"cemento" tag

Ancora rifiuti a Battipaglia: Inverso scrive alla Sindaca

BATTIPAGLIA – #perunnuovoinizio scrive alla Sindaca Francese e l’accusa di non difendere Battipaglia.
Per Inverso sono state diverse le occasioni e cita per tutte la questione dei rifiuti e la vicenda della lottizzazione alla Spineta. E tra mennezza e cemento Battipaglia muore.

Battipaglia Story 6: L’Antimafia e il Laboratorio PUC

BATTIPAGLIA – Laboratorio Puc nel mirino dell’Antimafia. Nel 2010 il litigio in Consiglio comunale per la richiesta dell’ex capogruppo Pdl Provenza.
L’avvocato Provenza chiese la costituzione di una commisione speciale: «Da ex consigliere ricordo di aver combattuto il sistema, di essere stato isolato e di aver subito anche diverse aggressioni per essermi schierato contro il sistema»

Alcatel e BTP Tecno, per Etica: E’ la “desertificazione industriale di Battipaglia”

BATTIPAGLIA – Etica per il Buongoverno lancia l’allarme: Con la crisi dell’ex Alcatel, e della BTP Tecno è in atto la “Desertificazione industriale di Battipaglia”.
Decine di lavoratori atipici, interinali, rischiano di restare fuori dal mercato del lavoro, destinati ad ingrossare le fila dei disoccupati del nostro territorio e a dare un ulteriore “mazzata” alla nostra economia: E le “stelle” stanno a guardare.

I Verdi Ecologisti sull’approvazione del PUC di Battipaglia: Decidano i cittadini

BATTIPAGLIA – Il dibattito sul PUC di Battipaglia va oltre le mura cittadine: Intervengomo i Verdi ecologisti.
Presa di posizione del segretario dei verdi ecologisti Flavio Boccia: il PUC deve essere di competenza del futuro Consiglio comunale eletto dai cittadini. E Nicola Vitolo oltre quello di Volpe del PD incassa anche l’appoggio di Boccia dei Verdi.

E’ bagarre. I lavoratori edili protestano e bloccano il Consiglio comunale

EBOLI – Il Consiglio comunale è costretto a sospendere i lavori sulla spinta delle proteste in aula dei lavoratori edili. Il Consiglio salta, e le vittime diventano carnefici.
Grida, parolacce, insulti, confusione, I lavoratori reagiscono al tentativo di strumentalizzazione delle forze politiche. E la vertenza lavoro in tutte le sue drammatiche angolature “occupa” in modo sbagliato la scena politica.

Il PD e la candidatura Zara: Una proposta o una minaccia?

BATTIPAGLIA – La Candidatura di Zara? Un intervento a “gamba tesa”. Non favorisce il clima politico del momento. Battipaglia non ha bisogno di essere salvata da Zara, al contrario, ma di distensione e di novità.
Per il Partito Democratico quelli di Zara sono attacchi inqualificabili e la sua “ri-ri-ri-candidatura” più che un fatto scontato per i battipagliesi viene recepita come una minaccia.

Il Cinema Nuovo “Angelo Vassallo” è chiuso: Segno di un declino inarrestabile

PONTECAGNANO FAIANO – Quel Cinema chiuso è l’emblema dello sfascio e del declino culturale inarrestabile del Paese, che ormai ha preso il sopravvento.
Più si è poveri di cultura e più si è asserviti al potere. E’ quello che accade nel paese in cui vivo, in cui, il vero potere è quello della vendita di illusioni come nella peggiore delle televendite di Wanna Marchi.

Fontanelle: Ultimo scempio….. per il momento.

EBOLI – Un’operazione edificatoria che esaurisce la crescità del centro urbano. L’area di Fontanelle cambia destinazione d’uso. Chi lo ha deciso? Il Privato?
Pensavamo di aver relegato questa squallida politica del mattone nelle pagine più brutte della storia nostrana. Melchionda & c. hanno rispolverato anche questi aspetti terrificanti del passato”.

Eboli: Le mani sulla Città

EBOLI – L’edilizia e il mattone tornano ad essere il momento di aggregazione di interessi e di alleanze di potere.
Il primato dell’Amministrazione Melchionda: ha rispolverato cultura, metodi, logiche di potere proprie di 40 anni fa, e che questa città pensava di avere superato. Medioevo culturale e politico della nostra storia

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente