"indagati" tag

18 indagati per il carosello di autoambulanze pro Alfieri

CAPACCIO PAESTUM – Carosello ambulanze per Alfieri, il M5S rivendica il coraggio di averlo denunciato. 

Il Consigliere regionale Michele Cammarano del M5S autore della denuncia pubblica dalla quale ne è scaturita l’indagine: “I festeggiamenti per l’uomo-emblema del sistema De Luca”. 

Veleni & Veleni, arrivano altri guai per Alfieri

CAPACCIO-PAESTUM/AGROPOLI – Elezioni & veleni: arrivano i guai per Alfieri. Manettari-giustizialisti, para-garantisti, colpevolisti moralisti, chiedono la testa.
Coppola e Alfieri perquisiti per ordine della DDA sui Marotta. Bilotti e Cammarano del M5S chiedono che si ritiri dalle elezioni; Cirielli, che Roberti e Zingaretti rifiuti o i suoi voti. Maledetta quella “Frittura di pesce”.

Eboli: I Tecnici comunali D’Acunto e Fine Assolti con formula piena

EBOLI – Eboli. I tecnici comunali D’Acunto e Fine sono stati “assolti con formula piena”: Non hanno procurato nessun ingiusto vantaggio.
I due Geometri Comunali erano stati indagati e rinviati a giudizio a seguito di diverse denunce per «falso ed abuso d’Uffico in concorso (artt.479, 476, 323, 81 e 110 del C.P.)», per il rilascio di un Permesso di Costruire relativamente al condono n°100 di cui alla Legge n°326/03. Ai titoli roboanti di Stampa allora nessuna notizia oggi.

Le Mani nella monnezza: Il M5S e Tofalo attaccano i De Luca’s

SALERNO – Il Deputato salernitano del M5S Angelo Tofalo attacca la dinastia De Luca: padre e figlio; “beccati con le mani nella monnezza”.

All’attacco del Deputato salernitano Tofalo segue la solidarietà del Gruppo dei Consiglieri Regionali del M5S nei confronti di Fanpage e del suo diretore Franco Piccinini: “Paradossale indagare cronisti che hanno svelato intreccio tra politica, clan e figli di”.

Lettera dei “Centristi” alle forze politiche e ai battipagliesi: Un assist a De Luca?

BATTIPAGLIA – Lettera aperta dei “centristi” ai Cittadini e appello alle forze politiche, ai movimenti e alle associazioni Responsabili di Battipaglia.
Una sortita che sembra un “assist” pro De Luca dopo la scivolata contro la manifestazione di protesta di Battipaglia. La Piana del Sele, la Provincia. la Regione hanno bisogno di un Piano Regionale che comprenda la realizzazione di impianti di comprensorio, con protocolli di lavorazione e contolli rigidi.

Rinvio a Giudizio Multiservizi: Forza Italia analizza i fatti

EBOLI – A seguito del rinvio a giudizio il capogruppo di Forza Italia con Damiano Cardiello analizza l’intera vicenda Multiservizi.
Una montagna di responsabilità politiche e gestionali. Debiti strutturali, cattiva gestione, assenza di Piani aziendali, programmi e strategie. I fallimenti di una classe politica inadeguata e incapace. Un quadro sconcertante e preoccupante che sottolinea come si bruciano i soldi del “compare”.

E’ bufera: Indagati De Luca, il suo segretario e una giudice del Tribunale

Bufera giudiziaria in Campania: indagati De Luca, il suo segretario Mastursi e la giudice del tribunale Scognamiglio. Le ipotesi di reato: corruzione e rivelazione di segreto. Perquisiti gli uffici napoletani e sequestrato il…

Nuovo sequestro Fuenti: La Replica della Mazzitelli

CETARA (Costiera Amalfitana) – Nuovo sequestro per il Fuenti, apposti i sigilli all’ex discoteca. Cinque indagati dalla Procura di Salerno, tra i reati: truffa ai danni dell’Ue.
Maria Teresa Mazzitelli: “Le accuse per la parte del Fuenti che si trova a Cetara mi lasciano esterrefatta. La struttura è lì dagli anni ’60, dire che è abusiva contraddice le carte e la storia: intere generazioni si sono sposate lì, la discoteca ha funzionato per tantissimi anni”.

Battipaglia Story 6: L’Antimafia e il Laboratorio PUC

BATTIPAGLIA – Laboratorio Puc nel mirino dell’Antimafia. Nel 2010 il litigio in Consiglio comunale per la richiesta dell’ex capogruppo Pdl Provenza.
L’avvocato Provenza chiese la costituzione di una commisione speciale: «Da ex consigliere ricordo di aver combattuto il sistema, di essere stato isolato e di aver subito anche diverse aggressioni per essermi schierato contro il sistema»

Dissequestrati alla famiglia Pontecorvo i parchi a Santa Lucia: Le prime reazioni

BATTIPAGLIA – Il Tribunale del Riesame si è pronunciato: è dissequestro per i Parchi a S. Lucia della famiglia Pontecorvo. Le reazioni di Pontecorvo e Di Cunzolo.
Smontate le tesi del CTU. La partita si è giocata tutta sulle consulenze tecniche: da una parte la relazione del Ctu, architetto Anna Napoli; dall’altra quella del Prof. Francesco Forte per Pontecorvo.
Pontecorvo: «Abbiamo sempre avuto piena fiducia nei confronti della magistratura».
Di Cunzolo: C’era qualcuno che era tronfio di se stesso. Ora vorrei sapere se questo qualcuno, sempre tronfio di se stesso, adesso riesce a dormire la notte».

Tutto sul sequestro di 315 appartamenti: La cronaca; La difesa; la controffensiva

BATTIPAGLIA – Il sequestro del Parco Santa Lucia tra Politica & Veleni; Urbanistica & affari; Difesa legale & controffensiva urbanistica.
Una storia lunga 10 anni fatta di interpetrazioni urbanistiche di “fioretto, che si intreccia con la salvaguardia dei Casoni Doria, raccontata da Oreste Vassalluzzo, e dagli stessi protagonisti Pontecorvo e Di Cunzolo.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente