nonché le disposizioni regionali vigenti per la didattica a distanza nelle Università.
  2. Confermato il divieto di mobilità interprovinciale, ferma la forte raccomandazione (contenuta nel DPCM del 24 ottobre) a non allontanarsi dal territorio comunale se non strettamente necessario.
  3. Per le attività di ristorazione: divieto di asporto (salvo che gli esercizi con consegna all’utente in auto e con sistema di prenotazione da remoto); consentita la consegna a domicilio, con partenza dell’ultima consegna alle 23,00 e rinvio, per il resto, alle disposizioni del DPCM 24 ottobre 2020.
  4. Confermato l’obbligo di rientro a casa entro le ore 23, secondo quanto recentemente disposto d’intesa con il Ministro della Salute.
  5. Confermata per l’attività di jogging la fascia oraria nelle ore 6,00-8,30.

Vincenzo De Luca

Le disposizioni hanno efficacia fino al 31 ottobre, data nella quale l’Unità di Crisi effettuerà nuove valutazioni, sulla base dell’andamento epidemiologico che sarà stato registrato nel contesto regionale e locale.

È stato dato mandato all’Unita di Crisi di valutare, insieme all’Anci, entro il 28 ottobre prossimo, le determinazioni eventualmente necessarie in vista della commemorazione dei defunti (1 e 2 novembre).

Approfondimenti

Titolo
File
Dimensione
Ordinanza N.85 Ordinanza N.85 171,00 kByte
Chiarimento all’ordinanza n.85 Chiarimento all'ordinanza n.85 83,00 kByte

Approfondimenti

Titolo
File
Dpcm 24 ottobre 2020 Dpcm 24 ottobre 2020

Salerno, 26 ottobre 2020

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente