"Azienda Ospedaliera" tag

“Appello” M5S: Per i tamponi domiciliari si cambi la procedura

NAPOLI – “Attese fino a 7 giorni per un tampone domiciliare, va rivista la procedura”. Appello dal M5S. 

La responsabile nazionale sanità del M5S Ciarambino: “Campania unico caso con troppi passaggi e coinvolgimento del 118, se ne occupino direttamente le Asl”. A un Appello non è meglio collaborare con una proposta concreta? 

Farmaci oncologici al “Ruggi”, pazienti e lavoratori a rischio sicurezza

SALERNO – Preparazione dei farmaci oncologici al “Ruggi” di Salerno, a rischio sicurezza pazienti e lavoratori.
La denuncia dei sindacalisti di Cgil Fp, Cisl Fp e Uil Fpl: “Problematiche mai risolte dai manager dell’Azienda. Pronti ad attivare azioni legali per tutelare cittadini e maestranze”.

Stabilizzazione precari: Accusa all’ASL SA dalla triplice

SALERNO – Mancata stabilizzazione dei Precari dell’ASL Salerno: La CGIL, CISL, UIL FP accusa la Dirigenza.
Nota congiunta de Segretari di categoria Cgil, Cisl e Uil Pasquale Addesso, Pietro Antonacchio e Lorenzo Conte: ”Avvio procedure di stabilizzazione dei precari all’ASL Salerno, all’azienda ospedaliera ovviamente non si muove nulla! Fa il gioco delle tre carte sulla pelle dei nostri giovani!”.

Aumenti ai Manager: L’Uil contro De Luca e scrive al Ministro Lorenzin

SALERNO – Anche la Uil-Fpl di Salerno boccia De Luca e gli aumenti ai manager delle ASL campane e scrive a Ministro Lorenzin.
In una lettera al Ministro della Sanità Lorenzin, Tomasco(Uil) definisce inaccettabili: le remunerazioni ai DG di ASL e Aziende Ospedaliere; e gli scandalosi stipendi di oltre 300mila euro. Smonta la delibera della Giunta regionale campana. E dello scadalo dell’ALPI costato in tre anni quanto De Luca vuole spendere per ricostruire il Ruggi chi ne parla?

Fuoco e fiamme in Campania. Nomine e superstipendi in Regione

SALERNO – Il Cilento e Provincia di Salerno bruciano ma per De Luca la priorità sono le nomine e i superstipendi.
La Campania brucia e migliaia di ettari di bosco vanno in fumo denuncia Cammarano del M5S. La giunta invece nomina Landolfi nell’ASI e aumenta gli stipendi ai DG di ASL e Aziende Ospedaliere fino a 154.937 euro all’anno per i futuri premi di produzione.

Vecchio: Il Commissario dell’Ospedale di Eboli deve andare via

EBOLI – Spinelli non ha i titoli. La sua figura è illegittima. Chi decide le sorti degli Ospedali di Eboli e Battipaglia, il dott. Calabrese o il dott. Spinelli? Vecchio: Il Commissario deve andare via.
La procura indaga sul manager Squillante e questi resta al suo posto. Il DG e il Commissario inviano una contestazione disciplinare ma sospendono dalle funzioni e dallo stipendo il Direttore Sanitario titolare. Così Spinelli taglia gli straordinari ma non le sue prestazioni in ALPI.

CGIL no alla chiusura della “Filtrona”. De Luca incontra gli operai: No a licenziamenti

Il Sindaco e Vice Ministro De Luca: “Gli obiettivi immediati: bloccare i licenziamenti e avviare un tavolo di trattativa”. Per la Segreteria FP CGIL è contro la chiusura della fabbrica “essentra” (ex filtrona):…

Salerno: 7^ Edizione dell’Oral cancer day 2013

SALERNO – Sabato 18 maggio 2013, i dentisti ANDI ritornano in campo per la salute del cavo orale: “mettiamo la bocca al centro della ricerca”.
Dentisti al Parco del Mercatello (Sa) per la sensibilizzazione della patologia del tumore del cavo orale ed informare sulla possibilità di visite gratuite dal 20 maggio al 20 giugno, ricordando l’importanza della prevenzione.

I Riformisti bocciano Sindaco e l’ASL e rilanciano gli Ospedali Riuniti

EBOLI – I riformisti bocciano Melchionda, l’Amministrazione e l’Ospedale Unico della Valle del Sele e rilanciano la proposta degli Ospedali Riuniti. Mentre “La Destra” fa “terrorismo sismico”.
Troppa confusione sulla Sanità e sul destino degli Ospedali di Eboli, Battipaglia, Oliveto Citra e Roccadaspide, per Marisei, Campagna e Petrone: “L’Ospedale di Eboli e la sanità nella Valle del Sele meritano di essere affrontati con serietà”.

“Sulle Ali del Sollievo”: Workshop sui nuovi scenari terapeutici

SALERNO – Workshop – Sabato 18 giugno 2011, Ordine dei Medici via Santi Martiri salernitani, 31.
Il seminario-corso di studi affronta i nuovi scenari terapeutici e gestionali del paziente e le problematiche rispetto al dolore e alle terapie del dolore e del mantenimento.

Ecco il Piano attuativo 2010 dell’Azienda Sanitaria Locale Salerno

SALERNO – Piano attuativo dell’Azienda Sanitaria Locale Salerno: Accorpamenti, trasferimenti, soppressioni e tagli.
Decreto del Commissario Ad Acta per il Piano di Rientro del Settore Sanitario n. 49 del 27.9.2010. Attua il Piano ma senza risorse finanziarie. Un attentato alla salute e ai servizi.

Campagna (PD) “suggerisce” Proposte sulla sanità e sul Piano Ospedaliero

EBOLI – Sulla Sanità solo dichiarazioni contraddittorie ed inopportune, di personaggi che si comportano come dilettanti allo sbaraglio.
Campagna: Accordi politici dannosi per il nostro Ospedale rendono sempre più urgente un Consiglio Comunale Monotematico sul futuro del Presidio Ospedaliero.

Conferenza stampa di De Luca sulla Sanità e gli accorpamenti

SALERNO – De Luca interviene sulla sanità, ritenendo si debba approfondire decisioni operative e finanziarie per un piano che demolisce l’attuale e non indica prospettive.
L’estremo stato confusionale, costringe a ribadire che è necessario destinare risorse certe per i tre plessi da accorpare all’azienda Ospedaliera salernitana.

Salerno: Festa della Pizza a Mercatello dal 9 al 19 luglio

Festa della Pizza: dal 9 al 19 luglio al Parco del Mercatello
Al via la XII edizione della manifestazione della Festa della Pizza
SALERNO – La XII Edizione della Festa della Pizza di Salerno 2009 si terrà al Parco del Mercatello dal 9 al 19 Luglio 2009, nella tradizione ornai più che decennale si sfideranno a “colpi” di PIZZA

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente