“Rinascimare” scrive al Presidente Canfora: Sul “Grande Progetto” incontriamoci

Il Comitato Rinascimare con una lettera chiede un incontro al Presidente della Provincia di Salerno Giuseppe Canfora.

Giuseppina Letteriello, coordinatrice del Movimento: La richiesta di un incontro viene a seguito delle ultime dichiarazioni del Presidente della Provincia Canfora che sul Grande Progetto ha dato ragione al Legambiente.

Giuseppina Letteriello

Giuseppina Letteriello

da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

EBOLIScrivo – si legge nella Lettera che Giuseppina Letteriello ha inviato al neo Presidente della Provincia di Salerno Giuseppe Canfora per porre all’attenzione sul progetto di ripascimento del litorale che va da Salerno ad Agropoli, ritenendo i suoi interventi a dir poco disatrosi – In qualità di coordinatrice e rappresentante del COMITATO RINASCIMARE, di cui fanno parte varie associazioni tra cui i circoli di Legambiente, Italia Nostra, il Movimento Arancione, Eboli Nuova, Ponte Nuovo, i circoli di Sinistra Ecologia e Libertà nonché semplici cittadini sensibili al problema.

Il suddetto comitato – prosegue la Letteriello – si è formato ben due anni fa per aggregazione spontanea al fine di contrastare l’attuazione dell’intervento battezzato “Grande Progetto difesa e ripascimento del litorale che va da Pontecagnano a Paestum” in quanto è convinzione dei componenti che detto intervento non produrrà gli effetti annunciati, ma solo disastri.

Giuseppe-Canfora-Presidente-Provincia-Salerno

Giuseppe-Canfora-Presidente-Provincia-Salerno

Il comitato – aggiunge la ccordinatrice del Comitato Rinascimare – ribadisce le principali critiche alle opere previste dal Grande Progetto, ritenute obsolete ed ispirate a linee d’intervento che in altre parti d’Italia e d’Europa hanno manifestato limiti gravissimi, e chiede che la cospicua somma di 70 milioni di euro prevista per l’intervento sia impiegata in maniera più appropriata ed utilizzando un approccio più articolato, mediante l’utilizzo di azioni e soluzioni a basso impatto.

La tesi del Comitato Rinascimare si basa su indicazioni fornite da scienziati e studiosi del problema, le indicazioni dei quali sono state completamente ignorate nel corso della conferenza di servizi.

Il Comitato Rinascimare – conclude la lettera della coordinatrice del Movimento Giuseppina Letteriello chiede a Giuseppe Canfora, di essere ricevuto al fine di poter argomentare direttamente in ordine alle considerazioni critiche da esso formulate e pertanto resta in attesa della Sua convocazione possibilmente a stretto giro considerata l’urgenza della questione, anche per vie brevi, utilizzando i recapitati sotto riportati“.

Eboli, 16 febbraio 2015

La coordinatrice

Dott.ssa Giuseppina Letteriello

1 pingback on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente