Cava de’ Tirreni: Al Rodaviva appuntamento con la Storia e la Musica

Sabato 31 gennaio 2015, ore 18.00, Bar Libreria Rodaviva di Cava de’ Tirreni (Sa) due imprendibili appuntamenti con Claudia Pinelli e Vittorio Frattini.

Doppio appuntamento all’insegna della storia e della musica. Si parte con l’incontro con Claudia Pinelli, figlia dell’anarchico Pino, promosso in collaborazione con Radio Vostok e alle ore 22.00 si prosegue con “Vittorio Frattini Quartet” in concerto che proporrà una carrellata di brani di Frank Sinatra.

Pino Pinelli-Luigi Calabresi

Pino Pinelli-Luigi Calabresi

da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

CAVA DEI TIRRENI – Un doppio appuntamento è in programma sabato 31 gennaio al Bar Libreria Rodaviva di Cava de’ Tirreni (Sa). La storia e la musica al centro della serata, che inizierà alle ore 18.00 con l’incontro con Claudia Pinelli, figlia dell’anarchico Giuseppe “Pino” Pinelli. A seguire, alle ore 22.00, l’appuntamento musicale con il quartetto di Vittorio Frattini, una delle poche voci italiane in grado di misurarsi con il repertorio dell’indimenticato “The Voice”.

Promosso in collaborazione con Radio Vostok, l’incontro con Claudia Pinelli sarà moderato da Francesco Della Calce, vicedirettore dell’emittente radiofonica cavese, e vedrà gli interventi del giornalista Matteo Cosenza, di Loredana Marino, segretaria provinciale del Partito della Rifondazione Comunista, di Anna Faiella del PRC di Cava de’ Tirreni e di Andrea Cuomo di Radio Vostok.

Laura Pinelli

Laura Pinelli

Al Rodaviva Claudia Pinelli, donna forte e vitale, intervistata via Skype da Radio Vostok lo scorso 12 dicembre, parlerà de visu della sua esperienza di vita, non legata soltanto alla figura del suo cognome, e racconterà di come non esistano etichette, bensì persone, «perché gli anni ’70 non erano anni di piombo, ma anni di speranze e di profondi cambiamenti. E papà non era per nulla il santino, o l’anarchico per antonomasia, bensì una persona estroversa, estremamente normale», come da lei stessa dichiarato.

L’iniziativa sarà arricchita dalla proiezione dei video-documentari “Pino Pinelli” di Alberto Roveri e “Tre ipotesi sulla morte di Pinelli” di Elio Petri e Nelo Risi. «Si parlerà di passato – afferma il vicedirettore di Radio Vostok, Francesco Della Calceche poi è anche presente, perché c’è un passato che non passa mai, in questo Paese che ama nascondersi nella superficie, in un’ignoranza che spesso fa comodo a chi è in malafede. Ed invece la Storia ha sempre la S maiuscola: è cultura che fa politica, quella vera».

Vittorio Frattini quartet

Vittorio Frattini quartet

Alle ore 22.00 spazio, poi, alla musica. Il musicista salernitano Vittorio Frattini proporrà al Bar Libreria metelliano una carrellata di brani di Frank Sinatra. Dallo swing al jazz: la serata sarà interamente dedicata ai generi cari al grande artista statunitense. Formatosi negli anni ’50, in piena epoca dei night, Vittorio Frattini ha da sempre posto al centro del suo lavoro artistico la passione per la musica di Frank Sinatra. Romano di nascita, ma salernitano di adozione, si è esibito nei maggiori locali italiani, da quelli di via Veneto a Roma ai night di Milano, dal Capo d’Orso della Costiera Amalfitana al Kursal di Zurigo.  Ha partecipato ad importanti trasmissioni televisive, come “Canzonissima” (1963) e “Quattro passi fra le note”, e nel 1965 è stato protagonista – tra le giovani leve – dell’inaugurazione delle sede Rai di Napoli con la trasmissione “Il Guarracino”, che vantava anche le partecipazioni di Peppino Di Capri e Roberto Murolo.

Con i suoi compagni di viaggio, Frattini ha creato il “Vittorio Frattini Quartet”, gruppo con vocazione alla tradizione tipica americana degli anni ’50/’60. Una band con pianoforte, batteria, contrabbasso e voce guida che al Rodaviva proporrà il “meglio di” Frank Sinatra per un’indimenticabile serata di swing.

Per info e contatti:

Bar Libreria “Rodaviva”, via Montefusco, 1 – 84013 Cava de’ Tirreni (Sa). Tel. 089.343356; www.roda-viva.it – info@roda-viva.it; Facebook: Rodaviva

Cava dei Tirreni, 29 gennaio 2015

1 pingback on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente