"Movimento arancione" tag

De Magistris lancia il movimento DemA e si candida leader del Sud

NAPOLI – Il Sindaco di Napoli lancia DemA. Movimento politico che vuole andare oltre Napoli e la Campania. E De Magistris si fa il Partito personale e si candida a leader del Sud.
Democrazia e Autonomia sará guidata dal Fratello Claudio. Politicamente vuole occupare spazi alternativi, non rincorre la Sinistra e come primo obiettivo si prefigge di Sfidare a De Luca nel 2020. E se si va alle elezioni anticipate che farà? Sicuramente sarà della partita: I tempi sono maturi.

Nasce ad Eboli “DemA”, un Movimento vicino a De Magistris

EBOLI – Si è costituito anche ad Eboli DemA “Democrazia e Autonomia”, un Movimento vicino al Sindaco di Napoli De Magistris.
Al primo incontro di DemA si è discusso del mondo della Scuola e delle riforme che riguardano docenti e personale ATA. Affrontati anche i temi della mobilitá e la carenza di mezzi di trasporto per gli studenti del comprensorio nonché le istanze da avanzare all’Amministrazione Cariello.

Ripascimento Litorale: Spiragli di luce dalla Provincia per rivedere il Grande Progetto

Disponibilità dal Presidente della provincia Canfora a rivedere il grande progetto di ripascimento del litorale salernitano. da (POLITICAdeMENTE) il Blog di Massimo Del Mesee SALERNO – Il comitato Rinascimare composto dai circoli di…

Incontro pubblico delle “Mamme” sulla sanità e l’Ospedale di Eboli

EBOLI – Incontro pubblico sulle sorti della sanità cittadina. Il tema: Riordino strutturale del P.O. di Eboli e Ospedale Unico.
All’incontro promosso dall’Associazione delle Mamme con il Consigliere regionale Maraio, poche presenze e grandi assenze (Cariello, On. Cuomo, Sen. Cardiello), parola d’ordine: chiudere in fretta la gestione fallimentare Squillante e rilanciare il comparto sanità.

Eboli: Parte dall’Urbanistica la campagna elettorale di Damiano Cardiello

EBOLI – Cardiello Jr rompe gli indugi e presenta il “suo” programma partendo dall’urbanistica: “Eboli deve ripartire. Cura shock per rilanciare l’edilizia”.
A destra c’è confusione. Forza Italia è spaccata. I vertici provinciali, Carfagna in testa, non decidono. Si invoca l’unità ma sia Damiano Cardiello che il suo antagonista Massimo Cariello presentano i loro programmi. E’ guerra per aggiudicarsi il simbolo di FI.

“Rinascimare” scrive al Presidente Canfora: Sul “Grande Progetto” incontriamoci

EBOLI – Il Comitato Rinascimare con una lettera chiede un incontro al Presidente della Provincia di Salerno Giuseppe Canfora.
Giuseppina Letteriello, coordinatrice del Movimento: La richiesta di un incontro viene a seguito delle ultime dichiarazioni del Presidente della Provincia Canfora che sul Grande Progetto ha dato ragione al Legambiente.

Il PD di Eboli al Geminus Pub ritrova l’unità. Si terranno Primarie aperte alla coalizione

EBOLI – In presenza del Segretario Provinciale Landolfi il PD si ricompone e indice le Primarie “aperte” agli altri Partiti della coalizione. Si vota l’8 marzo, e le donne?
Con l’accordo del Pub Geminus, Cuomo, Sgroia, Cicia, Lavorgna, Caputo, Mario Conte e Capaccio trovano la strada dell’unità e si apre la corsa alle Primarie. Per Cuomo: “Sconfitte le liturgie e i gruppi di potere. Vigileremo”. Per Sgroia: “Saranno uno strumento democratico. Io sono in campo per un rinnovamento generazionale”.

Il Movimento Arancione alla Commissaria Filippi: Si occupi delle partorienti

EBOLI – La coordinatrice provinciale del Movimento Arancione Assunta Nigro scrive alla Commissaria Prefettizia Filippi perché presti attenzione alle partorienti.
Il Reparto di Ostetricia di Battipaglia non solo non dispone del “Nido”, ben funzionante nel reparto di Eboli, non è attrezzato e per mancanza di posti letto, le Partorienti spesso vengono mandate in altre strutture ospedaliere e addirittura a Benevento.

Il Movimento Arancione costituisce il comitato elettorale “Per un’altra Eboli”

EBOLI – Un’altra Eboli è possibile, è necessaria! secondo il Movimento Arancione che preannuncia di aver dato vita ad un Comitato elettorale.
Il Movimento Arancione, guidato dal Sindaco di Napoli de Magistris, ha come referente sul territorio Assunta Nigro, promuove il cambiamento, la difesa dei beni Comuni, la Costituzione, Ambiente, Cultura, e l’onestà individuale. “Dare Voce a chi non ha voce!”

Il Movimento Arancione raccoglie firme contro il Polo nascite a Battipaglia

BATTIPAGLIA/EBOLI – Il Movimento arancione che fa capo al Sindaco di Napoli De Magistris scende in campo contro il Polo delle Nascite presso l’Ospedale di Battipaglia.
La coordinatrice provinciale Assunta Nigro preannuncia una Raccolta firme contro il provvedimento. Inadeguata la struttura e improvvido l’effetto sociale che cancella l’identità di 40 000 cittadini oltre che mette in pericolo partorienti e nascituri.

Il Movimento Arancione si organizza e punta sui Social network

SALERNO – Il Movimento Arancione sarà una struttura snella: punta sulle comunicazioni moderne.
Tesseramento on line, piattaforme politiche, coinvolgimento della società civile. Il coordinamento provinciale è affidato ad assunta Nigro coadiuvata da membri espressioni delle varie aree provinciali.

EBOLI: De Magistris e il Movimento Arancione a sostegno di Rivoluzione Civile

EBOLI – Il Movimento Arancione con il suo leader De Magistris, apre a nuovi scenari politici locali senza IDV ma con gli ex SEL.
Iunsieme al Sindaco di Napoli De Magistris sono intervenuti anche Sandro Ruotolo e Sergio D’Angelo capolista alla Camera e al Senato, la candidata locale alla Camera Assunta Nigro, e i candidati Oreste Licandro e Dina Balsamo. In sala i fuoriusciti di SEL di Rosania.

Rivoluzione Civile candida alla Camera l’ebolitana Assunta Nigro

EBOLI – Rivoluzione Civile, la Lista di Ingroia, nel Collegio Camera Campania 2, punta sull’ebolitana Assunta Nigro per catturare consensi nella Piana del Sele.
Nigro: “Sarò una voce costante che ricordi, a chi di dovere, la ferma volontà di noi tutti cittadini normali a rivendicare il diritto ad avere finalmente una società diversa che assicuri, come Costituzione e giustizia imporrebbero, condizioni di vita e di lavoro umane e dignitose”.

E Nato anche a Battipaglia il Movimento Rivoluzione Civile

BATTIPAGLIA – Il Movimento di Ingroia va verso un’assemblea generale di presentazione alla Città e agli elettori delle proposte politiche di Rivoluzione Civile, che sarà aperta alla partecipazione di tutta la cittadinanza.
Nasce a Battipaglia “Rivoluzione Civile”. Tra i fondatori: Simaldone, Petrone, Castaldi, Simone(PRC); Amirante, Ferlisi(IDV); Masino, Nigro, Carena,(Mov. Arancione); Ferrara (A.N.CO.R.S).

“IDV” chiede la “testa” dell’Assessore Mirra e lancia Ingroia

BATTIPAGLIA – Il Sub-commissario Amirante chiede la revoca del mandato assessoriale all’Ing. Mirra in quota IDV. La motivazione: “in Giunta agisce e decide a solo titolo personale.
Mirra: “Il Commissario Di Nardo “trasecola”. Sono veramente stupito. Da assessore ho informato tutti gli iscritti, e con il Consigliere Di Benedetto si è lavorato sempre in sinergia, e nel suo ruolo, suggerisce e sostiene in consiglio le iniziative di IDV”.

Il Movimento Arancione “sbarca” a Salerno

SALERNO – Presentato al Centro Sociale di Salerno con una Conferenza stampa il Comitato “Cambiare si può” del nascente Movimento Arancione fondato dal Sindaco di Napoli Luigi De Magistris.
Il Popolo arancione si riunirà domenica mattina 16 dicembre per affermare i Principi Costituzionali e la difesa della Costituzione e per avviare sul territorio le basi per la prossima campagna elettorale

Nasce a Roma il “Movimento Arancione” di De Magistris

ROMA – Mercoledì 12 dicembre 2012, ore 16.30, Teatro Eliseo, Roma, Via Nazionale 183: nasce il “Movimento Arancione”.
La società civile deve compiere un passo in avanti. Ci sono le condizioni per la creazione di una alternativa politica e di governo. C’é bisogno di una democrazia partecipativa che si fondi sulla valorizzazione delle persone, del capitale umano, centrale, rispetto a quello economico.

L’Associazione InMovimento cerca spazio, lo trova?

EBOLI – L’Associazione vicina al Sindaco di Napoli Luigi De Magistris, InMovimento di Eboli si muove?
Illustrato in un incontro nella sede ebolitana dell’Associazione “InMovimento”, il Manifesto sulla Città di Eboli. Il Movimento Arancione si organizza? Si aspettano i nuovi assetti nazionali.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente