"CEI" tag

Il 18 maggio aprono anche le Chiese: Era ora. Va tutto bene

EBOLI – Finalmente il 18 maggio le Chiese aprono al popolo di Dio. Era ora, e il Comune di Eboli sanifica le Chiese. 

Dopo Supermarket, Tabacchini, Jogging, Bar, parrucchieri… qualche mugugno e tanta speculazione si è deciso. Tanto vale la Chiesa per il Governo? E c’è chi fa i comizi con il rosario e chi lo dice nei talk show, mentre Papa Bergoglio ci ha consegnato pacine di Vangelo straordinarie e ci avverte: “C’è la voce di Dio e la voce del Maligno”.

Elezioni Europee: Appello al voto delle Acli

SALERNO – Elezioni del 26 maggio 2019: Un appello al voto dalle ACLI per animare le Città e l’Europa.
Le ACLI raccolgono l’appello del Presidente della CEI, Cardinale Gualtiero Bassetti, e invitano tutti a votare e a far votare in maniera responsabile e consapevole. I cittadini non sono semplici utenti o amministrati, ma soggetti responsabili e solidali che collaborano nel perseguimento dell’interesse generale e nella cura del bene comune.

Negozi chiusi di domenica: Confesercenti rivendica la protesta

SALERNO – La Confesercenti rivendica la primogenitura della proposta di chiusura domenicale dei negozi: “È una nostra proposta di legge”.
Il Presidente e il Direttore di Confesercenti Provinciale Esposito e Giglio: «Rivendicano la proposta di legge denominata “Libera La Domenica” che ha raccolta 150.000 firme contro la Deregulation totale degli orari commerciali introdotte dal primo gennaio 2012 con il Decreto “Salva Italia”».

Il PD e l’art 18: Totem intoccabile o ostacolo alla crescita?

ROMA – Il PD e l’ art 18: Totem intoccabile o ostacolo alla crescita? L’art 18 dello Statuto dei Lavoratori, ha sempre calcato la scena del dibattito politico italiano.
Una decina di anni addietro berlusconi lo voleva abolire, lo ha modificato la Fornero, oggi torna protagonista nel Jobs Act di Renzi, scatenando passioni opposte e diversificazioni su come regolare il mondo del lavoro, l’incognita delle “tutele crescenti”, nuova parola d’ordine del mercato lavorativo del Bel Paese.

Bagnasco a Monti: “Rigore ma con equità”. La Chiesa passa all’opposizione

ROMA – Nella prolusione al Consiglio permanente dei vescovi, il cardinale Bagnasco ha indicato le sfide dell’attuale momento socio-politico. Favorire investimenti sostenere i giovani e le politiche del lavoro.
La Chiesa passa all’opposizione. Scende in campo in difesa degli Italiani invocando “Rigore e Equità”.

Amministrative a Milano: Quelli lì? Sono tutti invotabili

MILANO – Rossi: “Questi qui sono peggio anche del leader austriaco dell’estrema destra, che ha appena sfondati nei sondaggi elettorali”.
Milano è l’ultima frontiera, oltre la quale o c’è il tramonto della Lega e di Berlusconi o si passerà a tempi che purtroppo già abbiamo conosciuto.

Il SudCamp 2010 di Eboli e Paestum, un modo per uscire dal pantano

EBOLI – Con Bocchino, Casini, saranno prove di dialogo, di Governo o semplicemente assestamenti di posizione?
Letta e il SudCamp: “un modo come uscire dal Pantano”.
EBOLI/PAESTUM – Il SudCamp 2010 è l’evento organizzato da Enrico Letta e dalla sua Associazione TrecentoSessanta in programma ad Eboli e Paestum dal 23 al 25 settembre 2010. A Eboli il 23 settembre, poi a Paestum il 24 e 25 settembre. Tre giorni importanti. “Un modo per uscire fuori dal pantano” ha detto Letta.

La STAMPA ESTERA, l’ITALIA e BERLUSCONI

Un’altra settimana di passione per l’Italia: Berlusconi e i suoi vizi privati in pubblico tengono sempre banco nel mondo

ROMA – Non c’è che dire anche questa settimana i “vizi privati” del nostro Presidente del Consiglio sono al centro dell’attenzione della Stampa Internazionale. Da quelli europei a quelli oltreoceano, tutti rivolti a setacciare notizie sul nostro Premier, che oggettivamente egli stesso non fa mancare, troppo proteso così come è a “difendersi” dagli attacchi, a suo dire, di tutta la stampa e le televisioni “comuniste”.
Il riverbero delle sue sortite pubbliche arriva anche oltre oceano e anche lì Silvio Berlusconi […..]

La STAMPA ESTERA, l'ITALIA e BERLUSCONI

Un’altra settimana di passione per l’Italia: Berlusconi e i suoi vizi privati in pubblico tengono sempre banco nel mondo

ROMA – Non c’è che dire anche questa settimana i “vizi privati” del nostro Presidente del Consiglio sono al centro dell’attenzione della Stampa Internazionale. Da quelli europei a quelli oltreoceano, tutti rivolti a setacciare notizie sul nostro Premier, che oggettivamente egli stesso non fa mancare, troppo proteso così come è a “difendersi” dagli attacchi, a suo dire, di tutta la stampa e le televisioni “comuniste”.
Il riverbero delle sue sortite pubbliche arriva anche oltre oceano e anche lì Silvio Berlusconi […..]

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente