Convegno-De Luca a Caserta: La gestione ordinaria dei rifiuti

Venerdì 15 gennaio ore 16.00 a Vitulazio (CE), con il Sindaco di Salerno V. De Luca: Si parla di Rifiuti

De Luca illustra l’esperienza del Comune di Salerno

Vincenzo De Luca

Vincenzo De Luca

CASERTA – Vitulazio – Il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca sarà ospite e protagonista del convegno “Verso una gestione ordinaria dei rifiuti in Campania: percorsi ed esperienze”. L’appuntamento è per domani pomeriggio venerdì 15 gennaio alle ore 16.00 presso il Centro Parrocchiale Santa Maria dell’Agnena a Vitulazio in provincia di Caserta –

La manifestazione è organizzata dal Consorzio Unico di Bacino per le province di Napoli e Caserta in occasione della partenza del servizio di raccolta differenziata in numerosi comuni del territorio. Il programma prevede gli interventi di pubblici amministratori, responsabili d’impianti, esponenti dei consorzi per il riciclaggio delle materie prime, esponenti del governo nazionale e delle istituzioni locali.

Tra gli altri relatori: Enrico Parente Presidente Consorzio Unico di Bacino Napoli-Caserta, Achille Cucciari Sindaco di Vitulazio, Vincenzo Pepe Presidente FederAmbiente, Fabio Costarella Conai, Biagio Ciliberti Commissario Provincia Caserta, David Newman Direttore CIC.

L’intervento del Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca è molto atteso, come del resto accade spesso in tutti gli incontri a cui partecipa sia nella Provicia di Caserta, sia in quella di Avellino, Benevento e Napoli, prevede un’illustrazione dell’esperienza virtuosa realizzata a Salerno che in nemmeno un anno è diventato primo capoluogo d’Italia con il 75 per cento nella raccolta differenziata. De Luca, come è il suo solito non mancherà di fare dei riferimenti precisi all’attualità del tema dei rifiuti, così come non mancherà di “bacchettare” le nomenclature che opprimono le nostre realtà e ne impediscono la crescita civile e democratica.

3 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. E’ De Luca il Candidato Governatore della Campania. E’ il candidato giusto e senza di lui sarà una ctastrofe. Bassolino si deve solo vergognare, se ha rappresentato qualche cosa nei suoi primi anni da Sindaco di Napoli e da Governatore, ora rappresenta una resistenza che lo fa diventare un’arrogante, attaccato alla poltrona. Uomo di basso profilo.

  2. Vai De Luca. Fai le tue liste e siamo con te.

  3. Purtroppo De Luca non sarà mai il candidato del PD. Peggio per loro, lui prenderebbe voti ovunque, a destra, a sinistra e al centro. Gli unici a non votarlo sarebbero Bassolino, Valiante e Conte.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente