Sicurezza a Eboli: I Giovani Democratici lanciano un appello ai giovani

I Giovani Democratici accusano l’Amministrazione Cariello: “Sorda” agli allarmi dei cittadini; E lanciano con #unitivinciamo un appello ai giovani.

La sicurezza è più di una difesa alla nostra proprietà privata ma è uno strumento per salvaguardare valori primari senza i quali non potremmo mai vivere serenamente.

Giovani Democratici Salerno

Giovani Democratici Salerno

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – «La Sicurezza – si legge in una nota dei Giovani Democratici di Eboli rispetto alla recrudescenza di episodi legati alla microcriminalità e alla criminalità in genere, perpetrati sull’intero territorio comunale dal Centro alle Periferie – non è solo il titolo di un paragrafo del programma elettorale ma è un valore, una priorità che bisogna assicurare. Da mesi, si hanno vari episodi di “micro-criminalità” che ledono la libertà e il diritto di vivere sicuri, liberi da paure che possono derivare da atti di violenza dei criminali.

Se non comprendiamo – aggiungono i Giovani del Partito Democratico che la sicurezza è più di una difesa alla nostra proprietà privata ma è uno strumento per salvaguardare valori primari non potremmo mai vivere serenamente.

E’ inconcepibile – aggiungano i Giovani del PD – che in un anno si siano lanciati diversi gridi di allarme ma l’amministrazione è sorda. Proviamo ribrezzo “per usare un eufemismo” per questo tipo di atteggiamento inerte. Noi Giovani Democratici – concludono la nota e lanciano un appello con un hashtag – ci appelliamo ai nostri coetanei, ai nostri consiglieri, alla nostra cittadinanza di non essere omertosi e di urlare insieme a noi. #unitivinciamo».

Eboli, 1 aprile 2016

1 pingback on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente