Forum dei Giovani: Successo di partecipazione. Eletti i 14 componenti del Consiglio

Eletti i 14 consiglieri del Forum della Gioventù che affiancheranno il Coordinatore Ruocco. Partecipazione record con circa 1000 votanti.

Soddisfatti per la straordinaria partecipazione dei giovani: del Sindaco Massimo Cariello, del delegato alle politiche giovanili Carmine Busillo e dei rappresentanti locali del Forum Regionale della Gioventù Carlo Conte e Dario Landi.

Pasquale Ruocco

Pasquale Ruocco

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – I giovani di Eboli hanno votato ed eletto i loro rappresentanti nel Consiglio del Forum della Gioventù. Era già designato il coordinatore, Pasquale Ruocco, ma ieri i giovani ebolitani hanno dato prova di grande maturità e voglia di partecipare, raggiungendo quasi quota mille nel computo dei votanti. Nel consiglio ora siederanno i neo eletti, che affiancheranno il coordinatore Ruocco.

Al termine dello scrutinio sono risultati eletti: per la lista “Eburum Nostra”, Francesco Squillante (147 voti), Azzurra Dolores Giannattasio (107), Mario Nicotera (85), Andrea Roxana Maria Pascuta (82) e Jonathan Coppola (56); Per la lista “Giovani Autonomi”,  Francesco Matrone (169) Valentina Margarella (168), Renato di Stefano (41) e Gianmarco Morelli (24); Per la lista “Futuro Ebolitano”, Mario Visconti (185), Maria Falcone (69), Alessandra Rago (68), Luigi Elia (47) ed Hillary Fabbiano (31).

Ruocco-Cariello-Landi

Ruocco-Cariello-Landi

Proprio sulla partecipazione al turno elettorale, che significa voglia di impegnarsi per il futuro, si incentra il commento del sindaco di Eboli, Massimo Cariello, soddisfatto per il risultato di partecipazione registrato. «Passione, voglia di partecipazione, curiosità, coraggio, determinazione: questi sono i sentimenti che hanno animato i giovani ebolitani impegnati nelle scorse ore a coinvolgere i loro amici e sostenitori in una sana competizione elettorale per il rinnovo delle cariche del Forum dei Giovani della nostra Città. L’impegno mio e dell’amministrazione comunale di Eboli è stato e sarà quello di creare uno spazio autonomo nel quale i giovani possano confrontarsi liberamente e lealmente tra di loro, a partire dalle elezioni di ieri che hanno visto uno strepitoso risultato di partecipazione giovanile, per proseguire insieme in una crescita democratica sana ed improntata ai valori di lealtà e cooperazione.

Il prossimo appuntamento sarà un consiglio monotematico sulle politiche giovanili, nel quale saranno presentati ufficialmente alla città il neo coordinatore Pasquale Ruocco ed i 14 consiglieri del Forum della Gioventù, oltre che tutti i giovani che si sono impegnati candidandosi e sostenendo i propri amici».

carmine busillo

carmine busillo

Non nasconde la sua soddisfazione anche il consigliere comunale delegato per le politiche giovanili, Carmine Busillo, fino a qualche settimana fa coordinatore provinciale del Forum dei Giovani: «Mille votanti per le elezioni del Forum dei Giovani di Eboli sono uno splendido risultato ed un’ottima base di partenza per il lavoro futuro, e per questo faccio i miei complimenti al coordinatore Pasquale Ruocco e a tutti i giovani che hanno partecipato. Lo spirito col quale bisogna affrontare l’impegno giovanile deve essere sempre animato dalla consapevolezza però che la differenza non sarà tra chi è stato eletto e chi no, ma tra chi avrà voglia di partecipare e chi si arrenderà, quindi le porte sono spalancate a tutti i giovani volenterosi di impegnarsi per la nostra città. Un ringraziamento doveroso, infine, va a chi per quasi 20 ore consecutive è stato impegnato nei 2 seggi elettorali allestiti in centro ed a Santa Cecilia per consentire che le elezioni avvenissero nel più sereno e trasparente dei modi così come anche lo scrutinio, cioè la responsabile del Settore Politiche Giovanili Annamaria Desiderio ed i due validissimi funzionari Vincenzo D’Ambrosio e Deborah Amoruso, esempio di abnegazione ed impegno per i giovani al di là del ruolo e degli orari di ufficio».

Giuseppe-Piegari-2

Giuseppe-Piegari-2

Il Fourm rimane un organismo strategico, anche al di là di altre rappresentanze giovanili, come sottolinea Giuseppe Piegari, presidente di commissione consiliare: «Finalmente riprende vita il Forum, un organismo fondamentale per dar voce ai giovani e per far si che essa si possa sentire forte e chiara. I numeri sono chiari, i giovani hanno voglia, tantissima voglia di tornare a partecipare, dire la propria e con le modifiche apportate al regolamento il nuovo Forum ha la strada spianata per farlo».

Dario Landi-Carlo Conte

Dario Landi-Carlo Conte

Non poteva mancare il commento dei due rappresentanti ebolitani nel Forum regionale della Gioventù Carlo Conte e Dario Landi i quali a loro volta hanno sottolineato la grande partecipazione e la grande maturità che i giovani come al solito mostrano in tutte le occasioni che vengono coinvolti nella vita sociale e politica: “Il dato della partecipazione è un chiaro segnale che i giovani lanciano alla politica. La voglia di occuparsi attivamente delle questioni che riguardano la propria Città è la dimostrazione che questi ragazzi sono attenti e per questo bisogna dargli fiducia. Noi, come delegati al Forum Regionale, saremo a completa disposizione su qualsiasi iniziativa e sulla progettazione che si vorrà porre in essere, dando gli stimoli giusti“.

Eboli, 14 maggio 2016

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente