Il Movimento Arancione “sbarca” a Salerno

Presentato al Centro Sociale di Salerno con una Conferenza stampa il Comitato “Cambiare si può” del nascente Movimento Arancione fondato dal Sindaco di Napoli Luigi De Magistris.

Il Popolo arancione si riunirà domenica mattina 16 dicembre per affermare i Principi Costituzionali e la difesa della Costituzione e per avviare sul territorio le basi per la prossima campagna elettorale

Movimento arancione-conferenza stampa Salerno

SALERNO – Si e’ tenuta a Salerno, presso il centro sociale la conferenza stampa di presentazione, del Comitato “Cambiare si può” della provincia di Salerno, per la manifestazione di domenica 16 dicembre ore 09,30. a rappresentare il nascente “Movimento Arancione” Assunta Nigro delegata dell’associazione inMovimento Popolo Arancione  che dal 2009 segue il suo leader Luigi de Magistris, sostenendolo nella campagna elettorale a Sindaco di Napoli e presenti sul territorio della provincia di Salerno portando avanti tutti i principi in fatto di rispetto sia della persona umana,  il rispetto dell’ambiente, partecipando attivamente nella lotta sulle discarica che si accingevano ad aprire sul nostro territorio.

Presenti tra gli altri i delegati delle associazioni e dei comitati e dei partiti provinciali. Da citare Alba, ISDE, Maccacaro, Carlo Afnaderivera, inMovimento, Agora’ banco alimentare, ex idochimica, FILEF, Federazione Carlo Levi, froda per le donne, GAP, Giovani Comunisti, rete conoscenza, Movimento Arancione, No Cementificio, Partito Rifondazione Comunista, Sinistra Critica, Tabula Rasa, TDCM, Cittadinanza attiva. Tra le numerose adesioni I prof. Universitari Sanguineti, Vitiello, Calvanese, inoltre l’ ex sindaco e imminente candidato sindaco di Pontecagnano Angelo Spera.

Nell’occasione e’ stato ribadita la necessita di cambiare questo sistema di potere, che ha visto un ventennio di potere assoluto  del sistemi affaristici per una impotenza di certa  politica

Si e’ tuttavia convenuti su un intervento di Assunta Nigro del Movimento Arancione nell’ affermare la difesa della Costituzione e nel prosieguo di una vigilanza costante a difesa del territorio e al lavoro che ci attende per la prossima campagna elettorale.

Salerno, 15 dicembre 2012

1 pingback on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente