PMI Italia Salerno organizza Corsi di formazione gratuiti con “Garanzia Giovani”

Il Sindacato PMI Italia organizza con “Garanzia Giovani” Corsi di formazione gratuiti per disoccupati.

Per partecipare ai 5 Corsi di formazione gratuiti, i giovani di età non superiore ai 29 anni, dovranno inviare domanda e il proprio curriculum entro e non oltre il 15 settembre 2016. Al termine si rilascerà un attestato europeo riconosciuto dalla Regione.

Programma-Garanzia-Giovani-Campania_1

Programma-Garanzia-Giovani-Campania_1

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

SALERNO – Il Sindacato Pmi Italia sede Provinciale di Salerno, per il tramite del Vice-Presidente Mario Parisi, e grazie al Progetto Regionale Garanzia Giovani, entro la fine del mese partiranno 5 corsi di formazioni per disoccupati, totalmente gratuito che oltre ad aumentare la professionalità  ed incrementare il curriculum Vitae, aumentando così  la possibilità  di trovare lavoro non solo in Italia ma pure all’estero essendo gli attestati un riconoscimento europeo, gli stessi attestati consentono a chi partecipa a concorsi pubblici di avere un punteggio maggiore grazie  al riconoscimento regionale. Tutti i giovani sino a 29 interessati devono contattare l’associazione via e-mail pmisalerno@gmail.com entro e non oltre il 15 settembre, i corsi verranno svolti all’interno della struttura di Battipaglia convenzionata PMI ITALIA. dichiara il Vice-Presidente Parisi: «in questo momento la formazione è fondamentale per consentire ai nostri giovani disoccupati qualche possibilità maggiore di lavorare sia nella nostra provincia che in Europa, dall’altra parte formiamo i giovani per un immediato ingresso  nel mondo del lavoro presso le  attività commerciale della nostra provincia». Per Pmi Italia la formazione può  essere fatta anche senza pesare sulle casse della Camera di Commercio, liberando in questo modo le risorse per progetti più  importanti a sostegno ed a difesa dei titolati di Partita IVA.

ECCO TUTTI I DATI DEI CORSI DI FORMAZIONI

contenuti dei corsi erogati:

ECDL “NUOVA ECDL 7 MODULI” FULL STANDARD-CERTIFICATO ACCREDIA ECDL Full Standard, parte integrante della Nuova ECDL, attesta il possesso di tutte quelle competenze che sono oggi necessarie per una piena cittadinanza digitale: quali saper usare gli strumenti di scrittura, di calcolo e di presentazione, e saper navigare in modo sicuro nel web utilizzando gli strumenti di collaborazione on line e i social network

Riguardo la metodologia didattica si vuole garantire ai discenti una certificazione delle competenze, spendibile non solo in Campania, ma su tutto il territorio Comunitario, poiché la risorsa dovrà essere in grado autonomamente di trovare lavoro anche in altri Paesi, infatti all’attività di Orientamento e Placement. L’offerta formativa darà la possibilità agli allievi formati di inserirsi in un settori strategici, che coinvolgono sviluppo e trasformazione e innovazione anche attraverso le nuove tecnologie una quota rilevante del prodotto interno lordo, con un indotto, che nonostante la contingente crisi, necessita di specifiche professionalità; L’attività formativa sarà realizzata con un mix combinato di metodologie formative che sono state scelte in relazione ai contenuti formativi da veicolare: Lezione tradizionale Finalizzata al trasferimento delle conoscenze e competenze, ed ha come obiettivo l’assimilazione, la comprensione, le conoscenze teorico – tecniche, in tutti i moduli saranno effettuate:

1. Esercitazioni sul pc in aula attrezzata con LIM, PC, STAMPANTI, SOFTWARE, ECC.

2. Simulazioni Learning by doing, per sviluppare il saper fare in aula e problem solving, attraverso la sperimentazione in azione, a partire da casi sottoposti dal docente, al fine di svolgere i compiti che possono essere richiesti nel contesto di un’esperienza lavorativa reale

3. Project Work da sviluppare durante le attività di stage come sperimentazione attiva dei contenuti appresi durante il percorso formativo, attraverso la realizzazione di un vero e proprio progetto individuale. Il corso sarà cos’ articolato:

  • Computer Essentials 30 Ore
  • Online Essentials 25 Ore
  • Word Processing 30 Ore
  • Spreadsheet 30 Ore
  • IT Security – Specialised Level 30 Ore
  • Presentation 30 Ore
  • Online Collaboration 25 Ore

ECDL ADVANCED

ECDL Advanced è un programma di certificazione che permette al candidato di acquisire conoscenze avanzate relative alle applicazioni di ufficio, migliorando l’efficacia del loro utilizzo Creare una Forza Lavoro qualificata le cui competenze siano spendibili nel mondo del lavoro con una ottima dimestichezza nell’utilizzo dei programmi di video scrittura e calcolo in maniera avanzata. Riguardo la metodologia didattica si vuole garantire ai discenti una certificazione delle competenze, spendibile non solo in Campania, ma su tutto il territorio Comunitario, poiché la risorsa dovrà essere in grado autonomamente di trovare lavoro anche in altri Paesi, infatti all’attività di Orientamento e Placement. L’offerta formativa darà la possibilità agli allievi formati di inserirsi in un settori strategici, che coinvolgono sviluppo e trasformazione e innovazione anche attraverso le nuove tecnologie una quota rilevante del prodotto interno lordo, con un indotto, che nonostante la contingente crisi, necessita di specifiche professionalità; L’attività formativa sarà realizzata con un mix combinato di metodologie formative che sono state scelte in relazione ai contenuti formativi da veicolare: Lezione tradizionale Finalizzata al trasferimento delle conoscenze e competenze, ed ha come obiettivo l’assimilazione, la comprensione, le conoscenze teorico – tecniche, in tutti i moduli saranno effettuate:

1. Esercitazioni sul pc in aula attrezzata con LIM, PC, STAMPANTI, SOFTWARE, , ECC.

2. Simulazioni Learning by doing, per sviluppare il saper fare in aula e problem solving, attraverso la sperimentazione in azione, a partire da casi sottoposti dal docente, al fine di svolgere i compiti che possono essere richiesti nel contesto di un’esperienza lavorativa reale

3. Project Work da sviluppare durante le attività di stage come sperimentazione attiva dei contenuti appresi durante il percorso formativo, attraverso la realizzazione di un vero e proprio progetto individuale. Il corso sarà così articolato:

  • Elaborazione testi Ore 50
  • Foglio elettronico Ore 50
  • Basi di dati Ore 50
  • Presentazioni Ore 50

ECDL CAD
Creare una Forza Lavoro qualificata le cui competenze siano spendibili nel mondo del lavoro con una ottima dimestichezza nell’utilizzo dei programmi CAD Riguardo la metodologia didattica si vuole garantire ai discenti una certificazione delle competenze, spendibile non solo in Campania, ma su tutto il territorio Comunitario, poiché la risorsa dovrà essere in grado autonomamente di trovare lavoro anche in altri Paesi, infatti all’attività di Orientamento e Placement. L’offerta formativa darà la possibilità agli allievi formati di inserirsi in un settori strategici, che coinvolgono sviluppo e trasformazione e innovazione anche attraverso le nuove tecnologie una quota rilevante del prodotto interno lordo, con un indotto, che nonostante la contingente crisi, necessita di specifiche professionalità; L’attività formativa sarà realizzata con un mix combinato di metodologie formative che sono state scelte in relazione ai contenuti formativi da veicolare: Lezione tradizionale Finalizzata al trasferimento delle conoscenze e competenze, ed ha come obiettivo l’assimilazione, la comprensione, le conoscenze teorico – tecniche, in tutti i moduli saranno effettuate:

1. Esercitazioni sul pc in aula attrezzata con LIM, PC, STAMPANTI, SOFTWARE, , ECC.

2. Simulazioni Learning by doing, per sviluppare il saper fare in aula e problem solving, attraverso la sperimentazione in azione, a partire da casi sottoposti dal docente, al fine di svolgere i compiti che possono essere richiesti nel contesto di un’esperienza lavorativa reale

3. Project Work da sviluppare durante le attività di stage come sperimentazione attiva dei contenuti appresi durante il percorso formativo, attraverso la realizzazione di un vero e proprio progetto individuale. La scelta delle Aziende partner è basata sul criterio di operatori che attraverso la costante ricerca di innovazione di processo si sono distinte dai competitor, preferendo la qualità al prezzo più basso. Infatti, uno dei criteri più importanti posto a base delle scelte da parte dei committenti, è la garanzia dei risultati di qualità, e la percezione degli stessi da parte del cliente. L’alta qualificazione, in tutte le fasi del processo produttivo edile, consente, inoltre, di ottimizzare le risorse logistiche ed economiche. Articolazione Moduli Didattici Informatica di Base Ore 30 Fondamenti di Geometria Ore 30 Redazione di Tavole Grafiche Bidimensionali Ore 40 Tecniche Digitali Ore 30 Restituzione Grafica Rilievi Cad 2D Ore 20 Fondamenti di CAD 3D Ore 20 Metodologie di Misurazione Ore 30

INGLESE LIVELLO B2

Obiettivo del corso è quello di formare giovani in grado di:

  • Comprendere i punti chiave di argomenti familiari che riguardano la scuola, il tempo libero ecc.
  • Muoversi con disinvoltura in situazioni che possono verificarsi mentre viaggia nel paese di cui parla la lingua.
  • Essere in grado di produrre un testo semplice relativo ad argomenti che siano familiari o di interesse personale.
  • Essere in grado di esprimere esperienze ed avvenimenti, sogni, speranze e ambizioni e di spiegare brevemente le ragioni delle sue opinioni e dei suoi progetti.

Ossia tutte le competenze richieste dal Livello B1 QCER. Riguardo la metodologia didattica si vuole garantire ai discenti una certificazione delle competenze, spendibile non solo in Campania, ma su tutto il territorio Comunitario, poiché la risorsa dovrà essere in grado autonomamente di trovare lavoro anche in altri Paesi, infatti all’attività di Orientamento e Placement si affiancherà anche l’attività formativa in Lingue Straniere, oltre al fatto che è difficile trovare in tale settore personale qualificato Under 30. L’offerta formativa darà la possibilità agli allievi formati di inserirsi in un settori strategici, che coinvolgono sviluppo e trasformazione e innovazione anche attraverso le nuove tecnologie una quota rilevante del prodotto interno lordo, con un indotto, che nonostante la contingente crisi, necessita di specifiche professionalità; L’attività formativa sarà realizzata con un mix combinato di metodologie formative che sono state scelte in relazione ai contenuti formativi da veicolare: Lezione tradizionale Finalizzata al trasferimento delle conoscenze e competenze, ed ha come obiettivo l’assimilazione, la comprensione, le conoscenze teorico – tecniche, in tutti i moduli saranno effettuate:

1. Esercitazioni sul pc in aula attrezzata con LIM, PC, STAMPANTI, SOFTWARE, , ECC.

2. Simulazioni Learning by doing, per sviluppare il saper fare in aula e problem solving, attraverso la sperimentazione in azione, a partire da casi sottoposti dal docente, al fine di svolgere i compiti che possono essere richiesti nel contesto di un’esperienza lavorativa reale

3. Project Work da sviluppare durante le attività di stage come sperimentazione attiva dei contenuti appresi durante il percorso formativo, attraverso la realizzazione di un vero e proprio progetto individuale. L’alta qualificazione, in tutte le fasi del processo produttivo edile, consente, inoltre, di ottimizzare le risorse logistiche ed economiche.

KEY COMPETENCE MIX 4 JOB – LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE LINGUISTICHE, INFORMATICHE E DI PROBLEM SOLVING FINALIZZATE AL MONDO DEL LAVORO

Creare una Forza Lavoro qualificata le cui competenze siano spendibili nel mondo del lavoro anche a livello europeo ed internazionale, in grado di comunicare in lingua inglese, avere una ottima dimestichezza nell’uso del computer ed infine una eccellente propensione al problem solving. Ragion per cui si è voluto creare un intervento formativo, ad hoc finalizzato all’assolvimento delle principali competenze ricercate dal mondo del lavoro. Pertanto le tipologie di attività didattiche saranno le seguenti: Lingua Inglese Ore 60 Problem Solving-QMark Ore 60 Informatica Ore 80 Riguardo la metodologia didattica si vuole garantire ai discenti una certificazione delle competenze, spendibile non solo in Campania, ma su tutto il territorio Comunitario, poiché la risorsa dovrà essere in grado autonomamente di trovare lavoro anche in altri Paesi, infatti all’attività di Orientamento e Placement si affiancherà anche l’attività formativa in Lingue Straniere, oltre al fatto che è difficile trovare in tale settore personale qualificato Under 30. L’offerta formativa darà la possibilità agli allievi formati di inserirsi in un settori strategici, che coinvolgono sviluppo e trasformazione e innovazione anche attraverso le nuove tecnologie una quota rilevante del prodotto interno lordo, con un indotto, che nonostante la contingente crisi, necessita di specifiche professionalità; L’attività formativa sarà realizzata con un mix combinato di metodologie formative che sono state scelte in relazione ai contenuti formativi da veicolare: Lezione tradizionale Finalizzata al trasferimento delle conoscenze e competenze, ed ha come obiettivo l’assimilazione, la comprensione, le conoscenze teorico – tecniche, in tutti i moduli saranno effettuate:

1. Esercitazioni sul pc in aula attrezzata con LIM, PC, STAMPANTI, SOFTWARE, , ECC.

2. Simulazioni Learning by doing, per sviluppare il saper fare in aula e problem solving, attraverso la sperimentazione in azione, a partire da casi sottoposti dal docente, al fine di svolgere i compiti che possono essere richiesti nel contesto di un’esperienza lavorativa reale

3. Project Work da sviluppare durante le attività di stage come sperimentazione attiva dei contenuti appresi durante il percorso formativo, attraverso la realizzazione di un vero e proprio progetto individuale.

Salerno, 4 settembre 2016

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente