Da dicembre più corse da Eboli per Salerno e Napoli da Trenitalia

Dal prossimo 14 dicembre nuovi treni ed aumento di posti viaggiatori da Trenitalia per i tanti pendolari di Eboli per Salerno, Napoli e viceversa.

Cariello: «L’impegno diretto e la spinta politica che l’assessore D’Aniello ed il consigliere Guarracino hanno dato alla questione, ha portato immediatamente ai risultati sperati a vantaggio dei pendolari».

Luigi Guarracino

Luigi Guarracino

da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Un importante risultato raggiunto e che fornisce risposte sicure alle richieste di tanti cittadini ebolitani: dal 14 dicembre, con il nuovo orario di Trenitalia, saranno aumentati i collegamenti con Napoli e Salerno in partenza da Eboli. Un risultato raggiunto grazie all’impegno diretto messo in campo dal consigliere comunale di Ascolto Cittadino, Luigi Guarracino, in stretta collaborazione con l’assessore comunale ai trasporti, Armando D’Aniello.

«Prosegue il nostro impegno per potenziare i servizi di trasporto pubblico ferroviario, quando maggiore è la richiesta dei cittadini – commenta il consigliere comunale Luigi Guarracino -. La nuova offerta di trasporti garantirà una più completa copertura delle esigenze degli ebolitani e non solo».

Armando D'Aniello (3)

Armando D’Aniello (3)

Nel dettaglio, ecco la nuova offerta: al mattino, previsto l’allestimento per Napoli di un bus sostitutivo alle 6,35, che raddoppierà i posti attuali e di un treno regionale alle 7,35; inoltre, la collaborazione con i vertici regionali di Trenitalia ha permesso di avere, tra le 5,30 e le 8,41 ben sei collegamenti con Salerno; il sabato pomeriggio, andando a coprire un vuoto di quattro ore, viene anticipato il treno regionale 12436 dalle 19,43 alle 18,30, con arrivo a Salerno alle 18,55. «Una risposta puntuale ai cittadini – continua il consigliere Luigi Guarracinonell’ottica di un rafforzamento del trasporto pubblico locale nei momenti di maggiore richiesta. Siamo convinti che sarà utile non solo a risolvere i problemi di traffico e di viabilità, ma anche ad accelerare quel processo di avvicinamento del nostro territorio sia al capoluogo di provincia, che di regione, obiettivo strategico del gruppo consiliare di Ascolto Cittadino e dell’assessore ai trasporti Armando D’Aniello».

Massimo-Cariello

Massimo-Cariello

Non nasconde la sua soddisfazione anche lo stesso primo cittadino di Eboli, Massimo Cariello: «L’impegno diretto e la spinta politica che l’assessore Armando D’Aniello ed il consigliere Guarracino hanno dato alla questione, ha portato immediatamente ai risultati sperati. Dare risposte a cittadini, specie su problemi quotidiani, è compito specifico di un’amministrazione comunale. Lo stiamo facendo con grande impegno e l’avere ottenuto più corse e maggiore disponibilità di posti per i nostri pendolari è sintomo di grande vivacità di un’Amministrazione comunale che vuole essere ogni giorno al fianco dei cittadini. Per questo rivolgo un sentito ringraziamento sia all’assessore D’Aniello, sia al consigliere Guarracino, perché il risultato raggiunto è straordinario e non era per nulla scontato».

Eboli, 26 novembre 2015

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente