"Bonifica" tag

Una Ordinanza per la bonifica dell’ex Apoff

EBOLI – Il Comitato “Togliamoci l’amianto dalla testa” al Sindaco di Eboli: Un’ordinanza per la bonifica dell’ex Apoff.
Il Comitato ritiene non si possa più attendere oltre e chiede che venga emanata con ogni urgenza, a tutela della salute pubblica, un’ordinanza sindacale con la quale si intimi all’ANBSC di bonificare l’area dell’ex APOFF.

Il Comitato “Togliamoci l’amianto dalla testa” di Eboli scrive al Prefetto

EBOLI – Lettera aperta del Comitato “Togliamoci l’amianto dalla testa” di Eboli per la mancata bonifica a: Prefetto, ANBSC, Tribunale, Sindaco.
“Basta giocare con la salute dei cittadini” si legge nella Lettera del Comitato “Togliamoci l’amianto dalla testa” di Eboli che denuncia da anni la presenza di amianto e sebbene stanziati i fondi e individuata la ditta esecutorice i lavori di bonifica non sono iniziati.

Bonifica Ex Apoff: Il PD rivendica il risultato

EBOLI – Il PD con il Capogruppo Infante rivendica il risultato della bonifica dall’amianto dell’ex Apoff.

Pasquale Infante (PD): “Finalmente comincia con la bonifica il disinnesco di una bomba ecologica dannosa per la salute pubblica dell’intera città”; e ringrazia Sindaco, Comitati ed Associazioni ambientalistiche.

“Vittoria”: L’amianto a S. Cecilia0 non c’è più…. e a Eboli?

EBOLI – Vittoria!!! Esultano: il Comitato “Togliamoci l’amianto dalla testa”; e il Sindaco di Eboli Cariello.
A S. Cecilia di Eboli l’amianto se ne va per davvero. Il Comitato “Togliamoci l’amianto dalla testa”: “È stata dura, ma ce l’abbiamo fatta! I lavori sono iniziati!” Il Sindaco di Eboli Cariello: “Avviato il cantiere per la rimozione dell’amianto e la bonifica dell’area ex Apoff, bene confiscato alla criminalità”.

Assemblea pubblica a Battipaglia: I ribelli dell’immondizia ci riprovano

BATTIPAGLIA – Sabato 27 ottobre, ore 10.00, Salotto Comunale, Palazzo di Città, Battipaglia: “Io mi rifiuto e tu?” Incontro con Istituzioni e Società civile.
“Io mi rifiuto e tu?” un appuntamento organizzato dal Comitato “Battipaglia dice No”, al quale parteciperanno Parlamentari nazionali, consiglieri regionali, Comune di Battipaglia, Associazioni ambientaliste e società civile per fare il punto sulla questione rifiuti e rilanciare ulteriori strategie. E l’Amministrazione? Guarda.

Convegno a Eboli: “Ambiente, Salute e Neoplasie …..”

EBOLI – Sabato 13, ore 17.30, Aula consiliare di Eboli, Convegno su “Ambiente, Salute e Neoplasie nella devastazione del Mezzogiorno”.
All’Incontro pubblico organizzato dai Comitati: Eboli dice No; di Salute Pubblica; dall’Associazione Governo del Popolo parteciperanno esperti del settore. Stamane al Comune la conferenza stampa di presentazione. Il Sindaco Cariello: “Ringrazio i Comitati presenti che sono stati sempre onesti e non hanno mai strumentalizzato le vicende ambientali a fini politici!”

Bonifica e nuovo depuratore Coda di Volpe: Avviate indagine bonifica e gara

EBOLI – Avviate le indagini ambientali per la bonifica di Coda di Volpe: In corso gara di aggiudicazione per il nuovo depuratore.
Sindaco di Eboli Cariello: «I nostri sforzi, sostenuti con forza dal comitato di quartiere S. Cecilia e dai cittadini, hanno trovato ascolto in Regione, e l’interessamento del vicepresidente, Bonavitacola, a cui va il mio ringraziamento».

WANTED: Cercasi battipagliese incivile

BATTIPAGLIA – Un battipagliese incivile abbandona impropriamente rifiuti ingombranti. Wanted: Ed é caccia all’uomo.
La Sindaca Francese si infuria, “apre la caccia” all’uomo in furgone. Arrivano le prime indicazioni. I Vigili faranno i loro accertamenti. Ci aspettiamo si commini una multa e una “punizione” esemplare per il trasgressore che potrebbe essere denuncia penalmente per inquinamento ambientale. E il Comune quando fa la sua parte?

La “Nappi Sud” è un’eccellenza? Per il Sole24ore “Si”: A pagamento

BATTIPAGLIA – Battipaglia scopre che la Nappi Sud è una “eccellenza industriale”: Parola di Inverso e del Sole24Ore.

A decretarlo e stato un articolo promozionale del prestigioso giornale della Confindustria. Abbiamo appreso che l’Azienda è stata avversata da amministratori e politici. Ci siamo sbagliati sulla Nappi Sud non si trattava di un incendio ma di fuochi fatui e i miasmi altri non erano che essenze di Koty Fracaise.

Riordino Consorzi di Bonifica: Nuova disciplina dalla Regione

NAPOLI – Bonifica Integrale e riordino degli Enti consortili: La Regione ha approvato la nuova disciplina. Soddisfazione di Alfieri.
Ai Consorzi, si affiderà: bonifica, conservazione e difesa del suolo; manutenzione del territorio; prevenzione del dissesto idrogeologico; la razionale provvista e gestione delle acque a prevalente uso irriguo; la salvaguardia e valorizzazione dello spazio rurale e dell’ambiente. Gli organismi consortili invece passeranno da 5 a 4; i membri del CdA saranno 9 e solo 3 avranno l’indennità di carica; Il Revisore in sostituzione dei collegi sarà unico.

Eboli: Partirà in estate la Bonifica dell’ex APOFF

EBOLI – Continua l’azione di bonifica del territorio: Entro l’estate partiranno i lavori di smantellamento dell’amianto nell’ex Apoff.
Completato l’iter si concretizza lo smantellamento dei pannelli in amianto avviato dall’Amministrazione su tutto il territorio comunale. Il Sindaco Cariello: ”Con l’aggiudicazione di questa gara realizziamo un obiettivo importantissimo, sia in termini di legalità, sia anche in termini di salute pubblica dei cittadini “

1 milione di euro per la bonifica di San Nicola Varco di Eboli

EBOLI – Un milione di euro sbloccati per Eboli con l’Accordo tra Comune, Invitalia e Regioneper la bonifica del sito di San Nicola Varco.

Il Sindaco Cariello: «L’obiettivo raggiuto ci ripaga di sforzi ed impegno. Tutelare il territorio e garantire un ambiente sano è in cima ai nostri obiettivi, anche per questo oggi scriviamo una pagina importante per Eboli».

Rifiuti speciali a Campolongo di Eboli: Gli ambientalisti lanciano l’allarme

EBOLI – Un bollettino di guerra ambientale: Bomba ecologica in Litoranea; Rifiuti speciali a Campolongo; Gli ambientalisti lanciano l’allarme.
Il Comitati ambientalisti “Eboli dice No”, e “Salute pubblica” chiedono alle Autorità competenti di accertare la veridicità delle notizie riguardanti potenziali rifiuti altamente tossici, interrati in località Campolongo: “Chiediamo un biomonitoraggio nei siti sensibili ed analisi approfondite da parte del Ministero anche per l’ex discarica di Grataglie!”

Lotta all’Amianto, bonificati a Eboli 50 siti

EBOLI – Nella “Giornata mondiale vittime dell’amianto”, la Città di Eboli risponde con 50 siti bonificati.
I dati dell’amianto sulla salute pubblica: 6000 morti l’anno scorso; oltre 21mila casi di mesotelioma maligno diagnosticata in 20 anni; una lotta senza quartiere alla presenza di polveri di amianto P10 nell’aria. Il Sindaco Cariello: “Sensibilità per l’ambiente, tutelare della salute, collaborazione con comitati e associazioni, con tali premesse abbiamo avviato e realizzato un’imponente azione di bonifica del territorio”.

Discariche di Castelluccio e Buccoli di Battipaglia: Arrivano i Finanziamenti

BATTIPAGLIA – Discariche di Castelluccio e Buccoli: Il Comune di Battipaglia ottiene i finanziamenti per avviare bonifica e indagini.
La Sindaca Francese: «L’Amministrazione vanta il merito di aver fatto inserire le due discariche ad ora non incluse nel Piano Regionale dei Rifiuti, e di aver ottenuto i finanziamenti. Questo è un dato certo al di là delle polemiche e dei pettegolezzi». L’Assessore Vecchio: «Tutti problemi annosi che stiamo portando a risoluzione».

Amianto all’ex Apoff di Eboli: Lettera aperta a Prefetto, Sindaco

EBOLI – Lettera aperta al Prefetto per la Bonifica dell’ex opificio industriale APOFF ubicato in Eboli in Località Tavernanova di S. Cecilia.

A scrivere al Prefetto di Salerno Salvatore Malfi, e p.c. Al Sindaco di Eboli Massimo Cariello e all’ANBSC di Napoli, è il Comitato “Togliamoci l’amianto dalla testa” di Eboli ritenendo si tratti di una vera e propria emergenza sanitaria ed ambientale per la presenza di Amianto nell’Apoff.

Il Tavolo Tecnico sui rifiuti accetta le proposte della protesta

EBOLI / BATTIPAGLIA – Ieri si è riunito a Napoli il Tavolo Tecnico sui rifiuti: E con la mediazione di Volpe Accettate le proposte dei Sindaci di Eboli e di Battipaglia.

Sottoscritto un documento unitario che raccoglie le proposte dei Comitati, dei cittadini e dei Sindaci Francese e Cariello: Complessivamente saranno trattate 35mila tonnellate annue; Saranno bonificate le discaricge di Castelluccio e Grataglie e si è chiesto un’apposita bretella autostradale che serva gli impianti.

Rifiuti nella Piana. La proposta dei Sindaci: Sub ambiti e Gestione diretta

BATTIPAGLIA – Rifiuti nella Piana, la sindaca Cecilia Francese: «Ora subito la proposta dei sindaci per il sub ambito e la gestione degli impianti».
Revisione del Piano Regionale Rifiuti e l’indicazione di un solo sito di compostaggio tra Eboli e Battipaglia, viabilità dedicata e controllo degli impianti direttamente ai Comuni. Bonifica immediata di tutti i siti di discarica e controlli serrati e attenti presso gli impianti di trattamento rifiuti presenti sul territorio della Piana del Sele.

Il PD ebolitano boccia Cariello e la maggioranza

EBOLI – La maggioranza Cariello tra eventi flop, errori, confusione, impreparazione, incompetenza, e inadeguatezza.
L’Amministrazione di fronte alle proposte concrete dell’opposizione PD codardamente abbandona l’aula incapace di formularne delle sue alternative, credibili e valide sul futuro di aree importanti e strategiche per lo sviluppo e la crescita del nostro territorio come quella del: PIP, Ex Apoff e San Nicola Varco.

NO al Biodigestore: Assemblea Pubblica a Eboli e oggi a Battipaglia

EBOLI – Assemblea Pubblica all’Hotel Grazia di Eboli per dire NO al Biodigestore. Nasce il Coordinamento dei comitati.
L’incontro organizzato dalla rete dei comitati civici, con il supporto del capogruppo Cardiello di FI, la partecipazione della Sindaca di Battipaglia Francese, per dire NO ad nuovo impianto di smaltimento rifiuti: ”Non siamo disposti ad esere la pattumiera di Salerno e provincia,. Si rischia il collasso Economico e gravi ripercussioni sulla Salute: Cariello faccia la sua parte!”

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente