"ASL" tag

Morti al Centro Covid di Agropoli: Di chi la colpa?

AGROPOLI – Morti al Centro Covid ad Agropoli? La colpa è della totale assenza di Assistenza Territoriale.

“Nessuno tocchi il personale”, Ammonisce FISI Sanità” che preannuncia una denuncia alla Magistratura napoletana ed alla Procura di Napoli, dove ha depositato un esposto per strage colposa nei confronti dei Direttori Generali delle ASL. 

Roma: Allarme AssoTutela per gli ammalati Covid curati a casa

ROMA – Allarme da AssoTutela per i pazienti covid curati presso il loro domicimio riguardo all’assegnazione di risorse. 

Michel Emi Maritato (AssoTutzla): “Riceviamo continue sollecitazioni da più parti, in cui si segnalano casi di abbandono, di difficoltà a contattare i servizi sanitari e a ricevere in tempo il referto dei tamponi”.

Parte l’U.S.C.A. al PalaSchiavo di Battipaglia

BATTIPAGLIA – Prende il via l’U.S.C.A al PalaSchiavo di Battipaglia. Da ieri con il personale dell’ASL è possibile eseguire i tamponi

Presente all’apertura oltre alla Sindaca Cecilia Francese che ha fortemente spinto per l’U.S.C.A, il personale Asl e il personale dell’esercito per l’esecuzione dei tamponi in modalità “Drive In”. Il servizio verrà prestato dalle ore 8:00 e sino alle ore 20:00.

Campania zona gialla: Situazione molto critica per il M5S

NAPOLI – Dai dati trasmessi la Regione Campania è in zona gialla, per il M5S la situazione è grave.

Il deputato salernitano Provenza (M5S): “Situazione molto critica da un punto di vista amministrativo e gestionale. È necessario monitorare i dati con elevato senso di responsabilità”. 

Ospedali di Battipaglia e Eboli messi KO dal Covid Center

BATTIPAGLIA / EBOLI – Allarme dei sindacati per i P.O. di Eboli e Battipaglia, carenti di personale e strutture “paralizzate” dal Covid Center di Eboli.

Gaspare Pepe Cisl-Fp Battipaglia: “Oltre alla carenza di organico che già è grave, oggi dobbiamo preventivare un’ulteriore perdita di personale dovuta al contagio dello stesso a cui purtroppo nessuno è immune. Chiediamo alla Direzione Strategica di prodigarsi nel reclutamento di personale per non rischiare la chiusura di Servizi e delle Unità Operative, come è avvenuto in altri Presidi dell’ASL».

Battipaglia: Pronti i lavori per l’U.S.C.A al PalaSchiavo

BATTIPAGLIA – Ultimati al PalaSchiavo di Battipaglia i lavori nei locali che ospiterà l’U.S.C.A per processare i tamponi.

Cecilia Francese: “Medici e personale dell’U.S.C.A presteranno servizio dalle ore 8:00 e sino alle 20:00 e si occuperanno di effettuare i tamponi per la prevenzione sul territorio. Questa importante realtà per la nostra città è stata possibile grazie alla collaborazione con l’Asl”. 

Attivazione dell’Usca anche a Salerno

SALERNO – Emergenza Covid: Attivazione dell’Unità Speciale di Continuità Assistenziale (Usca) a Salerno. 

Ad annunciarlo è stato il asindaco Vincenzo Napoli: “Si tratta di una proficua collaborazione tra la Direzione generale della Asl e l’amministrazione comunale. Era necessario, in questo delicato momento, che anche la nostra città avesse questa postazione”. 

Piani terapeutici: Monito della Cisl-Fp all’Asl Salerno

SALERNO – Estensione della validità dei piani terapeutici e semplificazione dei processi: La ASL si attenga alle disposizioni regionali

L’U.S.C.A. a Battipaglia: FdI ne rivendica il merito

BATTIPAGLIA – U.S.C.A. a Battipaglia un risultato importante grazie alla caparbietà di FdI, della consigliera comunale Speranza.

Anbalisa Spera”: “Grazie al FdI e ai consiglieri Valerio Longo, Pino Bovi, Alfonso Baldi e Isidoro Amendola e grazie alla la sindaca Francese per aver accolto il nostro appello e per aver lottato per renderlo operativo”. 

Napoli: Sempre alti i contagi in Campania

NAPOLI – In Campania ancora alti i contagi con 1718 positivi: 58 Sintomatici 1660 asintomatici su 12530 tamponi processati e 8 deceduti. 

I dati periferici sul Coronavirus ci dicono che nella Piana del Sele nemmeno siamo messi bene con: Battipaglia 108 casi; Altavilla 10; Sicignano i primi 2; Valva 1; 1 deceduto a Battipaglia e 2 deceduti a Eboli. E si raccomanda di utilizzare i dispositivi di protezione, la distanza e l’igiene delle mani. 

Sanità ed emergenza Covid: Stop ai ricoveri in Campania

NAPOLI – Con il significativo aumento di positivi del giorno a 1376, in Campania sono stati sospesi tutti i ricoveri programmati. 

Da oggi l’unità di crisi regionale ha disposto che è possibile effettuare solo ricoveri con carattere d’urgenza ‘non differibili’ e la sospensione è valida ad eccezione di quelle urgenti, nonchè di quelle di dialisi, di radioterapia e oncologiche – chemioterapiche. 

La “Solidarietà” di Fisciano ospita l’USCA dei Distretti ASL 66 e 67

FISCIANO – “Premiato il nostro impegno” afferma il Presidente del Sodalizio Alfonso Sessa.

L’Associazione di Volontariato “La Solidarietà” di Fisciano da giugno scorso ospita l’USCA dei Distretti 66 E 67.

Battipaglia aggiornamento Coronavirus

BATTIPAGLIA – Emergenza #CoronaVirus Aggiornamento. Messaggio rassicurante della Sindaca di Battipaglia Cecilia Francede.

Per il Dipartimento di Prevenzione solo ieri sono stati 6 i cittadini risultati positivi, 4 dei quali nella Scuola Salvemini, altri 3 ragazzi della stessa classe del primo alunno positivo e una docente. 

Post-Covid: Una rete per i casi psicologici in aumento

ROMA – Covid-19 e gli effetti sociali: Lazzari (Cnop), riaumentano i problemi psicologici e non c’è nessuna rete. 

Una indagine sullo stress degli italiani sviluppato dall’Istituto Piepoli per il Centro Studi del Consiglio Nazionale Ordine Psicologi il 18 settembre 2020, ci riporta ai livelli di marzo, in pieno lockdown: indice di stress 62, con il 40% della popolazione con livelli elevati (80/100 su 100).

Eboli: Altri 2 ebolitani positivi Covid-19

EBOLI – Il Sindaco di Eboli comunica alla Città l’aggiornamento delle ore 20.00 dei contagi. 

È di qualche minuto fa la comunicazione di altri 2 ebolitani positivi Covid-19, sale così a 16 il numero complessivo. 10 attualmente residenti in Città. Il Sindaco raccomanda prevenzione, Mascherina e distanziamento.

Eboli e Regione Campania: Emergenza Coronavirus – Aggiornamento

EBOLI – Emergenza Coronavirus a Eboli e nuovi contagi: Il Sindaco Cariello aggiorna la Città.

Il bollettino della Regione Campania di ieri 26 agosto invece ci dice: che su 3026 tamponi processati sono risultate positive 135 persone, di cui 71 casi di rientro (41 dalla Sardegna e 30 da estero).

Arrivano i contagi di “ritorno” e il Covid Center di Eboli? Meno male è vuoto

EBOLI – Tregua di ferragosto: Solo 18 i contagi in Campania. Altri 2 ebolitani positivi e salgono a 5, più 2 a Bellizzesi, 1 a Campagna e 2 a Battipaglia.

E nonostante tutto i pazienti covid vengono dirottati tra Napoli e Scafati. E il Covid Center di Eboli? Meno male è vuoto. Sono diventati come le Stanze da Pranzo degli italiani, bisogna averli ma assolutamente non usarli, perché? “non sia mai arrivi un ospite”. Comunque meglio che i covid center siano vuoti piuttosto che Pieni. E mo? Tutti ad aspettare la 2^ ondata di contagio, e il terrorismo continua. 

Nomine ASL: Una riforma del sistema

BATTIPAGLIA – Una riforma del sistema per le nomine di Manager Direttori Sanitari e Primari nelle ASL della Campania. 

La proposta è del Candidato alla Regione per il M5S Enrico Farina che per allontanare il “clientelismo” e dare spazio alla “meritocrazia”, ignorando che la nostra Servizio Sanitario Nazionale è su base pubblica ed è regolata da un Piano Sanitario Nazionale sotto l’egida del Governo, ritiene di farlo buttando “fuori De Luca dalla Sanità Campana. 

Sanità, le rapine del Nord e la Guerra termonucleare di De Luca

NAPOLI – La Sanità e la Guerra termonucleare di De Luca: Sullo sfondo gli interessi di un cartello trasversale nordista contro il Sud d’Italia.

Vincenzo De Luca rispetto alle “rapine” di un Parlamento trasversalmente nordizzato che ha messo gli occhi sui fondi europei: «Possiamo pensare di continuare con un riparto che toglie alla Campania ogni anno 300 milioni? È una vergogna intollerabile e non succederà più. Verificheremo la coerenza di tutti i parlamentari del Pd”.

Bonifica Amianto al Foro Boario di Eboli: Vincono i cittadini

EBOLI – Bonifica dall’amianto al Foro Boario: Un successo de Comitato “Togliamoci l’Amianto dalla testa” 

Nella mattinata di ieri sopralluogo del sindaco di Eboli con tecnici, dirigenti e comitato cittadino. Cariello: “Un ulteriore traguardo raggiunto in tema di politiche ambientali”.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente