Battipaglia: Installato il Semaforo all’incrocio di S. Lucia

Battipaglia, il Comune finalmente ha installato il semaforo a Santa Lucia: funzionerà 24 ore su 24.

Il Vicesindaco Sindaco Tozzi: «Impensabile lasciare quell’incrocio sguarnito dell’impianto semaforico anche nelle ore notturne. In quella zona già si sono verificati diversi incidenti stradali anche gravi».

Santa-Lucia-Battipaglia-Incrocio-Ugo Tozzi

Santa-Lucia-Battipaglia-Incrocio-Ugo Tozzi

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA – Dopo innumerevoli incidenti e tante discussioni oltre che diverse proposte che non escludevano neanche una rotatoria, finalmente, così come si apprende da una nota stampa del Sindaco di Battipaglia, gli uffici comunali, su indicazione dell’amministrazione comunale, hanno installato, previo Ordinanza, un impianto semaforico di zona Santa Lucia.

Il semaforo presente all’intersezione tra le strade provinciali 312 e 8, come si apprende sempre dalla nota – sarà in funzione 24 ore su 24.

Il provvedimento – si legge nella nota – si è reso necessario rispetto alle numerose segnalazioni pervenute agli uffici comunali, del consistente flusso di traffico veicolare transitante nell’incrocio soprattutto in questo periodo estivo, anche nelle ore notturne.

«Impensabile lasciare quell’incrocio sguarnito dell’impianto semaforico anche nelle ore notturne – dice il vicesindaco Ugo Tozzi -. In quella zona già si sono verificati diversi incidenti stradali anche gravi e poi la presenza della strutture che coinvolgono i “Casoni Doria” lasciano poca visuale agli automobilisti. Il funzionamento h 24 dell’impianto semaforico renderà certamente più sicuro il transito in quella zona evitando ulteriori incidenti stradali».

Finalmente un semaforo all‘incrocio di Santa Lucia di Battipaglia, sebbene non sia la migliore soluzione è sebbene sia una di quelle richieste mai ascoltate sia dai politici e dagli amministratori, includendovi anche le due gestioni Commissariali e sia dagli uffici comunali che unitamente ai Vigili Urbani avrebbero dovuto da tempo suggerire e promuovere la messa in sicurezza di quell’incrocio e di tutti gli altri che attraversano le due strade provinciali e non solo, mancanza che è stata sopperira da un’Ordinanza Sindacale.

Insomma la Sindaca Cecilia Francese per poter giungere alla installazione del Semaforo è dovuta ricorrere alla straordinarietà, bypassando tutte le difficoltà che evidentemente risiedevano nelle burocrazie comunali e provinciali che per anni ne hanno impedito la realizzazione. Questa Ordinanza la dice lunga e ci preoccupa non poco, poiché si comprende come non si riesce a “governare” funzionari, dirigenti e dipendenti comunali e come non si riesce a gestire un rapporto interistituzionale con gli Enti delle varie gestioni territoriali, come in questo caso la Provincia di Salerno, ma anche come non si è consapevoli del ruolo politico e di indirizzo che si riveste.

Senza andare oltre e senza nemmeno rispolverare quella “ostilità” dei muri del Palazzo comunale, a cui faceva riferimento la Sindaca di Battipaglia Cecilia Francese, confessata nel corso della sua audizione nella Commissione Antimafia, non si può che essere favorevoli, raccomandando non sia un caso isolato, un intervento di quotidianità, ma che questo intervento sia il grimaldello per immaginare un progetto generale di messa in sicurezza di tutte le arterie: Comunali, provinciali, regionali e nazionali; che attraversano il territorio cittadino e versano in condizioni pietose, prevedendo in questo le emergenze, su cui intervenire subito, e il resto, scadenzando opportunamente costi e realizzazioni.

Battipaglia, 22 agosto 2016

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. È’ impensabile che l’attuale amministrazione centri qualcosa con quel semaforo!
    L’iter burocratico prevede mesi e mesi per l’approvazione e l’installazione dell’impianto semaforico…..(progettazione, affidamento, ecc ).
    Certe notizie sanno ancora di campagna elettorale e degne del peggiore giornalismo russo o addirittura turco!

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente