Battipaglia: “Nuovi” assetti per le Societá partecipate

La Sindaca Francese dopo le assemblee dei soci stabilisce “nuovi” assetti per le partecipate.

E dopo un confronto settato co la Sindaca di Battipaglia, Giampaolino fa il “pieno” e oltre a conservare la guida di Alba Srl e aggiunge l’incarico, non retribuito, di commissario liquidatore di Nuova Srl.

Cecilia Francese-Sindaco di Battipaglia-insediamento

Cecilia Francese-Sindaco di Battipaglia-insediamento

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA – Si sono svolte questa mattina presso l’Ufficio di Gabinetto della sindaca Cecilia Francese le due assemblee dei soci delle società partecipate Alba Srl e Nuova Srl. Presenti gli assessori Marco Onnembo e Stefania Vecchio, l’amministratore unico uscente di Alba Srl e liquidatore di Nuova Srl Pierluca Ghirelli e per Alba Srl i rappresentanti del collegio sindacale; Gennaro Bruno (presidente), Giovanna Peluso e Maurizio Cennamo. Per il collegio sindacale di Nuova Srl era presente Antonino Bottiglieri (presidente).

L’assemblea dei soci, su indicazione della sindaca Cecilia Francese, ha stabilito di conferire l’incarico di amministratore unico di Alba Srl e quale liquidatore di Nuova Srl all’ingegnere Luigi Giampaolino che nei giorni scorsi ha avuto un lungo colloquio con la sindaca Cecilia Francese ed ha ottenuto l’investitura ufficiale per ritornare alla guida della società partecipata del Comune che si occupa della raccolta e smaltimento dei rifiuti e della manutenzione.  L’ingegnere Luigi Giampaolino assumerà l’incarico di liquidatore di Nuova Srl in forma gratuita. Inizia così l’intervento dell’amministrazione comunale guidata dalla sindaca Cecilia Francese in merito alla gestione e al futuro delle società partecipate.

Alba Srl logo

Alba Srl logo

Alba Srl è una risorsa per la nostra comunità – dice la sindaca Cecilia Francese –. Luigi Giampaolino lo ha già dimostrato guidandola ad un bilancio che per la prima volta in diversi anni di gestione ha chiuso con un segno positivo. Il nostro obiettivo è quello di rilanciare la municipalizzata per ottenere risultati sempre migliori e puntare alla riduzione dei costi e al conseguente sconto sulle tasse per i cittadini battipagliesi. Per ottenere questi risultati l’ingegnere Luigi Giampaolino è la persona giusta”.

Le priorità individuate dall’amministrazione comunale, con il coinvolgimento dell’assessore Marco Onnembo, sono per Alba Srl la ricognizione sullo stato della società, la ridefinizione del piano industriale, gli indirizzi di riequilibrio economico-finanziario.

Dobbiamo individuare nel più breve tempo possibile le priorità industriali sia per Alba Srl che per le altre partecipate – afferma l’assessore all’Area dedicata al bene comune e alla bellezza Marco Onnembo – L’indirizzo dell’amministrazione è quello di rilanciare tutte le partecipate compresa l’azienda speciale Ferrara Pignatelli. Nello specifico per Alba Srl l’obiettivo è quello di allargare i compiti della società nei settori di prossimità alle attività di igiene urbana, ambiente e della gestione dei rifiuti. La priorità è garantire servizi sempre migliori ai cittadini. Su questo terreno il tema del decoro urbano è al centro dell’attività della giunta Francese”.

Battipaglia, 6 luglio 2016

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente