"Angelo Minelli" tag

Saturazione rifiuti: Tra rivoluzione tolemaica salernitana e errore di calcolo

BATTIPAGLIA – La rivoluzione tolemaica salernitana e un nuovo errore di calcolo fatto in piena scienza e coscienza. 

A informare i cittadini sull’ “errore” è il Presidente della Provincia di Salerno in persona, Michele Strianese. L’errore del Qj è di 136.438 tonnellate annue e non 134.475,50, cosa vuoi che importino 1962,50 tonnellate in meno di spazzatura profumata? Mala tempora currunt.

Delibera provinciale sui Rifiuti: Battipaglia salva ma per errore

BATTIPAGLIA – Scoop sull’immondizia. Dalla delibera provinciale sui comuni saturi: Battipaglia è salva, ma solo per un errore di calcolo.

Ad affermarlo è il giovane battipagliese Angelo Minelli che ha fatto due calcoli e ha rilevato che all’interno della relazione tecnica ci sono degli errori di calcolo che cambiano il risultato finale. Monelli: “L’ottica è quella economico-industriale, non quella ambientale. Dire che questa classe dirigente non ama la propria terra né ama la propria gente è riduttivo” .

La sconfitta: Ecco l’analisi del voto vista da un giovane di sinistra

BATTIPAGLIA – L’analisi di un fallimento. È anche la riflessione di un giovane di sinistra che prova a contestualizzare le ragioni.
L’analista è del giovane Angelo Minelli (classe 1989), Laureato in Scienze Politiche, attivista di sinistra e di diverse associazioni, è un ricercatore e come tutti i giovani del mezzogiorno è in attesa di un lavoro stabile. Un’analisi, lucida, completa, piena di riflessioni critiche ma anche di proposte interessanti.

Petizione Antifascista a Battipaglia: Il PRC consegna le firme al Comune

BATTIPAGLIA – Basta razzismo, omofobia, egoismo, nazionalismo, Rifondazione consegna le firme della Petizione Antifascista.
Presentata da Ragone e Minelli del Circolo “Gramsci” di Battipaglia, la petizione di iniziativa popolare per integrare i principi ispirati ai valori antifascisti e antirazzisti nei Regolamenti vigenti nella concessione dell’uso degli spazi pubblici è ormai oggetto di discussione e valutazione politico-istituzionale.

Elezioni Amministrative 2012 Provincia di Salerno: Risultati e Sindaci eletti

SALERNO -Tutti i comuni e tutti i Sindaci eletti. Tiene e avanza il PD, scompare il PdL, magri risultati per le Liste Principe Arechi, ottima prova per l’UDC. Dichiarazione di Landolfi (PD). I dati sono in aggiornamento. – I dati sono in cuntinuo aggiornamento.
Primi risultati: Agropoli stravince Alfieri con l’88,99%; a Capaccio netto vantaggio di Voza; a Nocera ballottaggio tra Torquato e Cremone.

Elezioni Amministrative 2012 in Provincia di Salerno: Ecco Liste e Candidati

SALERNO – Il 6 e 7 maggio si vota. I comuni più grandi sono Nocera Inferiore, Agropoli, Capaccio. I ballottaggi invece sono previsti per il 21 e 22 maggio.
Sono 153.164 aventi diritto al voto. Parte l’assalto”: 72 aspiranti per 28 poltrone di Sindaco; sono invece 1148 gli aspiranti consiglieri.
A Nocera si sfidano in 4, con 20 liste e 450 candidati; Ad Agropoli invece le liste sono 8 e gli aspiranti sindaci 3 con 128 Candidati consiglieri; A Capaccio a contendersi l’eredità di Marino sono in 4, con 9 liste di accompagnamento e 139 candidati consiglieri.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente