L’Associazione datoriale ASIA “sbarca” anche in Costiera Amalfitana

L’Associazione ASIA, conquista nuovi spazi e si  affaccia anche in Costiera amalfitana.

Nominato per l’occorrenza anche il responsabile Antonio Pignatario e il gruppo dirigente comprensoriale composto da 15 membri, in rappresentanza dei Comuni di Amalfi, Maiori, Minori e Ravello.

Flavio Boccia-ASIA

Flavio Boccia-ASIA

da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

SALERNO/COSTIERA – Dopo un incontro avvenuto ieri tra i Vertici Provinciali di ASIA e diversi imprenditori della costiera amalfitana, è stato creato un gruppo di rappresentati di 20 imprenditori del posto che rappresenteranno tutta la loro categoria e saranno portavoce delle diverse problematiche a partire dai mercatini settimanali sino ad arrivare ad essere da supporto per le problematiche turistiche.

Il responsabile Asia della Costiera Amalfitana sarà Antonio Pignatario,  mentre i membri del direttivo sono: oltre allo stesso Pignatario, Giorgio Michele, Vittorio La Femmina, Giovanni Moscariello,  Giovanni Rosa, Vincenzo Francesi, Antonio Salzano, Antonio Boccia, Vincenzo Boccia, Vincenzo Pepe, Emanuele Staffa, Giorgio Gianluca, Mario Fabbrocino,  Giorgio Andrea, Gennaro Spineccia.

Da subito si chiederà un incontro con il Sindaco di Amalfi ed il Comandante dei Vigili per limare le problematiche che sono sorte e che esistono da anni sulla situazioni delle fiere e mercatino che vengono organizzati periodicamente, chiedendo da subito un partecipazione più attiva degli imprenditori,  da troppo tempo inascoltati.

Soddisfatto per l’iniziativa il Presidente Flavio Boccia ed il responsabile provinciale di Salerno degli Ambulanti Carmine Genovese il quale dichiara “la nostra associazione da spazio ed è aperta a tutti gli imprenditori purché la finalità sia conforme alle linee dell’associazione sulla tutela delle relative categorie, chiederemo al Sindaco di Amalfi ed al Comandante dei Vigili un primo incontro costruttivo, dove sul tavolo metteremo le lamentele degli imprenditori e le relative soluzioni tenendo conto delle difficoltà attuali in cui versano i Comuni, ma di sicuro siamo pronti ad una tutela reale e forte a tutela dei nostri iscritti.

Salerno/Costiera Amalfitana, 14 gennaio 2016

1 pingback on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente