Combattere Peso, Grasso e Menopausa: Come cambiare stile di vita

Come combattere Grasso, Menopausa e cambiare stile di vita, seguendo i consigli del P. Trainer Criscuolo e raggiungere il “Pianeta del Benessere”.

E dietro la bilancia, l’ineffabile verità: cambiare il nostro stile di vita e adottarne uno salutistico, basato sul controllo del cibo, senza ossessionarci, ma abbandonando la pigrizia, praticando, il movimento, l’esercizio fisico.

Vito Criscuolo 3

Vito Criscuolo 3

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI –  L’estate è finita, gli alunni sono tornati a scuola, i genitori al lavoro, e piano piano tutti ci si cala nella routine, ma il vero dramma è quando si deve fare il cambio di stagione e lasciare gli abiti estivi per rientrare in quelli invernali. E lì impietosa la verità: tutti i sacrifici che si pensa di aver fatto a tavola per tutta l’estate non hanno portato a nulla se non a prendere qualche chilo in più; un dramma ma anche una conseguenza della vita godereccia che sembra movimentata, tra una balera e l’altra, un viaggetto e l’altro, una pizzeria e l’altra, un ristorante e l’altro. Appunto: un ristorante e l’altro; fino ad esserne ossessionati e andarli a scovare in capo al mondo, seguendo il consiglio che l’amico di un amico ci ha dato e ne ha decantato le qualità e soprattutto il prezzo, quel doppio binomio che ognuno di noi cerca o quantomeno attribuisce, per darsi anche una giustificazione che, in fondo in fondo, non si è pagato poi tanto.

Vito Criscuolo

Vito Criscuolo

Insomma il ritorno alla “realtà” nella sua spietatezza si legge sulla bilancia e si verifica con un pantalone che scende al disotto della pancia o dal tailleur che non abbottona più: Un disastro; e giù di li, al ricorso spietato, sbagliando, ad una dieta ferrea, immaginando ci risolva tutti i problemi, e continuando a non rinunciare al proprio stile di vita.

E il problema è proprio questo, è cercare di cambiare il nostro stile di vita e adottarne uno salutistico, basato senza dubbio anche sul controllo del cibo, senza che questi diventi una osessione fino a sentirsi “cibodipendenti“. Un nuovo stile di vita, abbandonando la pigrizia, che comprenda quindi il movimento, l’esercizio fisico, anche questo che non sia ossessivo, e semmai affidandosi, se non si è capaci di farlo da soli, ai consigli di un “Personal trainer“.

E per uscire dalla genericità, POLITICAdeMENTE ha pensato di rivolgersi ascoltando i consigli di un professionista del settore: Il preparatore atletico Vito Criscuolo, presidente e direttore tecnico del centro sportivo PalasportMax; uno dei centri presenti in Città. Criscuolo con i suoi consigli darà le dritte a chi è interessato tra i lettori del Sito o del web, maschio o femmina che sia, giovane o meno giovane, argomentando le metodologie più adatte di allenamento e specialmente di cosa e come cibarsi in un percorso sportivo, il tutto volto in una ottica strettamente Wellness, ovvero del vivere bene.

Post-menopausa-il-grasso-addominale

Post-menopausa-il-grasso-addominale

Dunque. un invito concreto volto a sperimentare un vero e proprio “nuovo stile di vita salutista” e sfatando all’occorrenza i falsi miti circolanti, che da sempre hanno ingenerato confusione e cattive abitudini nelle persone, inaugurando un percorso con la certezza di ingaggiare, una vera e propria “guerra“, ovviamente senza le armi, che si va ad ingaggiare, almeno per il momento e procedendo per step, per sconfiggere Grasso e Menopausa: Due nemici pericolosissimi.

Alla domanda: «Come combattere il grasso in menopausa?Il Pretaratore atletico Vito Criscuolo risponde senza esitazione introducendo alle varie cause le modalità da seguire ai suoi consigli – La menopausa è una fase importante della vita di ogni donna che, con l’aiuto dell’alimentazione e di un corretto stile di vita, si può affrontare con armonia ed equilibrio. In questo periodo, tra i cambiamenti del corpo della donna c’è certamente il peso. Quando si entra in menopausa, – prosegue Criscuolo – si devono affrontare alcuni cambiamenti che riguardano il corpo e la psiche. Fra i più evidenti, vi è l’ingrassare ed in particolare la comparsa di cuscinetti di grasso nel punto vita. Ingrassare in menopausa è un fenomeno naturale che affligge tutte le donne, comprese quelle che sono sempre state longilinee. Il grasso in menopausa è determinato da profonde modifiche ormonali e da un rallentamento del metabolismo. Ingrassare significa andare in contro ad altre possibili patologie, come per esempio il diabete e l’ipertensione.

Vito Criscuolo 4

Vito Criscuolo 4

Per combattere il grasso in menopausa – prosegue il maestro Criscuolo – è necessario combinare uno stile di vita attivo con un’alimentazione meno calorica. Dopo aver stabilito quale sia il peso forma, secondo la formula dell’indice di massa corporea, ossia l’altezza diviso il peso al quadrato, bisogna seguire un regime vario con porzioni meno ricche. Per perdere peso è necessario limitare il consumo di carni, in particolare di quelle rosse e grasse; è importante anche limitare gli insaccati, le uova e i cibi preparati con troppi grassi.

E’ fondamentale – per Criscuolo che prosegue nei consigli – limitare i condimenti, preferendo le spezie ed il peperoncino e lo zenzero. Agli zuccheri semplici, è opportuno affiancare e sostituire quelli complessi come quelli del pane e della pasta integrale. Da preferire invece, il pesce ed in particolare quello azzurro perché ricco di omega 3 che favoriscono l’abbassamento del colesterolo; inoltre, il pesce è ricco di proteine e poco calorico. Il controllo del peso non è slegato da uno stile di vita sano che comprende un numero sufficiente di ore di riposo; se, a causa dei cambiamenti ormonali, si vive un periodo di insonnia, è possibile affrontarla con metodi naturali come per esempio tisane a base di biancospino.

Dormire bene – aggiunge concludendo il Personal Trainer & Mental Coach Vito Criscuolo direttore della Palestra PalasportMax di Eboli – è indispensabile per non mettere su chili di troppo ma anche per essere più rilassati ed ottimisti. Per combattere il grasso bisogna praticare movimento, frequentando una palestra o affidandosi ad un personal trainer..».

Questo dovrebbe essere solo il primo passo, gli altri, ovviamente sono auspicabili e ci auguriamo che si possa giungere a quel famoso benessere che sicuramente ognuno troverà, ora rispetto all’argomento proposto, in seguito man mano che i lettori lo richiederanno proseguire con altre tematiche, in quel lungo percorso complesso e semplice che condurrà chi lo vuole verso il “Pianeta del Benessere” a cui tutti noi vorremmo giungere. Va da se che il benessere non passa solo attraverso il raggungimento della bellezza fisica, la bellezza esteriore e delle forme armoniose, ma sicuramente ogni cosa può aiutarci, l’importante è volerlo e che non sia una ossessione.

Intanto iniziamo.

…………………….  …  …………………….

Per info, PalasportMax, EBOLI, pagina facebook: https://www.facebook.com/profile.php?id=100009178068867

Eboli, 18 ottobre 2015

1 pingback on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente