Battipaglia: Pulizia Microdiscariche e lotta agli incivili

Microdiscariche, interventi di pulizia straordinari su tutto il territorio di Battipaglia contro gli incivili.

L’iniziativa del Comune di Battipaglia e dell’assessore Marco Onnembo per intervenire sulle microdiscariche a cielo aperto in città è un’operazione di pulizia corale messa a punto con gli operai di Alba e coordinata con la sindaca Cecilia Francese.

Microdiscariche-Battipaglia

Microdiscariche-Battipaglia

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA – Pubblichiamo le foto dell’inciviltà, sperando si possa suscitare un rigurgito di orgoglio in quei cittadini, che quotidianamente aprono il finestrino dell’auto e senza nemmeno fermarsi lanciano la busta dell’immondizia laddove gli pare.

Queste foto non sono le prime e non saranno le ultime, sebbene la speranza non è mai ultima a morire, tuttavia va ricordato che i rifiuti “parlano” e proprio in quei sacchetti abbandonati che gli ispettori ambientali della Protezione civile potrebbero leggere e identificare la provenienza e magari dare una severa lezione ai trasgressori, i quali fin da ora sono avvertiti. Poichè si tratta di inquinamento ambientale e questi di recente è stato incluso nel nostro Codice di Procedura penale tra i reati penali gravi, per i quali oltre all’ammenda è previsto anche il carcere, quei cittadini sappiano a cosa vanno incontro. In aggiunta alle pene previste dal nuovo Cpp, si propone di introdurre anche la pubblicazione dei trasgressori con le loro foto in tutti i luoghi pubblici.

L’iniziativa del Comune di Battipaglia e dell’assessore Marco Onnembo per intervenire sulle microdiscariche a cielo aperto in città è lodevole ed è un’operazione di pulizia corale messa a punto con gli operai di Alba e coordinata con la sindaca Cecilia Francese.

“Ho promesso che Battipaglia in diciotto mesi sarà una delle città più pulite d’Italia. Il mio progetto deve partire dall’osservazione del territorio grazie anche alla collaborazione e alla disponibilità di un’azienda come Alba – dichiara l’assessore Marco Onnembo -. Sono fiero di questo incarico che permette di vedere immediatamente i risultati del lavoro svolto. Vorrei tranquillizzare la cittadinanza che l’amministrazione Francese sa bene quali sono le problematiche del territorio. La città ha, davvero, pochissima disponibilità di manodopera, solo 12 spazzini. Stiamo cercando di trovare una soluzione anche a questo, nonostante l’accordo di riequilibrio ci impedisca di assumere. Abbiamo effettuato, un intervento straordinario di derattizzazione e altri due, come per legge, sono stati effettuati, ieri e mercoledì, dall’Asl”.

“Stiamo guardando l’intero territorio, monitorando discariche e effettuando grandi interventi di pulizia. Sono state pulite le fontane di piazza Aldo Moro, ripulite circa 11 microdiscariche – dice la sindaca Cecilia Francese -. Le soluzioni si troveranno con il tempo e con l’impegno di tutte le parti. Staremo attenti a punire i trasgressori e stiamo cercando di trovare i fondi per le telecamere a circuito chiuso. Abbiamo un’ottima squadra. Un primo intervento è stato eseguito il primo luglio in viale Francia, e in prossimità del lido Spineta. Il 6 luglio in via Turco presso le case popolari. Il 13 in via Fosso Pioppo, località Spineta. Continueremo con questa attenzione, dobbiamo ritornare ad essere una città normale con il rispetto delle regole civili. Invito, infatti l’intera popolazione a denunciare i trasgressori e a permettere la normale rieducazione al rispetto delle regole civili”.

Vogliamo sperare che sia il Sindaco che l’Assessore, ma anche tutti gli altri uffici deputati alla pulizia e alla vigilanza riescano nell’intento di rendere la Città di Battipaglia pulita e ambientalmente accogliente, ma sarebbe il caso di supportare l’iniziativa con una poderosa campagna di informazione e di educazione partendo dalle scuole per sensibilizzare soprattutto i trasgressori e quelli che  pur facendo attenzione a pulire maniacalmente le loro case buttano l’immondizia sotto lo “zerbino”.

microdiscarica Battipaglia-PHOTO-00002571

microdiscarica Battipaglia-PHOTO-00002571

microdiscarica Battipaglia-PHOTO-00002568

microdiscarica Battipaglia-PHOTO-00002568

microdiscarica Battipaglia-PHOTO-00002567

microdiscarica Battipaglia-PHOTO-00002567

microdiscarica Battipaglia-PHOTO-00002566

microdiscarica Battipaglia-PHOTO-00002566

Battipaglia, 17 luglio 2016

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. Un pluso alla sindaca Cecilia Francese unitamente al assessore Obonno per come stanno iniziado a pulire Battipaglia con la collaborazione dei dipendenti della soc.Alba che con dovizia si adoperano a mantenere la citta pulita buon lavoro gente il popolo ringrazia.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente